logosito STAGIONE 2001 - 2002



CAMPIONATO
logosito



ROMA - TORINO

XVII GIORNATA
06 Gennaio 2002 ORE 15.00



romacalcio
ROMA
1 - 0

torino 90-05
TORINO



Pelizzoli 7, Zebina 6,5, Samuel 6,5, Panucci 7, Fuser 6 (72’ Cafu Sv), Tommasi 5,5, Emerson 6, Lima 6 (58’ Assuncao 6), Candela 6, Totti 7,5, Delvecchio 5 (81’ Cassano Sv)

All.: Capello
24' Totti

Arbitro: Farina
Bucci 6, Comotto 6, Galante 6, Fattori 6, Delli Carri 5,5, Castellini 6, Asta 7, De Ascentis 5,5 (76’ Scarchilli Sv), Vergassola 6, Lucarelli C. 6, Ferrante 5 (73’ Calaiò Sv)

All.: Camolese
A disposizione:
Cejas, Cufrè, Balbo, Tomic

A disposizione:
Sorrentino, Garzya, Mezzano, Cauet, Maspero



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 1 - 2 Chievo
Roma 36
Hubner (Piacenza) 12 (3 rig.)
Bologna 2 - 1 Brescia
Inter 35
Doni (Atalanta) 11 (2 rig.)
Fiorentina 1 - 3 Perugia
Chievo* 32
Muzzi (Udinese) 10 (6 rig.)
Inter 0 - 0 Lazio
Juventus 31
Shevchenko (Milan) 10 (2 rig.)
Juventus 3 - 0 Udinese
Milan 30
Baggio R. (Brescia) 8 (3 rig.)
Lecce 0 - 1 Milan
Bologna 27
Kallon (Inter) 8 (2 rig.)
Roma 1 - 0 Torino
Lazio* 25


Venezia 3 - 4 Parma
Verona 25


Verona 1 - 0 Piacenza
Perugia 23






Atalanta 21


Altalena di emozioni a Venezia. Il Chievo continua la sua incredibile favola. Fiorentina ormai spacciata
Verona 21



Brescia 18



Piacenza 18



Lecce 17






Parma 17






Torino 17






Fiorentina 14






Venezia 10















* Chievo e Lazio una partita in meno





















"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Giallorossi campioni d’inverno.
ROMA, ½ SCUDETTO. Magico gol di Totti, grande Pelizzoli: Toro ko, primo posto in solitudine. E quando Capello finisce l’andata in testa, vince sempre il campionato.

III pagina:
Roma opaca, poco incisiva, quasi mai pericolosa. Per vincere le servono un gol straordinario e una parata-miracolo.
È TOTTI IL CAMPIONE D'INVERNO. Sua la giocata da favola che stende il Torino e regala a Capello il piccolo scudetto.

IV pagina:
L’allenatore, che esalta il capitano (“mi ha ricordato un gol di Mazzola”), si gode il primo posto alla fine del girone d’andata.
CAPELLO: QUESTO TITOLO È UN'IMPRESA. “Davvero un grosso risultato, visto che eravamo partiti così male. Il merito va tutto ai ragazzi. La squadra si è convinta che anche giocando in questo modo si possono ottenere vantaggi. Totti? Ha avuto il coraggio di fare quella giocata straordinaria. Solo i grandi campioni osano così tanto. Ci ha fatto sospirare con quella rete, se ne parlerà molto”.

V pagina:
Il capitano giallorosso, autore di un gol favoloso, pensa al titolo d’inverno: “Un traguardo al quale tenevo…”
TOTTI: UN GIOIELLO? NO, TRE PUNTI. “Non sono spavaldo, ho pensato a segnare a botta sicura. Sono felice per me e per la Roma”.
Totti
Totti in gol come con la Playstation

Festeggiamenti
I meritati complimenti per un gol spettacolare