logosito STAGIONE 2007 - 2008



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - INTER

FINALE
-PARTITA UNICA-
24 Maggio 2008 ore 21.00



roma
ROMA
2 - 1

inter calcio
INTER



Doni 6,5, Cassetti 7, Mexes 8, Juan 7, Tonetto 7, De Rossi 7, Pizarro 7, Giuly 6 (67' Cicinho 6,5), Aquilani 7 (90' Panucci Sv), Perrotta 7,5 (73' Brighi Sv), Vucinic 6,5

All.: Spalletti
36' Mexes
54' Perrotta
61' Pelè

Arbitro: Morganti
Toldo 6, Maicon 6, Burdisso 7, Chivu 6, Maxwell 6,5, Zanetti J. 5, (90' Crespo Sv), Balotelli 6,5, Stankovic 5, (46' Pelè 7), Vieira 6, Cesar 5 (62' Jimenez 5,5), Suazo 5

All.: Mancini
A disposizione:
Curci, Antunes, Esposito, Mancini

A disposizione:
Julio Cesar, Fatic, Maniche, Solari



IL TABELLONE















La nona sinfonia della Roma




















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Torino
3
0









Roma
1
4













A.
R.









Sampdoria
1
0









Roma
1
1







A.
R.









Cagliari
1
0









Sampdoria
0
4
















A.
R.









Roma
1
1









Catania
0
1




A.
R.









Udinese
0
1









Palermo
0
0













A.
R.









Udinese
3
1









Catania
2
2







A.
R.









Milan
1
1









Catania
2
1



















FINALE









Roma
2









Inter
1

A.
R.









Lazio
2
1









Napoli
1
1













A.
R.









Lazio
2
2









Fiorentina
1
1







A.
R.









Ascoli
1
0









Fiorentina
1
2
















A.
R.









Inter
0
2









Lazio
0
0




A.
R.









Empoli
2
3









Juventus
1
5













A.
R.









Inter
2
3









Juventus
2
2







A.
R.









Reggina
1
0









Inter
4
3












"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
In una notte di grande fair play batte l'Inter (2-1) e conquista la nona Coppa Italia davanti al suo pubblico.
ROMA, TROPPO BELLO! Gol di Mexes nel primo tempo, poi Perrotta. Pelè riapre la gara ma i giallorossi gestiscono l'incontro fino al trionfo: Roma pazza di gioia.
Totti riceve il trofeo dal presidente Napolitano che dice: "È un grande evento".
Spalletti: "Visto? L'Inter non è tanto più forte di noi..."
Rosella Sensi in lacrime: "Questa vittoria è tutta per mio padre". La società potrebbe passare di mano martedì: Soros è pronto.

II pagina:
Una notte speciale, un trionfo da brividi.
UNA ROMA DA AMARE. E Napolitano consegnò il trofeo a Totti.
Il presidente della Repubblica ha incoronato il capitano infortunato della Roma, alla fine di una splendida serata di sport e spettacolo.

III pagina:
"MERITAVAMO QUESTA FESTA". Totti: Vincere davanti ai nostri magnifici tifosi regala emozioni fantastiche. È una notte davvero magica. E non finisce qui, ora conquisteremo altri trofei.

V pagina:
La supersfida senza fine stavolta si è conclusa con la gioia dei giallorossi.
NOTTE DI FAIR PLAY E TRIONFO ROMA. Mexes segna un gol splendido, Perrotta raddoppia. Pelè tiene viva l'Inter con una prodezza ma non basta.

VI pagina:
CHE MEXES! PERROTTA È UN MARTELLO. Il francese fa il Trezeguet. Il centrocampista sfonda in attacco. Cassetti punge.

VII pagina:
Il tecnico giallorosso esulta per il terzo trofeo del suo ciclo.
SPALLETTI: LA ROMA È STATA FANTASTICA. "Abbiamo vinto questa coppa con pieno merito. E alzarla all'Olimpico dà emozioni indescrivibili. Nella stagione l'Inter non è stata superiore..."
Una battuta anche su Soros: "Magari adesso ci toccherò imparare l'inglese, ma non è giusto parlarne in una serata così".

IX pagina:
Prima un messaggio all'Inter, poi una dedica speciale al presidente e al popolo giallorosso.
"LO SCUDETTO DOVEVA VINCERLO LA ROMA". Rosella Sensi: Lo avrei detto a Moratti se fosse venuto allo stadio. Questa coppa è per mio padre e per tutti i tifosi della Roma.
"Siamo noi i campioni dell'Italia. Ringrazio lo staff: questo trofeo è un altro grande obiettivo che abbiamo centrato".
La gioia di Aquilani: "Un'emozione speciale". E De Rossi rilancia la sfida: "Inter, ci rivediamo ad agosto per la Supercoppa".

X pagina:
I giocatori giallorossi tutti impazziti di gioia.
"NOTTE MAGICA PER I NOSTRI TIFOSI". Mexes: "Quando ho segnato non ho capito più nulla".
Perrotta: "E per lo scudetto l'appuntamento è al 2009".
Il difensore: "Per tutta una stagione siamo stati alla pari con l'Inter, anzi superiori. Fra noi e loro il gap è davvero minimo".
Il centrocampista: "Visto? Avremmo meritato anche il tricolore. Dico grazie a Vucinic, un grande assist. E un grazie alla famiglia Sensi".
Secondo gol
Si festeggia Perrotta, autore del secondo gol giallorosso

Balletto aereo
Curioso balletto aereo di Giuly e Maxwell

S'innalza il trofeo
Totti innalza la nona coppa Italia della storia giallorossa

Foto di gruppo
Foto di gruppo per festaggiare il trofeo

Foto di gruppo
Grande soddisfazione giallorossa

De Rossi - Rosella Sensi - Totti
De Rossi, Rosella Sensi e Totti portano in trionfo la coppa

Festa con Rosella Sensi
Totti e De Rossi portano Rosella Sensi in trionfo

Mexes con la coppa
Philippe Mexes con la coppa Italia

Perrotta con la coppa
Simone Perrotta con la coppa Italia

Pizarro con la coppa
Pizarro con la coppa Italia

Spalletti con la coppa
Spalletti con la coppa Italia

De Rossi sotto la curva
De Rossi con la coppa sotto la Curva Sud

Luciano Spalletti
Spalletti sotto la Curva Sud

Vucinic e il gruppo
Vucinic e Taddei, mattatori della festa giallorossa