logosito STAGIONE 2008 - 2009



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



ROMA - ARSENAL

OTTAVI DI FINALE
-RITORNO-
12 Marzo 2009 ore 20.45



biglietto



roma
ROMA
1 - 0
6-7
DOPO CALCI DI RIGORE

Il servizio
Arsenal
ARSENAL



Doni 6,5, Motta 7, Diamoutene 6,5, Juan 7 (28' Baptista 5), Riise 7, Taddei 6,5 (95' Aquilani 6), Brighi 6,5 (120' Montella Sv), Pizarro 7,5, Tonetto 6, Vucinic 5,5, Totti 6,5

All.: Spalletti
9' Juan

RIGORI

Eduardo PARATO
Pizarro GOL
Van Persie GOL
Vucinic PARATO
Walcott GOL
Baptista GOL
Nasri GOL
Montella GOL
Denilson GOL
Totti GOL
Toure GOL
Aquilani GOL
Sagna GOL
Riise GOL
Diaby GOL
Tonetto FUORI

Arbitro: Mejuto Gonzales (SPA)
Almunia 6,5, Sagna 6, Toure 6,5, Gallas 6,5, Clichy 6, Diaby 7, Denilson 6,5, Eboue 6 (74' Walcott 6,5), Nasri 6,5, Bendtner 5,5 (85' Eduardo 6), Van Persie 6,5

All.: Wenger
A disposizione:
Artur, Filipe, Loria, Menez

A disposizione:
Fabianski, Djourou, Song, Gibbs, Vela



IL TABELLONE















Tutte le italiane fuori. Ai quarti 4 inglesi.
Goleada del Bayern, il Liverpool annienta il Real Madrid





















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Atletico de Madrid
2
0









Porto
2
0













A.
R.









Barcelona











Bayern Munchen




















Olympique Lyonnays
1
2









Barcelona
1
5
















A.
R.





















 
















Arsenal
1
0
(7 dcr)









Roma
0
1
(6 dcr)
























Liverpool











Chelsea




















Inter
0
0









Manchester United
0
2



















A.
R.





















 













Real Madrid
0
0









Liverpool
1
4
























Manchester United











Porto




















Chelsea
1
2









Juventus
0
2







































 
















Villareal
1
2









Panathinaikos
1
1
























Villareal











Arsenal




















Sporting Clube de Portugal
2
1









Bayenr Munchen
2
7












"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Amarissima Champions: passa l'Arsenal dopo un'autentica battaglia.
ROMA, NON È GIUSTO. Segna, lotta, soffre, merita di vincere: ma è beffata ai rigori (7-6).
In vantaggio con Juan che poi si fa male, perde anche Taddei, però sfiora il 2-0. Rigore negato su Motta. Dal dischetto gli errori fatali di Vucinic e Tonetto.

II pagina:
L'incredibile delusione di tutto l'Olimpico nel pianto che il capitano non trattiene.
UNA ROMA DA AMARE. Totti esce tra le lacrime: "No, così proprio no. Abbiamo messo tutto: gambe, anima. I rigori ci perseguitano, ce n'era uno pure su Motta. Il ginocchio? Il dolore vero lo sento al cuore..."
"Sto male, una delusione enorme, piango perché non posso nasconderlo. Mi dispiace per i nostri tifosi: sono stati fantastici".

III pagina:
Il tecnico giallorosso applaude la prova di Totti e compagni: ricarica la squadra e prenota altre sfide speciali per il futuro.
"ABBIAMO UN GRUPPO FANTASTICO". "I giocatori e i tifosi devono essere fieri di quello che è stato fatto. Netto il rigore negato su Motta".
"Rosella Sensi si è voluta complimentare per come ci siamo battuti e ha invitato tutti a continuare su questa strada. Bisogna ripartire".

V pagina:
Venticinque anni dopo ancora una volta fatali i tiri dal dischetto contro un'inglese. E pensare che i giallorossi erano in vantaggio...
RIGORI MALEDETTI. LA ROMA È FUORI. Segna Juan, si va ai supplementari: poi dagli undici metri sbagliano Vucinic e Tonetto, nei quarti ci va l'Arsenal.

VI pagina:
PIZARRO LOTTA. RIISE, IL MURO. TOTTI IL CUORE. Motta è irresistibile sulla fascia. Juan segna, poi deve fermarsi. Baptista manca il colpo del ko.

VII pagina:
È stato difficile trovare le parole dopo una serata finita in questo modo.
"COSÌ FA TROPPO MALE". Rosella Sensi: Ma la Roma ha dimostrato tutto il suo valore.
"Perciò adesso mi sento di ringraziare tutti i nostri giocatori per l'impegno e la qualità che ci hanno messo".
"Ora dobbiamo trovare la forza di ripartire, questo gruppo lo merita. Le inglesi più forti delle italiane? A me non è sembrato..."

IX pagina:
Sfrotunato protagonista in negativo della serata, il difensore spiega l'errore dal dischetto. Il rammarico degli altri giallorossi.
TONETTO: SONO DISTRUTTO. "Avevo provato i rigori in mattinata, Almunia si è mosso e ho cambiato direzione".
"Meritavamo un risultato diverso perché li abbiamo dominati. E purtroppo ho combinato il patatrac. Ora ricompattiamoci".
Aquilani: "Che delusione. Io resto nella mia Roma". Brighi: "Forse paghiamo un'ora sbagliata a Londra". Diamoutene: "Così no!"

VII pagina:
L'esterno norvegese ha esperienza di queste doppie sfide. Ha già vinto il trofeo con il Liverpool nell'edizione 2005.
RIISE PUNTA SULL'OLIMPICO. "È solo il primo tempo, avremo il lusso di giocare la ripresa davanti ai nostri tifosi".
"L'abbiamo scampata grossa: conosco bene Bendtner, è difficile che sbagli quei gol. E invece ce la giocheremo".
"A Roma mi trovo benissimo, il ginocchio non mi fa più male. Finalmente mi sento di nuovo al massimo".
Olimpico gremito
Finalmente una cornice di pubblico degno del nome della Roma

Vucinic contrastato in aria
Curioso balletto aereo per contrastare Vucinic

Buona prova di Souleymane Diamoutene
Buona prova di Diamoutene. Il maliano ha fatto prima coppia con Juan e poi con Riise

Tonetto ha appena sbagliato il rigore decisivo
Tonetto sbaglia il rigore decisivo: l'Arsenal può iniziare a festeggiare

Delusione giallorossa
Tutta la delusione sui volti dei giallorossi. Totti e compagni sognavano la finale dell'Olimpico