logosito STAGIONE 2001 - 2002



CAMPIONATO
logosito



UDINESE - ROMA

XIX GIORNATA
20 Gennaio 2002 ORE 15.00



udinesecalcio
UDINESE
1 - 1

romacalcio
ROMA



Turci 6, Gargo 6, Sottil 6, Manfredini 6, Martinez 6, Pinzi 6, Pizarro 6,5 (46? Marcos Paulo 5), Almiron 6 (67? Caballero 5), Pineda 6, Muzzi 5, Di Michele 7

All.: Ventura
48' Di Michele
82' Batistuta

Arbitro: Trentalange
Antonioli 7,5, Zebina 4,5, Samuel 6, Panucci 6, Cafu 6, Tommasi 5,5 (55? Montella 6,5), Emerson 6,5, Lima 6 (81? Assuncao Sv), Candela 5,5, Batistuta 6, Delvecchio 5,5 (81? Fuser Sv)

All.: Capello
A disposizione:
De Sanctis, Bedin, Pieri, Scarlato, Pavon

A disposizione:
Pelizzoli, Zago, Aldair, Balbo



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Bologna 3 - 1 Chievo
Inter 41
Hubner (Piacenza) 13 (3 rig.)
Brescia 1 - 2 Torino
Roma 40
Vieri (Inter) 13 (4 rig.)
Fiorentina 1 - 1 Milan
Juventus 37
Trezeguet (Juventus) 13
Inter 2 - 0 Parma
Chievo* 33
Doni (Atalanta) 12 (3 rig.)
Juventus 3 - 0 Atalanta
Milan 32
Di Vaio (Parma) 12
Lazio 5 - 0 Perugia
Bologna 31
Shevchenko (Milan) 11 (2 rig.)
Lecce 0 - 0 Piacenza
Lazio* 28


Udinese 1 - 1 Roma
Verona 28


Verona 1 - 0 Venezia
Torino 23






Atalanta 22


La Juventus si avviciana alla vetta, il Milan fermato a Firenze.
Derby al Verona. Chievo finito?

Perugia 22



Piacenza 22



Udinese 22



Brescia 19






Lecce 19






Parma 18






Fiorentina 16






Venezia 10















* Chievo e Lazio una partita in meno





















"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
L?Inter sorpassa la Roma: 1-1 a Udine con parata-miracolo di Antonioli su rigore di Muzzi all?88?.
CAPELLO: ACCUSO TRENTALANGE. ?Troppe ingiustizie: il gol di Di Michele viziato da un fallo di mano, sul pari di Bati c?era un rigore per noi. Ed eravamo in contropiede quando l?arbitro ha fischiato la fine. Sarebbe triste pagare la corsa di Sensi?.

III pagina:
Sofferta domenica per i Campioni d?Italia. Le decisioni di Trentalange fanno infuriare i giallorossi. Dopo oltre tre mesi tornato Montella.
ROMA, CON LA RABBIA DELLA GRANDE. Non gioca bene, ma l?arbitraggio fa discutere. Va sotto, poi pari di Bati e Antonioli para un rigore.

IV pagina:
Il tecnico si agitato per tutta la partita e, alla fine, esploso contro il direttore di gara senza usare mezze parole.
CAPELLO, FURIA SU TRENTALANGE. ?Troppe ingiustizie: l?Udinese ha segnato dopo un fallo di mano, sul gol di Batistuta non era stato fischiato un rigore e nell?ultima azione avevamo la palla e stavamo andando in contropiede. Insomma, l?arbitraggio non mi piaciuto. Non ho offeso e non temo la squalifica. Se c?entra la corsa di Sensi in Lega? Mi mordo la lingua, sarebbe triste se fosse cos??

V pagina:
La parata sul rigore calciato da Muzzi stato il capolavoro della giornata. Il portiere spiega come riuscito ad evitare la sconfitta.
ANTONIOLI: UNA GRANDE EMOZIONE. ?Sono stati attimi incredibili. Si, ho salvato il risultato, ma io sono qui per questo. Come andata? Ho indovinato il lato giusto, ho cercato di non muovermi sino alla fine, andata bene. Mi ha fatto piacere il coro dei tifosi, per questo mi sono girato verso di loro per esultare insieme?. Zebina spiega il fallo: ?Solo colpa mia, ho capito che stavo appoggiando corto?.
Antonioli para il rigore
Antonioli para il rigore decisivo a Muzzi ed esulta

Capello furioso
A fine gara Capello furioso per l'arbitraggio