logosito STAGIONE 2004 - 2005



CAMPIONATO
logosito



ROMA - SAMPDORIA

XIV GIORNATA
05 Dicembre 2004 ORE 20.30



romacalcio
ROMA
1 - 1

sampdoriacalcio
SAMPDORIA



Pelizzoli 6, Panucci 6, Dellas 6, Ferrari 6,5, Mancini 5,5, Perrotta 6, Aquilani 5,5, Cufrè 6,5 (90’ Candela Sv), D’Agostino 5 (57’ Corvia 6), Totti 7,5, Montella 6,5

All.: Delneri
81' Pagano
84' Totti (rig.)

Arbitro: Tombolini
Antonioli 7,5, Zenoni C. 6, Castellini 6, Pisano 6, Diana 5,5 (61’ Edusei 6), Volpi 6,5, Palombo 6, Tonetto 6 (75’ Pagano 7), Flachi 6, Bazzani 5,5 (85’ Rossini Sv)

All.: Novellino
A disposizione:
Zotti, Scurto, Delvecchio, Cerci, De Martino

A disposizione:
Turci, Carrozzier, Sacchetti, Kutuzov



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Cagliari 4 - 2 Chievo
Juventus 35
Adriano (Inter) 13
Fiorentina 1 - 0 Bologna
Milan 31
Montella (Roma) 11
Inter 5 - 0 Messina
Udinese 25
Shevchenko (Milan) 9 (1 rig.)
Juventus 2 - 1 Lazio
Cagliari 22
Bojinov (Lecce) 8
Lecce 3 - 2 Livorno
Fiorentina 21
Totti (Roma) 8 (3 rig.)
Palermo 1 - 0 Atalanta
Palermo 21
Esposito (Cagliari) 7
Parma 1 - 2 Milan
Inter 20


Reggina 1 - 3 Brescia
Lecce 20


Roma 1 - 1 Sampdoria
Messina 18


Udinese 1 - 0 Siena
Sampdoria 18






Brescia 17


L'Inter finalmente vince bene, la Juve dopo la paura allontana la minaccia Milan. Lecce, ancora spettacolo
Chievo 17



Roma 17



Lazio 16



Reggina 16






Livorno 15






Bologna 13






Parma 12






Siena 11






Atalanta 7





"Il Romanista"

In prima pagina:
Solo 1-1 con la Samp. Ma un campione da celebrare.
IL MIGLIORE. Totti su rigore pareggia il vantaggio doriano e i 106 gol di Pruzzo. Ora tra i bomber nessuno gli è davanti: “Lo dedico a me stesso”. Proteste per il rigore (ma ce n’era uno su Montella).
Delneri: Macchè Real, penso solo al Brescia. La sorpresa positiva stavolta è Ferrari.
Baldini: Totti e Cassano, ci sono i soldi per i contratti.

II-III pagina:
La Samp di Novellino fa soffrire i giallorossi: segna prima Pagano, poi il capitano rimedia un pari meritatissimo.
BUONA ROMA, GRANDE TOTTI. Antonioli nega più volte il gol, poi all’ultimo secondo traversa di Flachi.

IV pagina:
Cufrè non sbaglia una partita, Della tiene a bada Bazzani e guida la difesa.
FINALMENTE ROMBA IL FERRARI. Il centrale va sempre meglio, e il pubblico stavolta fischia D’Agostino.

V pagina:
Segna la rete numero 106 e raggiunge Pruzzo in testa alla classifica dei bomber.
TOTTI SALE SUL TETTO DEL GOL. Rigore ad Antonioli, record eguagliato: “Dedicato a me stesso”.

VI pagina:
Il tecnico giallorosso contento del gioco, non del risultato.
DELNERI: LA STRADA GIUSTA. “Penso al Brescia, non al Real”. Montella: “Rigore su di me”.
Aquilani
Aquilani in un contrasto a centrocampo

Totti, 106 gol nella Roma
Totti, eguagliato il record di 106 gol nella Roma che apparteneva al bomber Pruzzo