logosito STAGIONE 2006 - 2007



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - MILAN

SEMIFINALE
-RITORNO-
31 Gennaio 2007 ore 21.15



romacalcio
ROMA
3 - 1

milancalcio
MILAN



Curci 6, Panucci 7, Ferrari 6,5 (81' Cassetti Sv), Chivu 7, Tonetto 7, De Rossi 6,5, Pizarro 7,5, Taddei 6,5, Perrotta 7 (90' Faty Sv), Mancini 7 (87' Wilhelmsson Sv), Totti 6,5

All.: Spalletti
8' Mancini
18' Gilardino
23' Perrotta
48' Pizarro

Arbitro: Rizzoli
Dida 6,5, Simic 5, Bonera 5, Costacurta 5, (46' Oddo 5), Jankulovski 6, Cafu 6, Pirlo 5,5 (62' Gattuso 6), Ambrosini 6 (69' Inzaghi Sv), Seedorf 6,5, Kaka 5,5, Gilardino 6

All.: Ancelotti
A disposizione:
Doni, Rosi, Tavano, Vucinic

A disposizione:
Storari, Maldini, Grimi, Gourcuff



IL TABELLONE















Anche quest'anno si ripete lo scontro Roma-Inter




















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Messina
0
0









Inter
1
4













A.
R.









Empoli
0
0









Inter
2
2







A.
R.









Empoli
1
1









Genoa
0
0
















A.
R.









Sampdoria
0
0









Inter
3
0




A.
R.









Sampdoria
1
3









Palermo
0
2













A.
R.









Sampdoria
1
2









Chievo
0
1







A.
R.









Reggina
2
1









Chievo
2
1



















A.
R.









Roma











Inter



A.
R.









Milan
4
2









Brescia
2
1













A.
R.









Milan
2










Arezzo
0








A.
R.









Arezzo
2
1









Livorno
1
1
















A.
R.









Milan
2
1









Roma
2
3




A.
R.









Triestina
1
0









Roma
2
2













A.
R.









Roma
2










Parma
1








A.
R.









Napoli
1
1









Parma
0
3












"Il Romanista"

In prima pagina:
Il duello con le milanesi è iniziato con una partita favolosa.
FUORI UNA. E ADESSO L'INTER. Una Roma mostruosa ha schiacciato il Milan: 3-1. Di Mancini, Perrotta e Pizarro i gol. Sugli spalti un tifo d'altri tempi. Spalletti: "Bravissimi".
Il 18 aprile e il 9 maggio ci giochiamo il trofeo. Intanto andiamo a S. Siro.
Pizarro: "Crediamo anche allo scudetto".
Siamo in ansia per Wil (8 punti all'inguine) e Mexes (frattura al piede?).

III pagina:
L'allenatore giallorosso elogia i suoi ragazi e prepara la rivincita con i nerazzurri.
SPALLETTI: "PARTITA PERFETTA. MEGLIO DI COSÌ NON SI PUÒ". "La differenza l'ha fatta la nostra compattezza. L'errore di Totti? Un caso. Il nostro pubblico è stato meraviglioso". Domenica c'è l'Inter: "Gara fondamentale, ma 11 punti sono tanti".

IV-V pagina:
All'Olimpico battuto finalmente il Milan per 3-1. Ora attacco all'Inter in campionato e in finale di coppa Italia.
UN-DUE-TRE, FENOMENI SIAMO NOI. Subito Mancini, Gila pareggia, ma con Perrotta e Pizarro diventa un trionfo.
40.000 presenti, striscione contro chi non c'è. Tutti sotto la curva, il capitano lancia la maglia.
Manca Mexes, Ferrari e Chivu sicuri e precisi. La difesa rossonera è a dir poco improponibile.
Fallo inutile di Cafu, Totti sbaglia il rigore. Solo la traversa ferma la girata di Panucci.
Strada in discesa con l'errore di Costacurta, ma è il bolide del Pek a decidere la partita.

VII pagina:
Infermeria piena: frattura al piede per Mexes, rischia un mese di stop. Otto punti di sutura per Wil.
"E ADESSO SOTTO CON L'INTER". Pizarro e De Rossi lanciano la sfida. Mancini: "Gol dedicato ai tifosi".

VIII pagina:
De Rossi inizia così e così poi si ritrova, Taddei in sacrificio, Totti sotto la curva.
PIZARRO, TUTTI DALL'ALTO IN BASSO. Mancini vincente e felice, Tonetto come il vento, Perrotta è a Milano.
Esultanza