logosito STAGIONE 2005 - 2006



CAMPIONATO
logosito



SIENA - ROMA

XXV GIORNATA
12 Febbraio 2006 ORE 15.00



sienacalcio
SIENA
0 - 2

romacalcio
ROMA



Fortin 6, Negro 6,5, Legrottaglie 6, Tudor 6, Gastaldello 6, D’Aversa 6,5, Paro 6,5, Vergassola 6, Locatelli 5,5 (83’ Molianaro Sv), Chiesa 5, Volpato 6,5 (71’ Guzman Sv)

All.: De Canio
71' De Rossi
90' Mancini

Arbitro: Ayroldi
Doni 8, Rosi 6 (58’ Tommasi 6,5), Chivu 6, Mexes 6, Cufrè 6, De Rossi 9, Aquilani 7,5, Taddei 6,5 (76’ Kuffour 6), Perrotta 6,5, Mancini 7, Totti 7

All.: Spalletti
A disposizione:
Mirante, Colonnese, Foglio, Alberto, Portanova

A disposizione:
Curci, Alvarez, Montella, Kharja, Dacourt



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Cagliari 0 - 0 Lecce
Juventus 66
Toni (Fiorentina) 22 (2 rig.)
Empoli 0 - 1 Palermo
Inter 54
Trezeguet (Juventus) 18
Inter 1 - 2 Juventus
Milan 54
Totti (Roma) 15 (6 rig.)
Lazio 1 - 1 Udinese
Fiorentina 50
Lucarelli (Livorno) 14 (2 rig.)
Livorno 2 - 0 Fiorentina
Roma 48
Shevchenko (Milan) 14 (4 rig.)
Parma 0 - 0 Ascoli
Livorno 42
Gilardino (Milan) 14
Reggina 1 - 4 Milan
Chievo 38


Sampdoria 4 - 2 Messina
Sampdoria 37


Siena 0 - 2 Roma
Lazio 35


Treviso 1 - 2 Chievo
Palermo 33






Udinese 27


Mazzone batte la Fiorentina, la Juve vince e ormai vede lo scudetto. Roma da record, Treviso spacciato
Ascoli 26



Reggina 26



Siena 26



Cagliari 23






Messina 23






Parma 23






Empoli 22






Lecce 14






Treviso 14





"Il Romanista"

In prima pagina:
A Siena un’altra impresa: 2-0. e il record di vittorie si allunga.
9: L'INNO ALLA GIOIA. Davanti a quattro mila tifosi, una gara sofferta: due pali e un rigore sbagliato da Chiesa ci spianano la strada. Bolide di De Rossi e nel finale pallonetto di Mancini e girotondo per tutti.

II-III pagina:
È la nona vittoria consecutiva. Domenica contro l’Empoli (senza lo squalificato Cufrè) per entrare nella storia.
UN BOLIDE ED ESPLODE LA FESTA. Partita sofferta, un eurogol di De Rossi dà il vantaggio, Mancini raddoppia allo scadere.
4.000 romanisti tra tribuna e settore ospiti. Al rigore sbagliato di Chiesa un boato da gol.
Chiesa e Locatelli alle spalle di Volpato. Tudor a su Totti, Negro segue Mancini.
Il sangue si gela sui due pali del Siena. Doni mette una pezza all’errore di Mexes.
Sono gli episodi a decidere le sorti del match. L’inerzia cambia dopo il gol del vantaggio.

IV-V pagina:
Tifosi impazziti per la prodezza balistica da più di trenta metri che ha spianato la strada alla Roma.
DANIÈ, CE STA A SCOPPIÀ LA VENA. La gioia incontenibile di De Rossi: “Che bello segnare per tanti tifosi. Siena sembrava Piazzale Clodio”.
Mexes si gode il successo e pensa a mercoledì: “Adesso riposiamoci e poi la coppa Uefa”.
Perrotta: “Non molliamo niente. La Champions League è l’obiettivo primario”.
Taddei invita il gruppo a guardare avanti: “Questa squadra dimostra maturità e concentrazione”.

VI pagina:
Difesa in affanno ma non prende gol. Taddei generoso, Perrotta paziente, decisivo il portiere.
DONI, DOPO IL BONUS IL JACKPOT. Aquilani reale, Totti spirito olimpico, De Rossi partita infinita.

VII pagina:
Il capitano elogia la squadra (“Sappiamo soffrire”) e lancia un appello a tutto l’ambiente.
TOTTI: "TUTTI ALLO STADIO, C'È LA STORIA". “Con l’Empoli vogliamo festeggiare il record col nostro pubblico. E la Champions è lì…”

VIII pagina:
Il tecnico s’arrabbia ancora con Sky, loda i giocatori e respinge tutte le accuse.
SPALLETTI: "CHE CARATTERE!". “Il rigore per il Siena c’era, ma nessuno dica che abbiamo rubato qualcosa”.

VIII pagina:
Da Amantino dedica ai tifosi, ma non s’accontenta.
MANCINI: DOBBIAMO MIGLIORARE. “Brutta partita, commessi troppi errori: così non è la strada giusta”.










De Rossi
De Rossi, attaccamento alla maglia

Girotondo
Ancora una vittoria, ancora un girotondo