logosito STAGIONE 2001 - 2002



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LAZIO

IX GIORNATA
27 Ottobre 2001 ORE 20.30



romacalcio
ROMA
2 - 0

laziocalcio
LAZIO



Antonioli 7, Zebina 6,5, Samuel 6,5, Zago 7, Cafu 6,5, Tommasi 6,5, Emerson 6, Lima 6,5, Candela 7, Batistuta 5 (46’ Delvecchio 7,5), Totti 7,5

All.: Capello
49' Delvecchio
90' Totti

Arbitro: Cesari
Peruzzi 6, Stam 6,5, Nesta 5, Favalli 6,5, Negro 6 (65’ Castroman 5), Giannichedda 7, Liverani 5,5, Cesar 5, Mendieta 6,5 (61’ Stankovic 5,5), Crespo 5,5, Claudio Lopez 5 (76’ Inzaghi S. Sv)

All.: Zaccheroni
A disposizione:
Pelizzoli, Aldair, Assuncao, Panucci, Cassano, Guigou

A disposizione:
Concetti, Baggio D., Fiore, Couto



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Brescia 3 - 2 Venezia
Chievo 19
Baggio R. (Brescia) 8 (3 rig.)
Chievo 3 - 0 Torino
Inter 15
Hubner (Piacenza) 7 (1 rig.)
Juventus 0 - 0 Inter
Milan 15
Shevchenko (Milan) 7 (1 rig.)
Lecce 0 - 2 Atalanta
Roma 15
Muzzi (Udinese) 6 (3 rig.)
Milan 0 - 0 Bologna
Bologna 14
Chiesa (Fiorentina) 5
Parma 2 - 2 Verona
Brescia 13
Del Piero (Juventus) 5
Perugia 1 - 0 Piacenza
Juventus 13


Roma 2 - 0 Lazio
Verona 12


Udinese 1 - 2 Fiorentina
Fiorentina 9






Lecce 9


Milan bloccato dal Bologna. Brutto 0-0 tra Juve e Inter.
Il Chievo va che è un piacere. Venezia solo

Perugia 9



Udinese 9



Lazio 8



Parma 8






Piacenza 8






Atalanta 7






Torino 6






Venezia 2





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Il derby è giallorosso: la Lazio regge un tempo, poi crolla.
È TOTTI, È ROMA. Delvecchio entra e segna, il capitano firma il 2-0.
Partita equilibrata per un tempo, nella ripresa l’ingresso in campo di Delvecchio cambia il destino del derby: gol dopo quattro minuti. Totti nel recupero completa la festa della Roma. Capello: “Grande grinta e determinazione”.

II pagina:
DELVECCHIO-TOTTI, ESTASI ROMA. Ripresa tutta in giallorosso: entra il primo e segna subito, il capitano chiude nel recupero.

III pagina:
"È TORNATA LA ROMA SCUDETTO". Capello: “Abbiamo vinto meritatamente. Su Delvecchio mai avuto dubbi: è un giocatore utilissimo”.

IV pagina:
TOTTI: I PIÙ FORTI SIAMO NOI. Sensi incontenibile: “Un voto a Capello? Dieci, anzi undici… vuole restare e ne sono felice”.

Storie di punte che si intersecano: Batistuta è uscito per una contrattura, oggi si sottopone all’ecografia. E mercoledì si opera Montella.
DELVECCHIO: E ORA VOGLIO FARE L'ATTACCANTE. “Sono entrato subito in partita perché quella è la mia posizione preferita. Un successo dedicato anche a Vincenzino”.

V pagina:
OLIMPICO, LE TANTE FACCE DEL DERBY. C’è quello dei tifosi, quello di Negro (che ha una questione personale…) e c’è quello di Delvecchio. La sfida è troppo grande per tutti.
I calciatori si rendono conto che chi sbaglia pagherà costi salatissimi.
Marco Delvecchio continua la storia dei padroni dei derby: prima di lui era toccato a Volk e Da Costa.
Supermarco
SuperMarco Delvecchio ancora in gol nel derby

Tottigol
Anche Totti segna ancora alla Lazio e corre verso la Sud