logosito STAGIONE 2002 - 2003



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - VICENZA

QUARTI DI FINALE
-RITORNO-
22 Gennaio 2003 ore 17.30



romacalcio
ROMA
6 - 3

Il servizio
vicenzacalcio
VICENZA



Antonioli 5, Panucci 6, Dellas 5,5, Samuel 6, Candela 6 (76’ Tommasi 6), Cafu 7, Emerson 7,5, Dacourt 6, Lima 6, Totti 8 (69’ Cassano 6,5), Delvecchio 7,5

All.: Capello
5' Jeda
10' Delvecchio
21' Delvecchio
37' Delvecchio
39' Emerson
44' Schwoch (rig.)
75' Veronese
79' Emerson
89' Cafu (rig.)

Arbitro: Tombolini
Campagnolo 5,5, Rivalta 6, Bordin 5, Guastalvino 5, Marcolini 5, Zanchetta 6, Cristallini 6 (76’ Margiotta Sv), Fissore 6 (56’ Sgrigna 5,5), Jeda 6,5 (56’ Semioli 5), Schwoch 7, Veronese 6

All.: Mandorlini
A disposizione:
Pelizzoli, Aldair, Tomic, Bombardini, Montella

A disposizione:
Avramov, Maggio, Antonelli, Gonzalez



IL TABELLONE















Perugia storico: per la prima volta in semifinale di Coppa Italia.
Milan e Roma rispettano le attese. La Lazio passa soffrendo: e ora derby





















OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE













A.
R.









Reggina
0
1









Juventus
2
0













A.
R.









Juventus
1
0









Perugia
2
2







A.
R.









Sampdoria
1
0









Perugia
1
2
















A.
R.









Perugia











Milan






A.
R.









Piacenza
1
0









Chievo
1
0













A.
R.









Milan
0
5









Chievo
0
2







A.
R.









Ancona
1
1









Milan
1
5



















A.
R.









 










 


A.
R.









Bari
1
2









Inter
0
1













A.
R.









Lazio
2
0









Bari
1
0







A.
R.









Lazio
2
2









Empoli
0
1
















A.
R.









Lazio











Roma






A.
R.









Vicenza
1
2









Bologna
1
0













A.
R.









Vicenza
1
3









Roma
2
6







A.
R.









Triestina
1
1
(2 dcr)









Roma
1
1
(5 dcr)












"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
In campo e fuori: una giornata di successi per i giallorossi e per il presidente.
ORGOGLIO ROMA! 6 gol al Vicenza, 3 derby in un mese e Sensi assolto.
All’Olimpico tripletta di Delvecchio, due gol di Emerson, poi Cafu.
Disciplinare: niente squalifica per Sensi ma solo una multa.

III pagina:
Dopo le roventi polemice, la Roma si scuote.
DELVECCHIO, TRE RUGGITI ALLA LAZIO. Partito Bati, l’attaccante torna centravanti, segna 3 gol e si prepara a un doppio derby da incorniciare.

V pagina:
Il protagonista della serata scherza sulle sfide con la Lazio: "Preferivo il Bari”.
SUPERMARCO: ATTENTA LAZIO! “Ogni volta che s’avvicina un derby mi esalto, ritrovo lo smalto. Battere i biancocelesti darebbe un senso a tutta la stagione”.

VI pagina:
L’allenatore giallorosso ha riacquistato un po’ di serenitÓ, la sua Roma cresce.
CAPELLO: LAZIO, NOI CI SIAMO. “Ci stiamo riprendendo, vogliamo arrivare lontano in Coppa Italia. I derby saranno importanti”.
“Ora, per˛, abbiamo l’obbligo di riprenderci anche in campionato. Possiamo toglierci tante soddisfazioni”.
“Tombolini bravo. Gli arbitri? Dico solo che se a fine partita scappa qualche parola bisogna essere elastici”.

VII pagina:
La disciplinare non se l’Ŕ sentita di infierire ancora, dopo le mazzate di Trentalange.
SENSI, UN'ASSOLUZIONE TRIONFALE. Niente squalifica: a lui e alla Roma 25 mila euro di multa. Il procuratore federale aveva chiesto 15 giorni.
Delvecchio-Emerson
Delvecchio-Emerson: tripletta e doppietta in vista della Lazio

Totti
Grandissima prova anche del capitano