logosito STAGIONE 2006 - 2007



CAMPIONATO
logosito



LAZIO - ROMA

XV GIORNATA
10 Dicembre 2006 ORE 20.30



biglietto



laziocalcio
LAZIO
3 - 0

romacalcio
ROMA



Peruzzi 6,5, Oddo 7, Siviglia 6,5, Cribari 6, Zauri 6, Mudingayi 6,5, Ledesma 7, Mutarelli 7, Mauri 7 (90' Manfredini Sv), Pandev 6,5 (72' Makinwa Sv), Rocchi 6,5 (84' Foggia Sv)

All.: Rossi
44' Ledesma
52' Oddo (rig.)
73' Mutarelli

Arbitro: Rosetti
Doni 5, Panucci 5, Mexes 4,5, Chivu 6, Tonetto 6 (62' Vucinic 4,5), De Rossi 5, Pizarro 5,5, Taddei 5, Perrotta 5,5, Mancini 5, Totti 7

All.: Spalletti
A disposizione:
Ballotta, Stendardo, Belleri, Firmani

A disposizione:
Curci, Cassetti, Defendi, Rosi, Virga, Montella



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 3 - 2 Messina
Inter 39
Riganò (Messina) 9 (2 rig.)
Cagliari 0 - 0 Parma
Roma 32
Totti (Roma) 9 (2 rig.)
Catania 1 - 0 Udinese
Palermo 31
Amauri (Palermo) 8
Chievo 0 - 1 Fiorentina
Catania 23
Bianchi (Reggina) 8 (2 rig.)
Empoli 0 - 3 Inter
Lazio* 21
Spinesi (Catania) 8 (2 rig.)
Lazio 3 - 0 Roma
Atalanta 20
Iaquinta (Udinese) 8 (2 rig.)
Milan 0 - 0 Torino
Livorno 20


Palermo 0 - 0 Livorno
Empoli 19


Reggina 2 - 1 Ascoli
Siena* 18


Sampdoria 0 - 0 Siena
Torino 18






Sampdoria 17


L'Inter non si ferma più. Milan, Ancelotti ora rischia. Il Catania corre e sogna, la Reggina “vede” l'Ascoli
Udinese 17



Cagliari 16



Messina 14



Milan* 13






Fiorentina* 11






Chievo 10






Parma 10






Ascoli 6






Reggina* 5






*Penalizzazioni: Milan -8, Lazio -11, Reggina -15, Fiorentina -19 per illecito sportivo nella stagione 2005/2006.
Siena -1 per ritardo pagamento IRPEF.

Successivo sconto: Lazio -3, Milan -8, Reggina -15, Fiorentina -15.
















































"Il Romanista"

In prima pagina:
Finisce 3-0 per loro. Non era mai successo in 80 anni di derby.
LA ROMA CHE NON CONOSCO. Dopo 40 minuti all'attacco prendiamo un gol e ci sgretoliamo. Solo Totti combatte su ogni pallone. E alla fine porta tutti sotto la Sud che non smette di cantare. Spalletti: “Rifarei tutto”. Ma Mexes chiede scusa ai compagni per l'errore del secondo gol e Vucinic è stato inguardabile (mentre Montella si scaldava). L'Inter vola a +7. Amantino: “Restiamo in corsa per lo scudetto”.

II-III pagina:
La Lazio vince 3-0 il derby, la squadra di Spalletti dura meno di 45 minuti. Partita decisa dopo il raddoppio su rigore.
ALL'OLIMPICO LA NOTTE PIÙ BUIA. Gol di Ledesma alla fine del primo tempo. Nella rirpesa Oddo e Mutarelli puniscono la Roma.
Tutto lo stadio ricorda Alberto D'Auganno. Niente battaglia di striscioni tra le curve.
Rossi non lascia spazio per vie centrali. Pizarro cambia gioco e cerca le fasce.
Peruzzi salva su un gran destro di Pizarro. Miracolo di Doni su incornata di Cribari.
Ledesma, il peggiore per 40', pesca un jolly. Mexes sbaglia e diventa protagonista negativo.

IV-V pagina:
La stracittadina non è finita al fischio dell'arbitro.
ROSSI CI SFOTTE, PERROTTA: ZITTO! Il laziale: “Siete dei presuntuosi”. Simone: “Il derby è una gara particolare, non sempre vince chi è più forte, stasera se ne è avuta una conferma”. Conti: “Noi siamo superiori”.

VII pagina:
Per Daniele fine gara con la fascia da capitano: e trascina la squadra sotto la curva.
DE ROSSI: PER I NOSTRI TIFOSI. “Chiedo scusa a tutti quelli che erano a Donetsk: dovevamo salutarli”.

Il dopo garainfuocato all'Olimpico.
PIZARRO: "VI ASPETTIAMO AL RITORNO".Il cileno accusa i laziali: “Dopo negli spogliatoi sono successe cose vergognose che non dimenticheremo”.
VII pagina:
Rimpianti e rabbia, ma nello spogliatoio romanista c'è già la voglia di cambiare pagina.
TOTTI: "ROSETTI INADEGUATO".“Abbiamo dato un segnale forte, però sarà difficile giocare sempre così”.

VIII pagina:
Doni non si muove sui Ledesma, poi fa rigore. Panucci si perde Mauri. Chivu si difende.
TOTTI, MAI COSÌ ROMANISTA.Tonetto bene. Taddei-Mancini non volano mai. Mexes, errore imbarazzante.

IX pagina:
Il tecnico non fa drammi e spiega la sconfitta con l'eccessiva tensione.
SPALLETTI: "MA IO RIFAREI TUTTO".“Abbiamo pagato il nervosismo. De Rossi? Sente troppo il derby”.
Mexes
Contrasto aereo di Mexes e De Rossi

Totti
Dichiarazioni di Totti al termine del derby