logosito STAGIONE 2004 - 2005



CAMPIONATO
logosito



CAGLIARI - ROMA

XXVIII GIORNATA
12 Marzo 2005 ORE 15.00



cagliaricalcio
CAGLIARI
3 - 0

romacalcio
ROMA



Iezzo 6, Lopez 6, Maltagliati 6,5, Bega 6,5, Agostini 6, Conti 6,5 (71’ Alvarez 6), Budel 6 (74’ Albino 6), Gobbi 6,5, Esposito 7, Zola 7 (45’ Langella 6,5), Suazo 7,5

All.: Arrigoni
24' Zola
41' Esposito
48' Suazo

Arbitro: Collina
Zotti 5, Abel Xavier 6, Ferrari 4, Dellas 4 (46’ Chivu 6), Cufrè 5,5, Perrotta 5, Dacourt 5 (56’ Aquilani 5), De Rossi 4,5, Montella 5 (74’ Cerci Sv), Totti 5,5, Cassano 5

All.: Delneri
A disposizione:
Brunner, Pisano, Loria, Bianchi

A disposizione:
Curci, Scurto, Marsili, Corvia



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 1 - 0 Parma
Juventus 63
Montella (Roma) 19
Bologna 1 - 1 Siena
Milan 63
Adriano (Inter) 15 (1 rig.)
Brescia 2 - 3 Livorno
Inter 47
Shevchenko (Milan) 14 (1 rig.)
Cagliari 3 - 0 Roma
Sampdoria 47
Esposito (Cagliari) 14
Chievo 0 - 1 Juventus
Udinese 45
Bojinov (Lecce) 12
Fiorentina 2 - 2 Lecce
Palermo 43
Totti (Roma) 11 (3 rig.)
Lazio 1 - 1 Inter
Roma 38


Milan 1 - 0 Sampdoria
Bologna 37


Palermo 1 - 5 Udinese
Cagliari 37


Reggina 0 - 2 Messina
Livorno 35






Messina 35


Juve ladrona: altri tre punti per restare attaccata al Milan. L'Udinese ne fa 5 a Palermo
Reggina 35



Lazio 34



Lecce 33



Fiorentina 31






Parma 29






Chievo 28






Brescia 26






Siena 26






Atalanta 21





"Il Romanista"

In prima pagina:
La Roma crolla a Cagliari (3-0), e butta via una stagione.
SUBITO CONTI. Terza sconfitta consecutiva, Champions oramai un miraggio. Tifosi furiosi, Rosella Sensi: Silenzio stampa per ritrovare serenità. Delneri sull’orlo delle dimissioni: sulla panchina ci vuole il grande Bruno affiancato da Sella. Se dice no pronto Alberto De Rossi.

II-III pagina:
A Cagliari una resa senza condizioni e senza attenuanti: il 3-0 finale è umiliante e invita a soluzioni drastiche.
ROMA, È L'ORA DI FARE I...CONTI. Questa non è più una squadra. L’unico tridente a divertire stavolta è avversario.
Solite schermaglie verbali tra le due tifoserie ma senza l’odio che si respira negli stadi del Nord.
Schieramenti speculari, sardi all’inizio timorosi, poi la Roma si disunisce e diventa larga e lunga.
Dopo il primo assurdo gol la squadra si squaglia. Zola inventa e Suazo affonda senza trovare ostacoli.
Come nella debacle di Bologna, l’ultima di Voeller, ritorna il brutto dubbio: hanno giocato contro Delneri?

IV pagina:
A Cagliari la Roma oltre ai punti lascia anche la faccia. Consolanti però due esordi.
SI SALVANO SOLO XAVIER E CHIVU. Disastrosi Ferrari e Dellas, De Rossi irriguardoso. E Delneri sbaglia tutto.

VI pagina:
Una strana festa di compleanno: assiste in diretta tv al disastro e si ritrova candidato.
CONTI: "IO IN PANCHINA? CALMA". Bruno, ieri 50 anni da romanista: “Voglio solo fare il bene della Roma”

VII pagina:
Rossella Sensi annuncia il silenzio stampa dopo lo 0-3 e non nasconde la sua amarezza.
"CHIEDO SCUSA AI TIFOSI". “Meglio non parlare. Manca la serenità a tutti, stiamo uniti”.

VIII pagina:
Numeri spietati e incontrovertibili: la gestione del tecnico di Aquileia è sconsolatamente mediocre.
IL FALLIMENTO DI DELNERI. Incertezze dei portieri e costanti amnesie difensive, mitigate solo dalle prodezze del trio d’attacco.
Nelle ultime uscite, tre sconfitte consecutive e un solo gol segnato: un ruolino di marcia che ci riporta al novembre “nero”. L’unico trofeo rimasto a disposizione è la coppa Italia, dove mercoledì ci attende la Fiorentina nel ritorno dei quarti.
In campionato il quarto posto che vale la Champions League è sempre lontanissimo, la squadra è senza gioco e depressa.

IX pagina:
Mercoledì contro la Fiorentina si riparte dall’1-0 dell’andata siglato da De Rossi.
NON RESTA CHE LA COPPA ITALIA. Dubbio in porta: Curci o Zotti? Potrebbe rientrare Mancini.
Zola: 1-0
Zola tira: sarà 1-0 e l'inizio della fine per la Roma

Del Neri
Lugi Delneri, da novembre a marzo sulla panchina giallorossa: solo disastri