logosito STAGIONE 2007 - 2008



CAMPIONATO
logosito



UDINESE - ROMA

XXXIII GIORNATA
13 Aprile 2008 Ore 15.00



udinesecalcio
UDINESE
1 - 3

romacalcio
ROMA



Handanovic 5,5, Zapotocny 5 Coda 5 Lukovic 5, Ferronetti 6 (79' Zapata Sv) D’Agostino 6,5 (83' Pinzi Sv), Inler 6, Dossena 6 (77' Flo­ro Flores Sv), Pepe 6,5, Quaglia­rella ,6 Di Natale 6,5

All.: Marino
52' Di Natale
64' Vucinic
71' Taddei
90' Giuly

Arbitro: Rizzoli
Doni 6, Cicinho 6,5, Mexes 7, Panucci 6, Tonetto 6,5, De Rossi 7, Pizarro 6, Taddei 7, Perrotta 6 (62' Giuly 7), Vucinic 7 (90' Antunes Sv), Totti 6,5 (76' Brighi Sv)

All.: Spalletti
A disposizione:
Saulo, Colombo, Isla, Emerenko

A disposizione:
Curci, Juan, Esposito, Mancini



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Empoli 1 - 1 Parma
Inter 75
Borriello (Genoa) 19 (3 rig.)
Genoa 3 - 0 Torino
Roma 71
Trezeguet (Juventus) 17 (1 rig.)
Inter 2 - 0 Fiorentina
Juventus* 61
Di Natale (Udinese) 16 (2 rig.)
Juventus 3 - 2 Milan
Fiorentina 56
Mutu (Fiornetina) 16 (5 rig.)
Lazio 1 - 1 Siena
Milan 52
Ibrahimovic (Inter) 15 (7 rig.)
Livorno 1 - 2 Cagliari
Sampdoria 52
Totti (Roma) 14 (3 rig.)
Napoli 2 - 0 Atalanta
Udinese 51


Palermo 1 - 0 Catania
Genoa 45


Reggina 1 - 0 Sampdoria
Napoli 43


Udinese 1 - 3 Roma
Palermo 42






Atalanta 41


Oggi il Cagliari sarebbe salvo. Per il Milan, Champions lontana. Crisi Torino
Lazio 40



Siena 38



Torino 34



Cagliari 32






Catania 32






Parma* 31






Empoli 30






Reggina 30






Livorno 29















* una partita in meno














"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Grande prova dei giallorossi, ma l'Inter batte la Fiorentina (2-0) e resta a +4.
ROMA, CUORE E GOL. Vince in rimonta a Udine (3-1): a segno Vucinic, Taddei e Giuly.
Totti ci crede: "Lo scudetto? Non è finita".
Spalletti orgoglioso: "Squadra da applausi".
Doni-Panucci, lite dopo il gol di Di Natale.

II pagina:
Volata scudetto.
CHE SFIDA! Inter-Roma testa a testa sul filo dei quattro punti. Toro arbitro dello scudetto. Bivio alla 36esima: derby a Milano e Totti da Cassano.

V pagina:
È TORNATO TOTTI: "SUPER ROMA". La determinazione di questa squadra è più forte di tutto: restano soltanto 5 partite ma noi ci siamo".
"Sto bene, non ho avuto problemi nel corso della gara. L'unico è stato con Rizzoli, che non mi ha permesso di segnare..."
"Ci sono rimasto malissimo, si è visto anche in campo. Giusta l'ammonizione, ma con l'arbitro mi sono scusato. E abbiamo sistemato tutto".

VII pagina:
I TIFOSI CORRONO CON LA ROMA. In programma tre impegni all'Olimpico in undici giorni: il pubblico si prepara a dare ancora un sostegno fondamentale alla squadra.

VIII pagina:
COMANDA TADDEI. Mexes insuperabile, Giuly cambia marcia, Cicinho difende e riparte.

IX pagina:
"ROMA DA APPLAUSI". Spalletti: "Quando si fa una stagione così, complimenti a tutti".
"Dopo la Champions in molti aspettavano la nostra sconfitta qui per dire che non avevamo fatto niente. Ma non è così".
"Doni e Panucci? Li ho picchiati entrambi... Juan? Non ho voluto rischiare. Totti? Sfogo confidenziale. L'Inter? Non mi interessa".

X pagina:
VUCINIC, SOLO GOL D'ORO. Quando la posta in palio è altissima, lui c'è. Ed è decisivo.
"Che reazione da grande squadra! Lo scudetto? Noi dobbiamo continuare a vincere, sperando che loro... Sì, certo: noi li guferemo!"
"A Roma sto bene e cerco di dare il massimo, poi si vedrà. Ho saputo due ore prima che avrei giocato".
I complimenti di Spalletti.

XI pagina:
DONI-PANUCCI, LA SCOSSA. Lite in campo dopo il gol di Di Natale, ma poi la Roma si è scatenata.
Doni: "Per me è tutto finito, l'importante è che vinca la Roma". Per scusarsi, i due offriranno la pizza ai compagni.
Il ds Pradè commenta: "Non è bello che tra compagni si litighi, ma quell'episodio ci ha fatto vincere la gara".
Festa per l'ennesima vittoria
I giocatori festeggiano per l'ennesima, grandissima prova di squadra

Spalletti soddisfatto
Luciano Spalletti non può che essere soddisfatto dei suoi ragazzi