logosito STAGIONE 2007 - 2008



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LAZIO

X GIORNATA
31 Ottobre 2007 ORE 20.30



romacalcio
ROMA
3 - 2

laziocalcio
LAZIO



Doni 6, Panucci 6, Mexes 6, Juan 6,5, Cassetti 6, De Rossi 7, Pizarro 6 (87' Brighi Sv), Mancini 7 (74' Giuly Sv), Perrotta 7, Tonetto 6, Vucinic 7,5 (90' Cicinho Sv)

All.: Spalletti
12' Rocchi
19' Vucinic
42' Mancini
56' Perrotta
69' Ledesma

Arbitro: Rocchi
Ballotta 7, De Silvestri 6, Stendardo 5 (84' Makinwa Sv), Cribari 5, Zauri 6, Mudingayi 6 (68' Firmani 5,5), Ledesma 7, Manfredini 5 (46' Meghni 6), Mutarelli 6, Pandev 6, Rocchi 7

All.: Rossi
A disposizione:
Curci, Ferrari, Barusso, Esposito

A disposizione:
Muslera, Scaloni, Baronio, Vignaroli



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 2 - 2 Cagliari
Inter 24
Trezeguet (Juventus) 10 (1 rig.)
Fiorentina 1 - 0 Napoli
Roma 21
Ibrahimovic (Inter) 7 (2 rig.)
Inter 4 - 1 Genoa
Fiorentina 20
Kakà (Milan) 7 (4 rig.)
Juventus 3 - 0 Empoli
Juventus 20
Totti (Roma) 7 (1 rig.)
Palermo 1 - 1 Parma
Udinese 18
Doni (Atalanta) 6 (3 rig.)
Reggina 1 - 3 Livorno
Atalanta 15
Mutu (Fiorentina) 6 (2 rig.)
Roma 3 - 2 Lazio
Catania 14


Sampdoria 0 - 5 Milan
Napoli 14


Siena 1 - 1 Catania
Palermo 14


Udinese 2 - 1 Torino
Genoa 13






Milan 13


Il Milan risorge a Genova, così come il Livorno a Reggio Calabria. Juve, tre Trezeguet
Sampdoria 11



Torino 11



Lazio 10



Parma 10






Cagliari 9






Empoli 8






Siena 8






Livorno 5






Reggina 5





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Battuta la Lazio in una sfida spettacolare: 3-2.
ROMA, DERBY D'ORO. Vucinic, Mancini e Perrotta: Lazio ko. E domenica può approfittare di Juve-Inter.
Biancocelesti in vantaggio con Rocchi, poi la rimonta. Inutile gol finale di Ledesma.
L'euforia di Spalletti: "Non ho sbagliato nulla e abbiamo concesso poco: avanti così".
Vucinic incontenibile: "Non mi interessa il gol, ma solo questo successo. Spero che cada l'Inter..."
Totti (in tribuna): "Vittoria pesante, gli scudetti si vincono contro le piccole..." E Zauri replica furioso.

III pagina:
Il tecnico giallorosso si gode il successo: esalta i suoi uomini ma concede anche un elogio a se stesso.
"STAVOLTA NON HO SBAGLIATO NULLA". Spalletti: Di derby ne ho vinti due e adesso andiamo avant. Siamo una formazione forte, che sa portare a casa le partite.
"Mancini se n'è andato via senza festeggiare? Io piuttosto ho visto De Rossi sdraiarsi a terra per la felicità".
Ho sistemato la difesa a tre perchè la Lazio gioca molto al centro. Ma abbiamo concesso pochissimo agli avversari".

V pagina:
Una sfida palpitante e sofferta tra due squadre che hanno onorato la gara affrontandosi a viso aperto.
ROMA DA DERBY MA LA LAZIO C'È. Vantaggio di Rocchi, poi la rimonta vincente dei giallorossi. Ledesma, gran punizione.

VI pagina:
Le pagelle.
DE ROSSI, UNA DIGA. JUAN È OVUNQUE. PIZARRO DÀ I TEMPI.

VII pagina:
VUCINIC: EMOZIONE UNICA. "Il mio gol e il mio assist? È stato straordinario vincere e basta".
Il montenegrino ha voluto conservare la maglia della partita: "Restiamo vicini all'Inter e domenica spero proprio che la Juve li batta".
"L'errore prima del gol? Se poi non avessi segnato non mi sarei dato pace". Mexes: "Ho sbagliato su Rocchi. Vittoria dedicata ai tifosi".

VIII pagina:
"RIPRENDEREMO L'INTER". Mancini: La Roma ci crede. Il gol? Ne avevo proprio bisogno.
"Ho provato un'emozione straordinaria perchè segnare nel derby è sempre una cosa unica. L'ho cercato tantitssimo".
"Più che bella definirei la mia rete importantissima perchè siamo andati in vantaggio. Mi dispiace essere stato sostituito".

IX pagina:
TOTTI-LAZIO, CHE BUFERA. Il romanista: "Gli scudetto si voncono con le piccole". E Zauri s'infuria.
Il capitano giallorosso era in tribuna. Quello Laziale, quando gli è stata riferita la frase ha detto: "Conferma la sua scarsa intelligenza".
Ha risposto anche Lotito: "Nella mia gestione sono in vantaggio io".
A Empoli senza Totti e De Rossi (squalificato). Torna Taddei.
Vucini al gol
De Rossi abbraccia Vucinic dopo il gol del montenegrino



Totti in tribuna
Clicca per ascoltare le parole di Totti a fine gara