logosito STAGIONE 2001 - 2002



CAMPIONATO
logosito



ROMA - VENEZIA

XIII GIORNATA
02 Dicembre 2001 ORE 15.00



romacalcio
ROMA
1 - 0

Il servizio
veneziacalcio
VENEZIA



Antonioli 6,5, Zebina 5 (46’ Fuser 6), Aldair 6, Siviglia 5,5, Panucci 6, Assuncao 6 (70’ Tommasi 6), Emerson 6,5, Candela 6, Totti 6,5, Batistuta 5, Delvecchio 5 (60’ Cassano Sv)

All.: Capello
90' Fuser

Arbitro: Bolognino
Espulso: 84' Aldair per fallo da ultimo uomo
Rossi 7, Pavan 5,5 (75’ Viali Sv), Bjorklund 6, Bilica 6,5, Bettarini 5,5, Algerino 6, Andersson 6, Garcia 6, Vannucchi 5,5 (64’ Valtolina 6), Di Napoli 5 (56’ Maniero 6), Magallanes 6,5

All.: Magni
A disposizione:
Cejas, Cufrč, Balbo, Guigou

A disposizione:
Brivio, Cvitanovic, Morrone, Bressan



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 2 - 4 Inter
Inter 25
Hubner (Piacenza) 10 (3 rig.)
Bologna 1 - 0 Torino
Chievo 23
Doni (Atalanta) 9 (2 rig.)
Fiorentina 1 - 3 Piacenza
Roma 23
Muzzi (Udinese) 9 (5 rig.)
Juventus 2 - 0 Perugia
Milan 22
Shevchenko (Milan) 9 (2 rig.)
Lecce 1 - 2 Lazio
Bologna 20
Baggio R. (Brescia) 8 (3 rig.)
Milan 3 - 2 Chievo
Juventus 20
Kallon (Inter) 8 (2 rig.)
Roma 1 - 0 Venezia
Lazio 20


Udinese 3 - 2 Parma
Verona 19


Verona 2 - 0 Brescia
Brescia 17






Udinese 15


Fiorentina e Parma: č resa? Il Chievo ancora a testa alta.
Milan e Inter doppio furto. Verona in alto

Atalanta 14



Lecce 13



Torino 13



Piacenza 12






Parma 11






Fiorentina 10






Perugia 10






Venezia 4





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ROMA, CHE CUORE. Capello rilancia la formula-scudetto, ma la Roma passa all’ultimo assalto grazie ad un tiro di Fuser deviato: ora i giallorossi sono al secondo posto assieme al Chievo. Capello: “Successo meritato, arrivato in 10 contro 11”.

VI pagina:
Capello rilancia la formula scudetto, vittoria pesante ma i giallorossi non brillano.
LA ROMA PASSA ALL'ULTIMO ASSALTO. Ancora una gara decisa nel recupero: stavolta ci pensa Fuser. Secondo posto.

VII pagina:
L’allenatore dei Campioni applaude la squadra per la grinta e la determinazione mostrata per 90 minuti.
CAPELLO: LA VITTORIA DI TUTTI! “Tre punti che la Roma ha voluto ad ogni costo. Avevo ragione a temere il Venezia”.

VIII pagina:
Non segnava dal marzo Duemila e non poteva scegliere occasione migliore. Una rete pesantissima.
FUSER: LO ASPETTAVO DA UNA VITA. “Un gol importante, che voglio dedicare a mia moglie e ai miei figli. Non vedevo l’ora di segnare all’Olimpico davanti ai tifosi romanisti. Un gol che mi ha regalato momenti bellissimi. La deviazione? Non scherziamo, il gol č mio. E comunque avevo mirato bene: avrei segnato lo stesso”.
Totti
Francesco Totti

Fuser
Č il 90': Fuser segna il gol vittoria