logosito STAGIONE 2005 - 2006



COPPA ITALIA
logosito



PALERMO - ROMA

SEMIFINALE
-ANDATA-
22 Marzo 2006 ore 18.15



palermocalcio
PALERMO
2 - 1

Il servizio
romacalcio
ROMA



Agliardi 6, Zaccardo 6,5, Terlizzi 6, Barzagli 6, Conteh 5,5, Mutarelli 6,5, Corini 6, Grosso 6 (24’ Codrea 6), Brienza 6 (54’ Gonzalez 6), Di Michele 6, Caracciolo 5,5 (63’ Godeas 6)

All.: Papadopulo
1' Perrotta
4' Brienza
69' Mutarelli

Arbitro: Morganti
Curci 5, Panucci 6, Mexes 5,5, Kuffour 5, Bovo 5,5, Aquilani 5,5, Kharja 5,5, Alvarez 5,5 (56’ Okaka 6), Perrotta 6, Taddei 5 (63’ Rosi 6), Mancini 4 (81’ Tommasi Sv)

All.: Spalletti



IL TABELLONE















All'Inter il primo round contro l'Udinese. La Roma perde a Palermo




















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Parma
0
0









Inter
1
0













A.
R.









Lazio
1
0









Inter
1
1







A.
R.









Lazio
2
0









Cittadella
0
0
















A.
R.









Inter
1










Udinese
0





A.
R.









Sampdoria
1
2









Cagliari
1
1













A.
R.









Udinese
1
2









Sampdoria
1
2







A.
R.









Atalanta
1
1









Udinese
0
3



















A.
R.









 










 


A.
R.









Milan
3
4









Brescia
1
3













A.
R.









Milan
1
0









Palermo
0
3







A.
R.









Bari
0
4









Palermo
0
5
















A.
R.









Palermo
2










Roma
1





A.
R.









Napoli
0
1









Roma
3
2













A.
R.









Juventus
2
1









Roma
3
0







A.
R.









Fiorentina
2
1









Juventus
2
4












"Il Romanista"

In prima pagina:
Ko nella prima semifinale di coppa Italia. Ma irrompe la Sensi.
CI PENSA ROSELLA. “Farò il possibile per rafforzare questa squadra”. La squadra soccombe a Palermo per 2-1 (gol lampo di Perrotta in dubbio per la Juve). Spalletti: Ci rifaremo al ritorno il 12 Aprile. La Sensi promette rinforzi: “Ma le false promesse sono peggio dello stare zitti”. E poi: “Chiunque vuole il bene della Roma è ben visto”.

III pagina:
Il tecnico non fa drammi e pensa già al match dell’Olimpico.
SPALLETTI: "ABBIAMO FATTO NOI LA PARTITA". “Il campo ci ha penalizzato, loro sono una squadra più fisica. Al ritorno possiamo farcela, con l’aiuto del nostro pubblico”.

IV-V pagina:
Il Palermo vince in rimonta. Si complica il cammino verso la finale di coppa Italia, il ritorno all’Olimpico il 12 Aprile.
UN LAMPO POI LA ROMA SI SPEGNE. Dopo 48’’ Perrotta è già in rete, pareggio immediato su autogol, Mutarelli firma il 2-1.
Pioggia battente e vento per tutti i 90 minuti. Il campo è un pantano, gioco condizionato.
Il Palermo vince la partita a centrocampo. Brienza e Di Michele sempre pericolosi.
Le pozzanghere, Curci e Bovo regalano 1-1. Kharja cresce e nel finale ha due occasioni.
Il gol fulmineo può indirizzare il match, ma finisce per galvanizzare il Palermo.

VI pagina:
Serata negativa per molti. Si salva Panucci, incolpevole sul gol decisivo. Kharja in crescita.
OKAKA E ROSI, UNICI APPLAUSI. Mancini disastroso, Kuffour arranca nel fango, Taddei non ci sta.

VII pagina:
Il centrocampista marocchino, ieri titolare, non perde la fiducia nonostante la sconfitta.
KHARJA: "SIAMO PIÙ FORTI". “Sono in crescita, potevo anche segnare, ma è stato bravo Agliardi”.
Gol Perrotta
Pronti via, Perrotta è già in gol

Bovo
Bovo in un contrasto aereo