logosito STAGIONE 2001 - 2002



CHAMPIONS LEAGUE
logosito



GALATASARAY - ROMA

GIRONE B
1 GIORNATA
20 Novembre 2001 ore 20.45



Galatasaray
GALATASARAY
1 - 1

romacalcio
ROMA



Mondragon 5,5, Capone 6, Emre Asik 6, Bulent Korkmaz 5,5, Akan Unsal 6, Perez 6,5, Ayhan 6,5, Bulent 5,5 (46’ Fleurquin 5,5), Hasan Sas 6,5, Sergen 6,5, Umit Karan 6,5 (88’ Erdem Sv)

All.: Lucescu
22' Perez
90' Emerson

Arbitro: Colombo (FRA)
Antonioli 6,5, Zebina 5,5 (81’ Fuser Sv), Samuel 6,5, Aldair 6, Cafu 6, Tommasi 5,5 (46’ Cassano 7), Emerson 6,5, Lima 6,5 (75’ Assuncao Sv), Candela 6, Totti 6, Batistuta 5,5

All.: Capello
A disposizione:
Kerem, Serkam, Victoria, Suat, Inceefe

A disposizione:
Cejas, Cufrè, Siviglia, Tomic



IL TABELLONE













Turchia dolciastra per la Roma.
Barcellona prima sotto, poi dilaga a Liverpool

















1 GIORNATA
2 GIORNATA
3 GIORNATA











Galatasaray
1 - 1
Roma

Roma

Liverpool

Liverpool

Galatasaray
Liverpool
1 - 3
Barcelona

Barcelona

Galatasaray

Barcelona

Roma











4 GIORNATA
5 GIORNATA
6 GIORNATA











Galatasaray

Liverpool

Roma

Galatasaray

Liverpool

Roma
Roma

Barcelona

Barcelona

Liverpool

Galatasaray

Barcelona

CLASSIFICA GIRONE D









Punti
Giocate
Vittorie
Pareggi
Sconfitte
Reti fatte
Reti subite
Barcelona
3
1
1
0
0
3
1
Galatasaray
1
1
0
1
0
1
1
Roma
1
1
0
1
0
1
1
Liverpool
0
1
0
0
1
1
3



SITUAZIONE GENERALE















GIRONE A

GIRONE B

GIRONE C

GIRONE D

Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt


Pg
Pt
Boavista
1
3

Barcelona
1
3

Real Madrid
1
3

Deportivo La Coruna
1
3
Bayern Munchen
1
1

Galatasaray
1
1

Panathinaikos
1
1

Juventus
1
3
Manchester United
1
1

Roma
1
1

Porto
1
1

Arsenal
1
0
Nantes-Atlantique
1
0

Liverpool
1
0

Sparta Praha
1
0

Bayer Leverkusen
1
0



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
CASSANO FESTIVAL. Il barese entra e cambia la partita.
Feroce caccia all’uomo dei turchi. Galatasaray fallosissimo, la Roma dorme per un tempo, poi entra Cassano e cambia tutto. Pareggio di Emerson. Nell’altra partita il Barcellona passa a Liverpool.

II pagina:
Freddo, pioggia battente, tifo incessante, falli durissimi dei turchi, arbitraggio infelice.
EMERSON, PRODEZZA NELL'INFERNO. Grande ripresa della Roma con Cassano. E nel recupero il pari del brasiliano.

III pagina:
Il tecnico si rammarica per il gol subito e per le occasioni mancate. E minimizza sul clima rovente di Istanbul.
CAPELLO: CHE BRAVO CASSANO. “Ha cambiato la partita, ma dovrà saper aspettare ancora. Potevamo vincere”.

IV pagina:
Il capitano è soddisfatto: “Una bella Roma anche nel primo tempo”. E pensa già agli inglesi.
"E ADESSO BATTIAMO IL LIVERPOOL". Totti: “Partita difficilissima, la Roma mi è piaciuta. Turchi durissimi”.

V pagina:
Emerson: “Un gol che non mi aspettavo”. Sensi: “I turchi hanno picchiato e l’arbitro ha chiuso gli occhi”.
CASSANO: MI MANDA CAPELLO. “Faccio sempre quello che mi dice. Un grandissimo secondo tempo”.
Emerson
Emerson segna...

Capello
...e anche Capello esulta