logosito STAGIONE 2003 - 2004



CAMPIONATO
logosito



ROMA - ANCONA

IV GIORNATA
28 Settembre 2003 ORE 15.00



romacalcio
ROMA
3 - 0

anconacalcio
ancona




Pelizzoli 6, Zebina 6 (46’ Dellas 6), Samuel 6,5, Chivu 6,5, Mancini 6,5, Dacourt 6,5, Emerson 7, Lima 6,5, Totti 6,5, Carew 5,5 (46’ Montella 7), Cassano 6,5 (76’ Delvecchio 6,5)

All.: Capello

Arbitro: Bolognino

Scarpi 5, Bilica 5, Bolic 5, Viali 5, Milanese 5 (58’ Carrus 5), Daino 5,5, Berretta 5, (46’ Andersson 5,5,), Maini 5,5, Sussi 5, Sommese 6, Ganz 5,5 (62’ Bruno 5)

All.: Menichini
A disposizione:
Zotti, Panucci, Tommasi, De Rossi, Delvecchio

A disposizione:
Marco, Poggi, Russo, Di Francesco



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Chievo 4 - 1 Perugia
Juventus 10
Adriano (Parma) 5 (1 rig.)
Empoli 2 - 2 Lazio
Milan 10
Shevchenko (Milan) 5
Milan 3 - 0 Lecce
Roma 10
Di Vaio (Juventus) 4 (1 rig.)
Modena 2 - 0 Bologna
Inter 8
Bresciano (Parma) 3
Parma 1 - 1 Siena
Parma 8
Chiesa (Siena) 3 (2 rig.)
Reggina 0 - 2 Juventus
Chievo 7
Trezeguet (Juventus) 3
Roma 3 - 0 Ancona
Lazio 7


Sampdoria 2 - 1 Brescia
Sampdoria 5


Udinese 0 - 0 Inter
Siena 5






Bologna 4


Anche l'Inter rallenta. Il Milan a fatica. Il Siena rischia il colpaccio a Parma. Genova ritrova la vittoria in A
Modena 4



Udinese 4



Lecce 3



Reggina 3






Brescia 2






Empoli 2






Perugia 2






Ancona 1





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ROMA SEI BELLA. All’Olimpico travolto anche l’Ancona: apre Montella (entrato al posto di Carew), poi Totti-Delvecchio. Paura per Cassano: salta Siena? Mai così bene con Capello.

II pagina:
I giallorossi si scatenano nella ripresa. Entra l’Aeroplanino e si vola.
ROMA, UNA MACCHINA DA GOL. Segnano Montella, Totti e Delvecchio: la squadra di Capello piega l’Ancona e resta in vetta.

III pagina:
L’Aeroplanino è tornato a colpire: per l’attaccante tre gol, come Totti.
MONTELLA: ROMA SENZA CONFINI. “Possiamo arrivare ovunque. Nel calcio ci vuole fortuna, ce la stiamo cercando”.

V pagina:
Cassano imprendibile, Totti non splende, ma segna il gol della tranquillità.
MANCINI ORMAI È UNA SICUREZZA. Due assist e un gol mangiato, Samuel e Chivu insuperabili, Emerson senza sosta.

VI pagina:
L’attaccante di Bari (controlli ieri a Villa Stuart) dovrà rimanere fermo per due giorni.
CASSANO, È PASSATA LA PAURA. Solo una contusione all’alluce del piede destro, ma dopo l’intervento di Viali si temeva la frattura.
Totti, ieri il suo compleanno
Totti festeggia nel migliore dei modi il suo compleanno

Mancini festeggia Delvecchio
Delvecchio, ancora una volta in gol, festeggiato da Mancini