logosito STAGIONE 2006 - 2007



CAMPIONATO
logosito



MESSINA - ROMA

XIX GIORNATA
14 Gennaio 2007 ORE 15.00



messinacalcio
MESSINA
1 - 1

romacalcio
ROMA



Storari 7, Rea 6, Zanchi 6, Iuliano 6, Parisi 6, Lavecchia 6 (60' Alvarez 6), De Vezze 6, Pestrin 6,5, Giallombardo 6 (28' Cordova 5, 56' Di Napoli 6), Masiello 5,5, Floccari 5,5

All.: Giordano
39' Mancini
90' Parisi

Arbitro: Rocchi
Doni 6, Panucci 6, Ferrari 5,5, Chivu 5, Tonetto 6, De Rossi 6, Pizarro 6,5, Taddei 6 (80' Wilhelomsson 6), Perrotta 5,5 (83' Cassetti Sv), Mancini 6,5, Totti 6,5

All.: Spalletti
A disposizione:
Caglioni, Minetti, Ogasawara, Iliev

A disposizione:
Curci, Rosi, Virga, Faty, Okaka



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 5 - 1 Livorno
Inter 51
Totti (Roma) 12 (3 rig.)
Cagliari 1 - 0 Ascoli
Roma 42
Spinesi (Catania) 11 (3 rig.)
Chievo 2 - 1 Catania
Palermo 38
Mutu (Fiorentina) 10 (1 rig.)
Empoli 2 - 0 Parma
Catania* 26
Bianchi (Reggina) 10 (2 rig.)
Lazio 1 - 1 Siena
Lazio* 26
Doni (Atalanta) 9 (2 rig.)
Messina 1 - 1 Roma
Empoli* 25
Toni (Fiorentina) 9
Milan 3 - 1 Reggina
Atalanta 24


Palermo 2 - 0 Udinese
Sampdoria 24


Sampdoria 0 - 0 Fiorentina
Milan* 23


Torino 1 - 3 Inter
Udinese 23






Torino 22


Inter, nuovo record:  12 vittorie consecutive. Il Milan risale la china, salta l'allenatore del Livorno
Livorno 22



Siena* 21



Fiorentina* 19



Cagliari 19






Chievo 17






Messina 16






Reggina* 12






Parma 12






Ascoli 9






*Penalizzazioni: Milan -8, Lazio -11, Reggina -15, Fiorentina -19 per illecito sportivo nella stagione 2005/2006.
Siena -1 per ritardo pagamento IRPEF.

Successivo sconto: Lazio -3, Milan -8, Reggina -11, Fiorentina -15.

Catania ed Empoli una partita in meno.























































"Il Romanista"

In prima pagina:
A Messina un brutto passo falso. Ma qui nessuno si è arreso.
SERVE UNA BELLA STRETTA. Assist di Totti, gol di Mancini: i due si abbracciano. Sembra l'inizio di una festa e invece la squadra si specchia nella sua beltà e all'ultimo minuto il patatrac: dormita collettiva, ingenuità di Chivu, rigore e siamo a -9 dall'Inter.
Spalletti: "Lotteremo ancora". Con il Livorno squalificati De Rossi e Pizarro.

II-III pagina:
A Messina finisce 1-1. Brutto primo tempo, la partita si sblocca ma la Roma non la chiude e alla fine arriva la beffa.
RECUPERO FATALE, PARI AMARO. Mancini segna e abbraccia Totti, un rigore di Parisi per fallo di Chivu rende tutto inutile.
Vento fastidioso e campo da beach soccer. Contestazione ed invasione dei messinesi.
Solito 4-2-3-1, ma la manovra non è fluida. Giordano si scopre, la Roma non approfitta.
Destro sporco del capitano fermato dal palo. Miracolo di Storari su Cassetti allo scadere.
Roma prima cinica, poi distratta e sciupona. Wilhelmsson bravo, veloce e un pò lezioso.

V pagina:
Amantino deluso dal pareggio non riesce a sorridere per il gol ma rilancia la sfida all'Inter.
"PACE FATTA E NON MOLLIAMO". Mancini: "Con Totti abbiamo risolto tutto. Il rigore? Prima c'era fallo per noi".

VI pagina:
Chivu errore clamoroso, Ferrari si perde Floccari, Perrotta confuso, Wilhelmsson da giocatore.
TONETTO CORRE PIÙ DI ALVAREZ. Mancini segna sempre. Totti assist e abbracci. Pizarro palloni per tutti.

VII pagina:
La rabbia del centrocampista campione del mondo negli spogliatoi del San Filippo.
DE ROSSI: MEGLIO CHE STO ZITTO... "Sempre la stessa storia, tutti gli episodi contro di noi". Anche Totti furioso.

X-XI pagina:
Il tecnico giallorosso rilancia la sfida all'Inter.
ORGOGLIO SPALLETTI: "NON MOLLIAMO". "Non abbassiamo la guardia, lotteremo fino alla fine del campionato. Ma con il Messina meritavamo di più, siamo stati davvero superiori".
"Il bilancio del girone d'andata è ottimo, abbiamo giocato un buon calcio, dimostrando di avere possibilità. Ora dobbiamo solo continuare così".
Mancini-Totti

Pizarro-Mancini