logosito STAGIONE 2008 - 2009



CAMPIONATO
logosito



ROMA - INTER

VII GIORNATA
19 Ottobre 2008 Ore 20.30



romacalcio
ROMA
0 - 4

Inter calcio
INTER



Doni 5, Cicinho 5, Loria 4, Juan 4, Riise 5, De Rossi 5, Aquilani 5, Taddei 4,5 (75' Okaka Sv), Perrotta 4,5 (77' Brighi Sv), Vucinic 5, Totti 6 (69' Menez Sv)

All.: Spalletti
4' Ibrahimovic
47' Ibrahimovic
54' Stankovic
56' Obinna

Arbitro: Rizzoli
Julio Cesar 7, Maicon 7,5, Cordoba 6,5, Chivu 6,5, Zanetti 6, Stankovic 6,5 (78' Dacourt Sv), Cambiasso 6,5, Muntari 6, Obinna 6,5, Ibrahimovic 8 (83' Cruz Sv), Quaresma 5 (69' Mancini Sv)

All.: Mourinho
A disposizione:
Artur, Tonetto, Pizarro, Montella

A disposizione:
Toldo, Samuel, Balotelli, Adriano



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Bologna 3 - 1 Lazio
Inter 16
Gilardino (Fiorentina) 6
Catania 2 - 0 Palermo
Catania 14
Zarate (Lazio) 6 (2 rig.)
Chievo 1 - 1 Atalanta
Napoli 14
Ibrahimovic (Inter) 5
Fiorentina 3 - 0 Reggina
Udinese 14
Miccoli (Palermo) 5
Genoa 1 - 0 Siena
Atalanta 13
Milito (Genoa) 5 (1 rig.)
Lecce 2 - 2 Udinese
Fiorentina 13
Hamsik (Napoli) 4
Milan 3 - 0 Sampdoria
Lazio 13


Napoli 2 - 1 Juventus
Milan 13


Roma 0 - 4 Inter
Genoa 12


Torino 0 - 1 Cagliari
Palermo 12






Juventus 9


Roma e Juve, crisi di risultati. L'Inter si stacca
Il Cagliari risale la china.

Lecce 9



Siena 8



Roma 7



Bologna 6






Chievo 6






Torino 5






Cagliari 4






Sampdoria 4






Reggina 2





"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
ROMA, SOLO I TIFOSI. Clamoroso crollo contro l'Inter: 4-0. Il pubblico dà  lezione e canta fino al 90'.
Totti unico giallorosso a salvarsi: "Sto bene e sono sicuro che rinasceremo".

II pagina:
SPALLETTI: ADESSO BADIAMO AL SODO! "Pagate disattenzioni, l'Inter sta bene e ci ha punito. Ma ne usciremo. Come? Ora serve soltanto sostanza, senza perdere mai l'entusiasmo".
"Ci vuole più attenzione, certe ingenuità si pagano. Quando hai l'assillo del gol ti va tutto male. La prima rete di Ibra? Ho un dubbio..."

III pagina:
TOTTI: NIENTE SCUSE. E UNITI PER LA ROMA. "Ora tutti dobbiamo tornare quelli degli ultimi tre anni. Inter devastante, la classifica ci preoccupa ma reagiremo".
"Nessuno di noi si aspettava di avere sette punti in classifica dopo sette partite, con quattro ko tanti quanti quelli rimediati in tutto il passato torneo".
"Spalletti non ha colpe, lui fa le scelte, siamo noi che sbagliamo in campo. Io sto bene, sono pronto a giocare anche a Londra".

V pagina:
L'amarezza contenuta della dirigenza.
E LA ROMA STA CON SPALLETTI. Rosella Sensi non parla, ma resta ferma e salda la fiducia nell'allenatore. Nessun ritiro o provvedimento. Il presidente dovrebbe andare a Londra.
Si torna a parlare di mercato a gennaio e della necessità di prendere una punta fisica. L'interista Crespo rimane l'obiettivo per qualità e prezzo.

VII pagina:
"CI VA TUTTO STORTO". Perrotta: "È un momento particolare, ma noi non molliamo".
"Nel primo tempo, dopo il gol, ce la siamo giocata alla pari creando anche diverse occasioni per raggiungere il pareggio".
"Anche lo scorso anno avevamo nove punti di distacco, poi... Ora andremo a Londra convinti di potercela fare".

VIII pagina:
TOTTI, UN'ORA DA CAPITANO, LORIA SBAGLIA. Aquilani non si accende, Perrotta non ha sprint, Juan perde con Ibra e Obinna.
Ibrahimovic su Loria
Una classica entrata di Ibrhimovic: questa volta è su Loria

Doni spaesato
Doni guarda la gioia dei nerazzurri senza poter opporre resistenza