logosito STAGIONE 2004 - 2005



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



REAL MADRID - ROMA

GIRONE B
2 GIORNATA
28 Settembre 2004 ore 20.45



Real Madrid
REAL MADRID
4 - 2

romacalcio
ROMA



Casillas 6, Salgado 6,5, Helguera 6, Samuel 6, Roberto Carlos 6,5, Beckham 6,5, Celades 6 (64’ Guti 6,5), Figo 7,5, Raul 7,5 (82’ Pavon Sv), Zidane 6, Ronaldo 5,5 (85’ Raul Bravo Sv)

All.: Garcia Ramon
3' De Rossi
22' Cassano
39' Raul
53' Figo (rig.)
72' Raul
79' Roberto Carlos

Arbitro: Ivanov (RUS)
Pelizzoli 5,5, Panucci 5, Dellas 5,5, Cufrč 5,5, Mancini 5,5, Perrotta 6, Dacourt 6, De Rossi 6,5 (76’ Mido Sv), Candela 4,5 (61’ Sartor 5), Totti 6, Cassano 6,5

All.: Sella
A disposizione:
Diego, Mejia, Owen, Morientes

A disposizione:
Curci, Ferrari, Scurto, Aquilani, Montella



IL TABELLONE













Dopo l'addio di Voeller, la Roma ad un passo dal colpaccio.
Lo stesso risultato dą la vittoria alla Dinamo Kiev sul Bayer

















1 GIORNATA
2 GIORNATA
3 GIORNATA











Roma
0 - 1*
(0-3  tav.)
Dynamo Kyiv

Dynamo Kyiv
4 - 2
Bayer Leverkusen

Real Madrid

Dynamo Kyiv
Bayer Leverkusen
3 - 0
Real Madrid

Real Madrid
4 - 2
Roma

Bayer Leverkusen

Roma











4 GIORNATA
5 GIORNATA
6 GIORNATA











Dynamo Kyiv

Real Madrid

Real Madrid

Bayer Leverkusen

Bayer Leverkusen

Dynamo Kyiv
Roma

Bayer Leverkusen

Dynamo Kyiv

Roma

Roma

Real Madrid

CLASSIFICA GIRONE D









Punti
Giocate
Vittorie
Pareggi
Sconfitte
Reti fatte
Reti subite
Dynamo Kyiv (UCR)
6
2
2
0
0
7
2
Bayer Leverkusen (GER)
3
2
1
0
1
5
4
Real Madrid (SPA)
3
2
1
0
1
4
5
Roma (ITA)
0
2
0
0
2
2
7



SITUAZIONE GENERALE















GIRONE A

GIRONE B

GIRONE C

GIRONE D

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Olympiakos
2
4

Dynamo Kyiv
2
6

Juventus
2
6

Olympique Lyonnes
2
4
AS Monaco FC
2
3

Bayer Leverkusen
2
3

Bayern Munchen
2
6

Manchester United
2
4
Liverpool
2
3

Real Madrid
2
3

Ajax
2
0

Fenerbahēe
2
3
Deportivo La Coruna
2
1

Roma
2
0

Maccabi Tel Aviv
2
0

Sparta Praha
2
0















GIRONE E

GIRONE F

GIRONE G

GIRONE H

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Arsenal
2
4

Barcelona
2
6

Inter
2
6

Chelsea
2
6
Panathinaikos
2
3

Milan
2
6

Valencia CF
2
3

CSKA Moskva
2
4
PSV
2
3

Sachtar
2
0

Werder Bremen
2
3

Porto
2
1
Rosenborg
2
1

Celtic
2
0

RSC Anderlecht
2
0

Paris Saint Germain
2
0



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ROMA FURIOSA. Va sul 2-0 a Madrid (De Rossi e Cassano) poi un autogol e un rigore fasullo spingono il Real. I giallorossi crollano (2-4) ma accusano: “Bene per un’ora, l’arbitro ci ha tagliato le gambe”.
E da oggi squadra a Del Neri. In mattinata l’accordo del nuovo tecnico con Sensi e Baldini (mancano soltanto pochi dettagli). Contratto biennale: non sarą una soluzione temporanea. Nel pomeriggio č previsto il primo allenamento.

II pagina:
L’avvio strepitoso dei giallorossi fa sognare il miracolo al Bernabeu.
BELLA ROMA, MA DURA POCO. De Rossi e Cassano, poi Raul (2), Figo (su rigore) e Roberto Carlos.

III pagina:
Il tecnico giallorosso ha vissuto comunque una notte speciale.
"FERMATI SOLO DAL RIGORE". Sella: Per un tempo ho visto una grande Roma, da lģ bisogna ripartire.

IV pagina:
La rabbia dei giallorossi negli spogliatoi per il rigore del Real.
"HA DECISO L'ARBITRO". Panucci furioso: “Non volevo proprio crederci, non ho fatto quel fallo”.

V pagina:
I giallorossi hanno visto segnali di ripresa, ma protestano con l’arbitro.
"DUE GOL MOLTO DUBBI". Perrotta: “Strana la loro prima rete”. La squadra contestata all’aeroporto.
Il centrocampista azzurro: “Questa Roma ha un nuovo spirito: ripartiamo da Madrid, al di lą del risultato finale”.
Candela: “Adesso battiamo l’Inter”. C’era il manager di Cassano a Madrid, a giugno il Real tornerą alla carica.

VI pagina:
Pelizzoli, quattro gol senza colpe. Dellas, dall’assist all’”autogol”. Male Candela.
CASSANO, TOCCHI DI CLASSE. L’attaccante brilla al Bernabeu, dopo il gol da centravanti di De Rossi.

VII pagina:
Pochi i dettagli da definire per arrivare all’accordo definitivo
ROMA-DEL NERI, LA FIRMA. Contratto biennale per il tecnico. Oggi l’ultimo confronto con Sensi e Baldini. Per Del Neri 1.1 milioni a stagione. Non sarą una soluzione temporanea. Nel pomeriggio in programma gią il primo allenamento dell’erede di Rudi Voeller.


Contrasto Cassano-Samuel
Cassano contrastato da Samuel, suo ex compagno di squadra



Totti
Totti, prova poco incisiva la sua questa volta