logosito STAGIONE 2007 - 2008



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



SPORTING CLUBE DE PORTUGAL - ROMA

GIRONE F
4 GIORNATA
07 Novembre 2007 ore 20.45



Sporting Lisbona
SPORTING CLUBE DE PORTUGAL
2 - 2

romacalcio
ROMA



Tiago 5,5, Abel 6, Tonel 6, Polga 5,5, Ronny 6, Izmailov 6,5 (89' Pereirinha Sv), Veloso 7, Romagnoli 5, Moutinho 6, Liedson 7, Djalò 5,5 (63' Vukcevic 5)

All.: Bento
4' Cassetti
22' Liedson
64' Liedson
90' Pizarro

Arbitro: De Bleeckere (BEL)
Doni 5,5, Cicinho 5, Mexes 5 (46' Ferrari 6), Juan 6, Cassetti 6,5, De Rossi 6,5, Pizarro 7, Giuly 5 (90' Brighi Sv), Perrotta 5,5 (80' Esposito Sv)

All.: Spalletti
A disposizione:
Rui Patricio, Paredes, Purovic, Farnerud, Gladstone

A disposizione:
Curci, Antunes, Pit, Barusso



IL TABELLONE













Il Manchester passeggia con la Dinamo e si qualifica.
Lo Sporting ci prova, ma la Roma l'agguanta al 90'

















1 GIORNATA
2 GIORNATA
3 GIORNATA











Roma
2 - 0
Dynamo Kyiv

Manchester Unied
1 - 0
Roma

Dynamo Kyiv
2 - 4
Manchester United
Sporting Clube de Portugal
0 - 1
Manchester United

Dynamo Kyiv
1 - 2
Sporting Clube de Portugal

Roma
2 - 1
Sporting Clube de Portugal











4 GIORNATA
5 GIORNATA
6 GIORNATA











Manchester Unite
4 - 0
Dynamo Kyiv

Dynamo Kyiv

Roma

Roma

Manchester United
Sporting Clube de Portugal
2 - 2
Roma

Manchester United

Sporting Clube de Portugal

Sporting Clube de Portugal

Dynamo Kyiv

CLASSIFICA GIRONE D









Punti
Giocate
Vittorie
Pareggi
Sconfitte
Reti fatte
Reti subite
Manchester United
12
4
4
0
0
10
2
Roma
7
4
2
1
1
6
4
Sporting Clube de Portugal
4
4
1
1
2
5
6
Dynamo Kyiv
0
4
0
0
4
3
12



SITUAZIONE GENERALE















GIRONE A

GIRONE B

GIRONE C

GIRONE D

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Porto
4
8

Chelsea
4
8

Real Madrid
4
8

Milan
4
9
Olympique de Marseille
4
7

Rosenborg
4
7

Lazio
4
5

Sachtar
4
6
Liverpool
4
4

Schalke 04
4
4

Olympiacos
4
5

Celtic
4
6
Besiktas
4
3

Valencia CF
4
3

Werder Bremen
4
3

Sport Lisboa e Benfica
4
3















GIRONE E

GIRONE F

GIRONE G

GIRONE H

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Barcelona
4
10

Manchester United
4
12

Inter
4
9

Arsenal
4
10
Rangers
4
7

Roma
4
7

Fenerbahçe
4
8

Sevilla
4
9
Olympique Lyonnais
4
6

Sporting Clube de Portugal
4
4

PSV
4
4

Slavia Pragha
4
4
VfB Stuttgart
4
0

Dynamo Kyiv
4
0

CSKA Moskva
4
1

Steaua Bucaresti
4
0



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Champions: Lisbona restituisce ai giallorossi ciò che era sfuggito ad Empoli.
ROMA, CHE GODURIA! Nel finale un tiro di Pizarro deviato vale il 2-2 che sa di qualificazione.
Grandissimo gol di Cassetti. Poi lo Sporting segna due volte e all'89' il pari. Spalletti felice: "Era ora, è cambiato il vento".

II pagina:
La doppietta di Liedson ha fatto tremare i giallorossi. Ma adesso la qualificazione è davvero ad un passo.
ROMA, UN PAREGGIO D'ORO. In vantaggio con Cassetti, la squadra rischia il crollo ma si salva nel finale con Pizarro.

III pagina:
Dopo il prezioso pareggio strappato in Portogallo in casa giallorossa, si guarda avanti con ottimismo.
"GOL DECISIVO. ED È TUTTO MIO". Pizarro: "La deviazione? La rete mi appartiene come nessun'altra. Il risultato non ci restituisce i punti di Empoli, ma tranquillità sì".
Il centrocampista ha festeggiato mimando la Cuenca, danza cilena: "Quando ho visto la palla in rete ho iniziato a ballare".
"Ma non ci sentiamo già qualificati, adesso dipende tutto e solo da noi. La nazionale? sono pronto, ora dipende da Bielsa".

V pagina:
Il bresciano racconta lo splendido gesto tecnico che ha contribuito ad avvicinare la Roma agli ottavi.
CASSETTI, IL CAPOLAVORO. "È il gol più bello della mia carriera: la palla è andata proprio dove volevo".
"Dedico questa rete a mia figlia che nascerà a gennaio. Peccato che in seguito non siamo riusciti a gestire la gara".
Trauma facciale e anche un dente rotto per Mexes: "Con Doni non ci siamo capiti. La botta è stata forte e non potevo continuare".

VII pagina:
Il tecnico analizza una gara positiva per il risultato finale ma che ha riproposto anche alcuni limiti dei giallorossi.
"UN PUNTO STRAMERITATO". Spalletti: Abbiamo avuto un pò di buona sorte, ma non dite che è stato un furto.
Sulla qualificazione: "Stiamo attenti, perchè non ci sono gare facili. Non siamo messi male ma ci sarà da soffrire".
Sulle difficoltà in campo: "Qualche errore si commette sempre: è un pò la nostra natura complicarci la vita".

VIII pagina:
Perrotta, Vucinic e Giuly non incidono ma la Roma conferma di avere carattere anche se decimata.
DE ROSSI CI METTE IL CUORE. Juan svetta nel finale, Mancini a corrente alternata, Cicinho in apprensione.
Cassetti esulta
Cassetti esulta: grandissimo gol per lui

Applausi per tutti
A fine gara i giocatori applaudono i tifosi giallorossi accorsi anche a Lisbona