logosito STAGIONE 2005 - 2006



CAMPIONATO
logosito



MESSINA - ROMA

XI GIORNATA
6 Novembre 2005 ORE 15.00



messinacalcio
MESSINA
0 - 2

romacalcio
ROMA



Storari 5,5, Zoro 5,5, Cristante 5, Rezaei 5,5, Aronica 6, Giampà 5,5 (63' Di Napoli 6,5), Coppola 6,5 (70' Rafael 6), Donati 5, Sculli 6,5, D'Agostino 6,5, Muslimovic 5,5

All.: Mutti
34' Mexes
81' Totti

Arbitro: Dondarini
Doni 7,5, Panucci 6, Kuffour 6,5, Mexes 7, Cufrè 6,5, Perrotta 6,5, Dacourt 5,5 (71' Tommasi 6), Mancini 5,5 (82' Bovo Sv), Totti 7, Taddei 6, Montella 5,5 (59' Nonda 5,5)

All.: Spalletti
A disposizione:
Caglioni, Olorunleke, Fusco, Mamede, Tummiolo

A disposizione:
Curci, Freddi, Kharja, Alvarez



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Ascoli 0 - 2 Fiorentina
Juventus 30
Toni (Fiorentina) 13 (1 rig.)
Cagliari 1 - 1 Treviso
Milan 28
Bonazzoli (Sampdoria) 8
Empoli 3 - 0 Reggina
Fiorentina 23
Chiesa (Siena) 8 (2 rig.)
Juventus 3 - 0 Livorno
Inter 20
Tavano (Empoli) 8
Lazio 0 - 0 Inter
Chievo 19
Gilardino (Milan) 7
Messina 0 - 2 Roma
Livorno 18
Trezeguet (Juventus) 7
Milan 5 - 1 Udinese
Roma 18


Palermo 0 - 0 Sampdoria
Empoli 17


Parma 2 - 0 Lecce
Palermo 17


Siena 0 - 1 Chievo
Lazio 16






Sampdoria 15


Duello Juve-Milan. Toni non si ferma più: Inter staccata anche dalla Fiorentina. Salta la panchina del Treviso
Siena 14



Udinese 14



Ascoli 11



Parma 9






Reggina 9






Messina 8






Treviso 6






Cagliari 5






Lecce 4





"Il Romanista"

In prima pagina:
La Roma vince, il capitano segna e Ilary dà alla luce il bimbo.
SEI FORTE PAPÀ. A Messina terzo successo di fila con i gol di Mexes e del capitano che vola a Roma e arriva mentre diventa padre. Tifosi in festa. Spalletti: “Con Tottino giocheremo con due trequartisti”. E il 19 all'Olimpico c'è la Juventus.

II-III pagina:
A Messina arriva le terza vittoria consecutiva grazie al ritrovato Mexes, a papà Totti e alle parate di Doni.
SUPERATA LA PROVA DEL NOVE. Buono il primo tempo, più sofferto il secondo, ma successo meritato. La Juve è avvertita.
500 tifosi dietro lo striscione “Sensi vattene”. Rimandati rudemente a casa i senza biglietto.
Squadre allo specchio, 4-2-3-1 e difese bloccate. Siciliani più pericolosi con Di Napoli in campo.
La Roma troa il gol nel momento migliore. Ripresa a senso unico fino alla magia di Totti.
Una squadra rinata nella notte di Tromsoe. A Spalletti il compito di farla diventare bella.

IV pagina:
Male sia Montella, sia Nonda, un passo indietro per Mancini. Conferme da Kuffour e Cufrè.
DONI PARA TUTTO IL MESSINA. Mexes super davanti a qualsiasi porta, Totti-gol divino. Perrotta una certezza.

VI pagina:
Il tecnico nel dopogara: “Bravo Totti. Cassano? Lo valuto settimanalmente”.
SPALLETTI: ORA SONO FELICE. "Ho visto una squadra matura e vogliosa. Doni è forte? Lo sapevo”.

VII pagina:
La felicità del difensore per il suo secondo gol proprio alla vigilia della sentenza del TAS.
MEXES: ERA SCRITTO NEL DESTINO. "Una vittoria importante, ma soffriamo troppo. Kuffour? Una roccia”.

IX pagina:
Fra 12 giorni la partitissima, in mezzo tanti impegni internazionali. Attesa la decisione su Chivu.
TADDEI: "JUVE COME UN DERBY". Il brasiliano lancia la sfida ai bianconeri: “Vogliamo continuare a vincere”.
Mexes
Mexes ancora in gol

Totti
Totti, gol per il piccolo appena nato