logosito STAGIONE 2006 - 2007



CAMPIONATO
logosito



FIORENTINA - ROMA

XXIX GIORNATA
18 Marzo 2007 ORE 15.00



fiorentinacalcio
FIORENTINA
0 - 0

romacalcio
ROMA



Frey 8, Ujfalusi 6,5, Gamberini 6,5, Dainelli 4, Pasqual 7, Pazienza 6,5, Liverani 5 (37' Potenza 6), Montolivo 5,5, Jorgensen 5,5 (37' Blasi 6,5), Mutu 7, Toni  6 (84' Reginaldo Sv)

All.: Prandelli
Arbitro: Paparesta
Doni 6,5, Panucci 6, Ferrari 6,5, Mexes 7, Tonetto 6,5, De Rossi 6,5, Pizarro 6, Taddei 6 (76' Wilhelmsson 5), Perrotta 6,5 (81' Vucinic Sv), Mancini 6 (71' Tavano 5), Totti 7

All.: Spalletti
A disposizione:
Lupatelli, Kroldrup, Kuzmanovic, Pazzini

A disposizione:
Curci, Faty, Rosi, Cassetti



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Ascoli 1 - 2 Inter
Inter 76
Totti (Roma) 16 (3 rig.)
Cagliari 0 - 2 Chievo
Roma 58
Toni (Fiorentina) 15
Catania 1 - 4 Reggina
Lazio* 49
Ibrahimovic (Inter) 15
Fiorentina 0 - 0 Roma
Palermo* 47
Bianchi (Reggina) 13 (2 rig.)
Lazio 3 - 1 Empoli
Milan* 43
Spinesi (Catania) 12 (3 rig.)
Messina 0 - 3 Torino
Empoli 42
Mutu (Fiorentina) 12 (2 rig.)
Milan 1 - 0 Atalanta
Fiorentina* 37


Parma 1 - 0 Siena
Sampdoria 35


Sampdoria 1 - 1 Palermo
Udinese 35


Udinese 4 - 0 Livorno
Atalanta 32






Catania* 32


L'Inter si avvicina allo scudetto. Livorno travolto. Per la Champions la Lazio non si ferma più
Torino 31



Livorno 29



Cagliari 27



Chievo 27






Siena* 27






Reggina* 25






Messina 24






Parma 22






Ascoli 19






*Penalizzazioni: Milan -8, Lazio -11, Reggina -15, Fiorentina -19 per illecito sportivo nella stagione 2005/2006.
Siena -1 per ritardo pagamento IRPEF.

Successivo sconto: Lazio -3, Milan -8, Reggina -11, Fiorentina -15.

Catania ed Palermo una partita in più.























































"Il Romanista"

In prima pagina:
Anche a Firenze giochiamo solo un tempo e otteniamo solo un pari.
NO ENTRY. Lo scudetto è andato, il secondo posto è da sudare ma in ottica Manchester c'è motivo per sperare. Totti: "Una difesa super". Mexes e Ferrari fermano Toni e Mutu e per la prima volta da una vita la Fiorentina non segna. Tonetto festeggia la Nazionale. Spalletti si coccola Chivu: "Se il Chelsea offrisse 30 milioni di rei di no".

II-III pagina:
La partita che non poteva finire senza reti termina 0-0, ma nel primo tempo si vede una grande Roma.
MEXES FERMA TONI, FREY TUTTI. Almeno cinque interventi miracolosi del portiere della Fiorentina ci negano la vittoria.
Nessun tifoso romanista sulle tribune. In compenso tanti insulti ed incompetenza.
Il 4-3-3 di Prandelli non fa mai male. E 11 contro 11 è domninio giallorosso.
Ci provano Totti, Mancini e Perrotta. Ma su punizione Pasqual prende il palo.
L'espulsione di Dainelli aiuta i viola. Gli spazi si chiudono e la Roma rallenta.

IV pagina:
Perrotta inserimento continuo, Tonetto Nazionale, Tavano-Wilhelmsson-Vucinic cambi inutili.
MEXES MANDA A CASA TONI. Totti manuale di tiro, Ferrari ci mette anche la faccia, Doni mani-Champions.

VIII pagina:
L'allenatore soddisfatto della prestazione della sua squadra al Franchi, parla del futuro..
SPALLETTI: "POSSIAMO TENERE TUTTI". "Il Chelsea ha chiesto Chivu? Non abbiamo la necessità di vendere".

IX pagina:
Il capitano elogia il muro romanista contro cui è andata a sbattere la Fiorentina.
TOTTI: "LA NOSTRA DIFESA SUPER". Ferrari: "Siamo orgogliosi". Mexes: "Soddisfatti, ma era meglio vincere".

X pagina:
Per Italia-Scozia il difensore convocato per la prima volta in Nazionale.
"L'AZZURRO, CHE ONORE". Tonetto: "Ci arrivo a 32 anni, ma l'età non conta".
fREY
Frey, grande protagonista della partita

Duello Mexes-Toni
La difesa giallorossa ha chiuso bene gli spazi non lasciando scampo a Toni e Mutu