logosito STAGIONE 2008 - 2009



CAMPIONATO
logosito



INTER - ROMA

XXVI GIORNATA
01 Marzo 2009 Ore 20.30



Inter calcio
INTER
3 - 3

romacalcio
ROMA



Julio Cesar 6, Maicon 6, Cordoba 6, Burdisso 6 (46' Vieira 5,5), Santon 6,5, Cambiasso 6, Zanetti J. 6, Maxwell 5,5 (46' Figo 5,5), Stankovic 5 (79' Crespo 7), Balotelli 7, Adriano 6

All.: Mourinho
23' De Rossi
29' Riise
50' Balotelli
57' Brighi
63' Balotelli
79' Crespo

Arbitro: Rizzoli
Doni 6, Motta 7, Panucci 7, Mexes 6,5, Riise 6, Pizarro 6,5, De Rossi 7, Taddei 6, Brighi 7, Vucinic 6 (77' Menez Sv), Baptista 6,5

All.: Spalletti
A disposizione:
Toldo, Materazzi, Mancini, Ibrahimovic

A disposizione:
Artur, Cicinho, Malomo, Diamoutene, Filipe, Montella



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 0 - 2 Chievo
Inter 60
Di Vaio (Bologna) 16 (4 rig.)
Cagliari 0 - 0 Torino
Juventus 53
Milito (Genoa) 16 (6 rig.)
Inter 3 - 3 Roma
Milan 48
Gilardino (Fiorentina) 15
Juventus 1 - 0 Napoli
Fiorentina 46
Ibrahimovic (Inter) 14
Lazio 2 - 0 Bologna
Genoa 45
Amauri (Juventus) 12
Palermo 0 - 4 Catania
Roma 44
Di Natale (Udinese) 12 (3 rig.)
Reggina 1 - 1 Fiorentina
Cagliari 38


Sampdoria 2 - 1 Milan
Lazio 38


Siena 0 - 0 Genoa
Atalanta 36


Udinese 2 - 0 Lecce
Palermo 36






Napoli 35


L'Inter aiutata dall'arbitro ancora una volta.
Tonfo Palermo nel derby col Catania

Udinese 34



Catania 33



Sampdoria 32



Siena 28






Torino 24






Bologna 23






Chievo 23






Torino 22






Reggina 18





"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Giallorossi super a San Siro, fermati da un rigore inesistente (3-3).
INTER, ALTRO REGALO. LA ROMA ACCUSA. Spalletti: "Con loro si parla sempre dell'arbitro: significa che qualcosa non va".
De Rossi: "Qui non è possibile vincere. Spero per Rizzoli che sia solo scarso".
Totti: "Ho visto anche dalla tribuna". Bruno Conti: "Com'è educato Balotelli..."
Dominio Roma, in gol De Rossi e Riise. Brighi fa il 3-1 e chiude. Poi quel rigore...
Mourinho senza limiti: "L'arbitro ha sbagliato? Sì! A non annullare la rete di Brighi".

II pagina:
DE ROSSI, ATTACCO CLAMOROSO. "Rigore inesistente, hanno fermato la Roma. Con l'Inter non ci faranno mai vincere".
"Impossibile conquistare lo scudetto. Ma né Rizzoli, né Collina, né la loro banda mi toglieranno la voglia di lottare con questa maglia".
"Se Rizzoli è uno dei migliori arbitri, pensa come siamo messi. L'anno scorso arrivammo secondi a causa di situazioni poco chiare".

III pagina:
"BALOTELLI SI È BUTTATO. CI PRENDONO IN GIRO". Spalletti si sfoga: "Il rigore? Se sto zitto passo per fesso. Dopo ogni partita con l'Inter si parla solo dell'arbitro: significa che c'è qualcosa che non va".
"Senza questo episodio strano, la Roma avrebbe vinto la gara con merito. Da 4 anni a San Siro succede sempre così".
"Nella mia carriera ho cercato di giustificare gli arbitri. Ma stavolta non sarebbe corretto fare finta di niente..."

V pagina:
BRIGHI: QUI È SEMPRE COSÌ. "Il rigore dopo le polemiche in Coppa Italia. Speriamo basti!".
"Quell'episodio ha riaperto la partita. Balotelli voleva cadere e si è visto subito. Poi esagera quando esulta. Ma sappiamo che tipo è".
Motta prudente: "Mario? Siamo compagni nell'under 21, non lo giudico. Sono contento per l'assist a De Rossi, ma il più grande è stato lui".

VI pagina:
È un coro unanime quello che esce dalle fila giallorosse dopo l'ennesima beffa.
"L'INTER? LA ROMA NON NE PUÒ PIÙ..." Bruno Conti: "Rigore? Non scherziamo. E fate i complimenti a Mourinho per come ha insegnato l'educazione a Balotelli".
Totti: "Come sempre e più di sempre, stavolta ero in tribuna e da lì ho visto ancora più chiaramente che il rigore non c'era".
Il preparatore atletico Bertelli: "Le ultime quattro volte che siamo venuti qui è successa la stessa cosa. Non può continuare così".

VII pagina:
RIECCO PANUCCI: "BALOTELLI, CRESCI". È un talento straordinario, ma deve capire cos'è il rispetto. Finalmente sorrido: ho sbagliato per amore , chiedo scusa".
"A Milano succedono da anni le solite cose, Collina ci pensi. Soffrirò a non giocare in Europa, ma è solo colpa mia".
Non ha indossato la fascia pur essendo vice-capitano e nonostante Totti assente: una decisione che Christian ha concordato con Spalletti.

VIII pagina:
DE ROSSI, CHE CUORE. MOTTA C'È. Panucci, un grande rientro. Brighi non sbaglia niente. Baptista lavora per la squadra.
Daniele De Rossi
Pesantissime parole di Daniele De Rossi al termine del furto a favore dell'Inter

John Arne Riise
Primo gol in giallorosso per il norvegese Riise