logosito STAGIONE 2005 - 2006



CAMPIONATO
logosito



FIORENTINA - ROMA
XxXII GIORNATA
02 Aprile 2006 ORE 15.00



fiorentinacalcio
FIORENTINA
1 - 1

romacalcio
ROMA



Lobont 7, Ujfalusi 6, Dainelli 7, Kroldrup 6, Pasqual 6,5, Fiore 5,5 (64' Bojinov 5,5), Brocchi 6, Donadel 6,5, Jorgensen 5, Jimenez 6, Toni 6,5 (69' Montolivo 6)

All.: Prandelli
2' Toni
72' Cufrè

Arbitro: Messina
Doni Sv, Panucci 7, Mexes 6,5, Chivu 7, Cufrè 6,5, Aquilani 6, Dacourt 6,5 (71’ Kharja 6), Rosi 6 (68' Okaka 6) Perrotta 6,5, Mancini 6, Taddei 6 (86' Tommasi Sv)

All.: Spalletti
A disposizione:
Berti, Gamberini, Pancaro, Di Loreto, Pazzini

A disposizione:
Curci, Bovo, Kuffour, De Rossi



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Chievo 2 - 1 Livorno
Juventus 79
Toni (Fiorentina) 26 (2 rig.)
Fiorentina 1 - 1 Roma
Milan 70
Trezeguet (Juventus) 20
Inter 3 - 0 Messina
Inter 68
Shavchenko (Milan) 19 (5 rig.)
Lazio 3 - 3 Empoli
Fiorentina 61
Tavano (Empoli) 17 (4 rig.)
Lecce 1 - 0 Milan
Roma 60
Gilardino (Milan) 16 (1 rig.)
Palermo 1 - 1 Ascoli
Chievo 48
Suazo (Cagliari) 15 (3 rig.)
Reggina 1 - 1 Siena
Lazio 46


Sampdoria 1 - 1 Cagliari
Livorno 44


Treviso 0 - 0 Juventus
Palermo 44


Udinese 2 - 0 Parma
Parma 38






Ascoli 38


Il Milan cade e non approfitta dei malanni della Juve. Lazio, altra occasione persa. Udinese, un bel passo avanti
Sampdoria 38



Siena 36



Reggina 35



Empoli 33






Cagliari 32






Udinese 32






Messina 28






Lecce 24






Treviso 16





"Il Romanista"

In prima pagina:
A Firenze un altro pareggio da applausi: Champions più vicina.
LEANDRO MAGNO. Davanti a quasi cinquemila romanisti, una delle gare più belle. Subito sotto: gol in fuorigioco di Toni. Poi dominiamo e pareggia Cufrè. Da Panucci a Dacourt tutti convinti: il quarto posto non ci sfuggirà.

II-III pagina:
Nonostante una partita strepitosa la squadra giallorossa paga l'assenza di punte di ruolo e deve accontentarsi di un punto.
RESPINTO L'ASSALTO ALLA CHAMPIONS. Segna subito Toni in fuorigioco, la Roma assedia la Fiorentina e pareggia con Cufrè.
Applausi e commozione di tutti per Tommaso. Alla fine Mexes reagisce male ai razzisti viola.
Roma grandiosa per settantadue minuti. Fiorentina stordita e poco coraggiosa.
Sette occasioni nitide a rimanere stretti. Una per la Fiorentina: ma il risultato è 1-1.
Il vantaggio destabilizza le due squadre. Due terzini i protagonisti del pareggio.

IV pagina:
Doni, pomeriggio di sole. Aquilani di sostanza, Dacourt e Perrotta sempre in mezzo.
PANUCCI DRITTO AL MONDIALE. Chivu cancella Toni, Mexes pure. Rosi, è sbocciata la Primavera.

V pagina:
La gioia del protagonista: primo gol in A nel giorno delle cento gare.
LEO, 100 DI QUESTI GIORNI. "VINCEREMO ALLO SPRINT". “Quando ho scaricato quel sinistro in porta non ho capito nulla. Lo dedico a mia moglie Yanina e ai tifosi che sono venuti a Firenze. Giochiamo con questa voglia perchè siamo un vero gruppo, la Champions sarà nostra”.

VII pagina:
Il tecnico alla fine applaude la prova di tutta la squadra, con un pizzico di rammarico.
SPALLETTI: "MERITAVAMO DI PIÙ". “Lobont ha salvato il risultato in un paio di occasioni. Prestazione ottima”.

VIII pagina:
L'aeroplanino con il figlio in tribuna per stare vicino ai compagni.
TIFOSO A SORPRESA, MONTELLA SORRIDE. “Dispiace non giocare in una squadra così bella. Che bravo Taddei come centravanti. Non so quando tornerò in campo”.
Cufrè
Cufrè esulta dopo il suo primo gol realizzato con la maglia della Roma in campionato

Dacourt
Dacourt, contrasto aereo