logosito STAGIONE 2003 - 2004



CAMPIONATO
logosito



ROMA - MILAN

XV GIORNATA
06 Gennaio 2004 ORE 20.30



biglietto



romacalcio
ROMA
1 - 2

milancalcio
MILAN



Pelizzoli 6, Panucci 6, Samuel 5,5, Chivu 5, Mancini 5,5, Emerson 6, Dacourt 7, Lima 5,5 (46’ Candela 5), Totti 5,5, Carew 5 (46’ Delvecchio 4,5), Cassano 6,5

All.: Capello
24' Shevchenko
45' Cassano
63' Shevchenko

Arbitro: Paparesta
Dida 6,5, Cafu 6,5 (81’ Simic Sv), Costacurta 7, Maldini 7, Pancaro 6,5, Gattuso 7, Pirlo 7, Seedorf 7 (87’ Redondo Sv), Kakà 7, Rui Costa 7 (90’ Brocchi Sv), Shevchenko 8

All.: Ancelotti
A disposizione:
Zotti, Zebina, Tommasi, De Rossi, Dellas

A disposizione:
Fiori, Borriello, Laursen, Serginho



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Ancona 0 - 2 Parma
Roma 36
Shevchenko (Milan) 14
Bologna 2 - 1 Empoli
Juventus 33
Totti (Roma) 9 (2 rig.)
Brescia 4 - 2 Siena
Milan* 33
Vieri (Inter) 9 (1 rig.)
Inter 3 - 1 Lecce
Inter 31
Fava (Udinese) 8
Juventus 1 - 0 Perugia
Lazio 28
Trezeguet (Juventus) 8 (1 rig.)
Modena 0 - 3 Chievo
Parma 27
Adriano (Parma) 7 (1 rig.)
Reggina 2 - 1 Lazio
Sampdoria 24


Roma 1 - 2 Milan
Udinese 24


Udinese 0 - 1 Sampdoria
Chievo 21






Reggina 17


Il Milan accorcia la classifica in vetta, Ancona ancora fanalino di coda
Brescia 16



Modena 16



Siena* 15



Bologna 14






Lecce 9






Perugia 9






Empoli 6






Ancona 4















* Milan e Siena una partita in meno





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
CAPELLO PROCESSA LA ROMA. Il tecnico duro dopo la sconfitta con il Milan: “Mai vista la mia squadra così male, ma è presto per parlare di crisi”. Per i giallorossi è il primo ko in campionato.

II pagina:
Per i giallorossi primo ko in campionato contro un Milan scatenato.
SHEVCHENKO FRENA LA ROMA. Campionato riaperto dalla doppietta dell’ucraino. Cassano, gol amaro.

III pagina:
Il tecnico non cerca attenuanti, ha visto la squadra al di sotto del suo standard.
CAPELLO: LA ROMA PEGGIORE. “Il Milan ha vinto meritatamente, ci ha impedito di far gioco”.
“Abbiamo anche regalato al Milan il gol-vittoria battendo un calcio di punizione con Dacourt a terra”.

VII pagina:
Dacourt il migliore, Totti in ombra, da Delvecchio neppure uno sprazzo.
CASSANO, CROCE E DELIZIA. Segna un gol, ne sfiora altri due, ma perde il pallone del bis di Sheva.

IX pagina:
Il brasiliano tra i pochi ad accettare di parlare dopo una sconfitta che brucia.
"SOLO UNA SERATA STORTA". L’orgoglio di Mancini: “Onore al Milan. Ma in testa ci siamo ancora noi”.
“Un pò tutti abbiamo reso al di sotto dei nostri livelli. Forse ha pesato la grande attesa”.
“Non possiamo aver dimenticato come si gioca. Ci riscatteremo a Perugia, statene certi”.

X pagina:
Il portiere giallorosso resta ancora il meno battuto della serie A (6 gol subiti).
PELIZZOLI: VINCERE A PERUGIA. “Abbiamo l’obbligo di riprenderci subito. È stata una serata no”.
“Il calendario ci dà l’occasione di cancellare questa sconfitta tra pochi giorni. Bisogna riuscirci”.
“Forse è mancata l’aggressività, non era la solita Roma che sa giocare bene. Il Milan è stato bravo, noi no”.
Cassano parla con Paparesta
Cassano chiede chiarimenti all'arbitro Paparesta

Shevchenko
Shevchenko, vero mattatore della serata: nessuno è riuscito a fermarlo