logosito STAGIONE 2009 - 2010



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LIVORNO

IX GIORNATA
25 Ottobre 2009 Ore 15.00



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Capienza: 72.698
Spettatori presenti: 28.328



romacalcio
ROMA
0 - 1

livornocalcio
LIVORNO



Doni 5,5, Cassetti 5, Mexes 5, Burdisso 5,5, Riise 5,5, De Rossi 5, Taddei 5 (65' Pit 4,5), Perrotta 5, Faty 5 (59' Baptista 5), Vucinic 4, Menez 4,5 (46' Guberti 5)

All.: Ranieri
39' Tavano

Arbitro: Russo
Espulso: 65' De Lucia per doppia ammonizione
De Lucia 4, Perticone 6 (25' Galante 6), Knezevic 6, Miglionico 6, Raimondi 6, Moro 5,5, Pulzetti 6 (66' Benussi 6), Bergvold 5,5 (56' Filippini A. 5), Pieri 5, Candreva 6, Tavano 6,5

All.: Cosmi
A disposizione:
Lobont, Andreolli, Brighi, Okaka

A disposizione:
Marchini, Cellerino, Diniz, Lucarelli



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 3 - 1 Parma
Inter 22
Di Natale (Udinese) 9 (2 rig.)
Bari 2 - 0 Lazio
Sampdoria 20
Pazzini (Sampdoria) 6
Cagliari 3 - 2 Genoa
Juventus 18
Totto (Roma) 6 (2 rig.)
Chievo 1 - 2 Milan
Fiorentina 15
Hamsik (Napoli 5
Fiorentina 0 - 1 Napoli
Milan 15
Mannini (Sampdoria) 5
Inter 2 - 1 Catania
Palermo 15
Milito (Inter) 5 (1 rig.)
Palermo 1 - 0 Udinese
Bari 14


Roma 0 - 1 Livorno
Parma 14


Sampdoria 4 - 1 Bologna
Genoa 13


Siena 0 - 1 Juventus
Napoli 13






Chievo 11


Il Milan rimonta e arriva al quarto posto.
Classifica molto corta

Roma 11



Udinese 11



Cagliari 10



Lazio 10






Atalanta 9






Catania 7






Bologna 6






Livorno 6






Siena 5





"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

I pagina:
Giallorossi a picco in casa contro l'ultima, il Livorno: 0-1
TUTTI COLPEVOLI! SENSI. Il centravanti che manca da sempre Ŕ lo specchio del club.
LA SQUADRA. L'assenza di Totti si sente tanto. Chi gioca Ŕ spento, molle e fragile.
RANIERI. La sua Roma non ha identitÓ e certe scelte non sembrano lucide.

III pagina:
RANIERI: ABBIAMO GIOCATO MOLTO MALE. E CI MANCA TOTTI. "Senza Francesco abbiamo le cartucce bagnate. E non posso far tirareil fiato a De Rossi e Vucinic".
"Siamo stati lenti e prevedibili, abbiamo fatto il gioco del Livorno. Comunque dal mio arrivo la squadra mi sta seguendo".
"Pit? Devo fare di necessitÓ virt¨. Menez era stanco. Brighi non sta ancora bene. Cicinho? Non posso mettere un difensore non in forma".

V pagina:
Senza Francesco la Roma ha perso a Milano, pareggiato (in extremis) col Fulham ed Ŕ andata ko ieri.
LA ROMA AGGRAPPATA A TOTTI. Il capitano ieri si Ŕ allenato a Trigoria. Spera di tornare in campo domenica.
Il ginocchio non si Ŕ ancora sgonfiato, ma il dolore Ŕ quasi scomparso. Decisivo il test di oggi quando Totti proverÓ a fare una partitella.
Questa settimana sarÓ forse decisiva per il contratto. Per la ratifica si aspetta la scrittura privata della Sensi sul futuro dirigenziale del giocatore.

VI pagina:
Burdisso grintoso, Riise spinge, Faty lento. Guberti volenteroso. Doni non Ŕ impeccabile sul gol. De Rossi in ombra.
VUCINIC MAI COS╠ SPENTO. Menez indolente, Taddei annaspa, Perrotta sbaglia due gol quasi fatti. Baptista nullo.

VIII pagina:
Da tempo il centrocampista non Ŕ pi¨ lui. Analizziamo i perchÚ.
DOV'╚ DE ROSSI? CERCA...LA ROMA! Irriconoscibile, forse s'interroga sul futuro e non lo vede.
Le prestazionin in giallorosso sono ormai da un p˛ diverse da quelle in Nazionale, dove si riesce a rivedere il grande giocatore cuore e muscoli.
In realtÓ il fattore ambientale sta condizionandolo in campo. Soffre la contestazione alla societÓ e vorrebbe prospettive concrete al di lÓ delle parole.

IX pagina:
L'atmosfera Ŕ incandescente. Ranieri ha preferito analizzare un p˛ a caldo la partita, ma con toni pacati. Per˛ non Ŕ finita qui.
ROMA ZITTA. E OGGI FACCIA A FACCIA. Rosella Sensi cuce la bocca a tutti. Atteso un confronto a Trigoria tecnico-squadra.
Il presidente (come Conti) non era allo stadio a causa di un'influenza. Ha seguito in televisione la partita e si Ŕ progressivamente innevorsita.
Il ds PradŔ spiega la scelta di non far parlare nessuno: "Non Ŕ un silenzio stampa". E fa capire che giÓ da oggi tutto tornerÓ come prima.
Mexes a terra
Mexes a terra: immagine emblematica del momento della Roma

Vucinic inguardabile
Vucinic ha avuto diverse occasioni: un palo e un errore clamoroso

Delusione di gruppo
Tutte facce molto deluse a fine gara. Con Ranieri preoccupato

Settore ospiti vuoto
Per colpa di assurde direttive governative, il settore ospiti Ŕ rimasto vuoto