logosito STAGIONE 2004 - 2005



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - INTER

FINALE
-RITORNO-
15 Giugno 2005 ore 20.45



Inter calcio
INTER
1 - 0

romacalcio
ROMA



Toldo, Cordoba, Materazzi, Mihajlovic, Favalli (89' Gamarra), Zè Maria (87' Veron), Zanetti C., Stankovic (90' Biava), Kily Gonzalez, Martins, Cruz

All.: Mancini
52' Mihajlovic

Arbitro: Trefoloni
Espulso: 65' Cufrè per doppia ammonizione
Curci, Panucci, Mexes, Chivu (79' Ferrari), Cufrè, Perrotta, Dacourt (46' Montella, 73' Corvia), De Rossi, Mancini, Totti, Cassano

All.: Conti
A disposizione:
Carini, Coco, Andreolli, Van der Meyde

A disposizione:
Pipolo, Abel Xavier, Greco, Virga



IL TABELLONE















L'Inter vince facilmente anche la gara di ritorno e vince la coppa Italia




















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Cagliari
2
3









Lazio
1
3
dts













A.
R.









Cagliari
2
3









Sampdoria
0
2







A.
R.









Torino
0
2









Sampdoria
2
1
















A.
R.









Cagliari
1
1









Inter
1
3




A.
R.









Inter
3
3









Bologna
1
0













A.
R.









Atalanta
0
0









Inter
1
3







A.
R.









Atalanta
2
3









Juventus
0
3



















A.
R.









Roma
0
0









Inter
2
1

A.
R.









Roma
1
5









Siena
2
1













A.
R.









Roma
1
0
(7 dcr)









Fiorentina
0
1
(6 dcr)







A.
R.









Fiorentina
2
3









Parma
0
0
















A.
R.









Roma
1
2









Udinese
1
1




A.
R.









Lecce
4
4









Udinese
5
3













A.
R.









Milan
3
1









Udinese
2
4







A.
R.









Palermo
1
0









Milan
2
2












"Il Romanista"

In prima pagina:
La Roma affonda e la Rai inventa un caso.
L'IRA DI TOTTI. La solita squadra evanescente, l'Inter vince anche la gara di ritorno con un gol di Mihajlovic (incertezza di Curci). E si aggiudica la coppa Italia. Espulso Cufrè.
Al termine il giornalista Failla afferma in diretta tv che il capitano giallorosso gli avrebbe detto che per la delusione "non sa nemmeno dove giocherà il prossimo anno".
La notizia fa il giro di internet prima che Totti in sala stampa smentisca tutto: "Failla è un grande cazzaro, ho firmato 10 giorni fa il contratto e sono felice". Duro anche Conti.
Esultanza attorno a Mihajlovic
Mihajlovic ha appena segnato con una incertezza di Curci: comincia la festa nerazzurra

Cassano
La Roma fa quel che può (poco) per mantenere viva la partita