logosito STAGIONE 2000 - 2001



CAMPIONATO
logosito



INTER - ROMA

IV GIORNATA
01 Novembre 2000 ORE 20.30



biglietto



Inter calcio
INTER
2 - 0

romacalcio
ROMA



Frey 7,5, Cirillo 6,5, Ferrari 6,5, Blanc 6, Cordoba 6, Farinos 7 (87' Cauet Sv), Di Biagio 7, Gresko 6,5, Seedorf 6,5 (62' Jugovic 6), Recoba 6,5, (79' Keane Sv), Sukur 6

All.: Tardelli
18' Sukur
68' Recoba

Arbitro: Messina
Antonioli 5,5, Rinaldi 6 (67' Montella 5,5), Samuel 6, Zago 6, Cafu 6, Tommasi 6,5, Zanetti 5 (53' Assuncao 6), Candela 6, Totti 6, Batistuta 6, Delvecchio 5,5 (88' Guigou Sv)

All.: Capello
A disposizione:
Ballotta, Simic, Macellari, Pirlo

A disposizione:
Lupatelli, Mangone, D'Agostino, Balbo



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 3 - 0 Verona
Atalanta 10
Inzaghi S. (Lazio) 4 (1 rig.)
Bologna 2 - 0 Reggina
Udinese 10
Batistuta (Roma) 3
Fiorentina 2 - 2 Bari
Bologna 9
Muzzi (Udinese) 3
Inter 2 - 0 Roma
Roma 9
Rossini (Atalanta) 3
Juventus 1 - 2 Udinese
Juventus 7
Shevchenko (Milan) 3
Lazio 2 - 1 Brescia
Lazio 7
Totti (Roma) 3 (1 rig.)
Lecce 1 - 1 Napoli
Fiorentina 6


Parma 2 - 0 Milan
Inter 6


Vicenza 1 - 0 Perugia
Lecce 5






Parma 5


Atalanta e Udinese in testa alla classifica. La Juve arranca, il Milan affonda. Zeman, primo punto
Verona 5



Milan 4



Perugia 4



Reggina 3






Vicenza 3






Bari 2






Brescia 2






Napoli 1





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Quarta giornata, quante sorprese. E in testa ci sono Udinese e Atalanta.
ROMA SBAGLIATA. Gioca male e perde, dà spettacolo solo un quarto d'ora.

IV pagina:
GIALLOROSSI PUNITI NEL MOMENTO MIGLIORE. Segna Sukur. Poi, quando il pareggio sembrava vicino, arriva il bis di Recoba.

V pagina:
Al tecnico la sua Roma è piaciuta a metà. Ma quella della ripresa gli dà piena fiducia.
CAPELLO: UN TEMPO REGALATO. "Nei primi 45' non abbiamo praticamente giocato, eravamo statici e lanciavamo troppo. Nell'intervallo ai ragazzi ho detto che in campo dovevamo esserci anche noi e poi la differenza s'è vista. Avremmo meritato il pareggio: Frey è stato il miglioredell'Inter. E resto convinto che siamo una grande squadra".

L'annunciata invasione dei tifosi romanisti per la trasferta con l'Inter c'è stata. Hanno innalzato cori per i loro giocatori, su tutti Batigol. Non è bastato.
IN DIECIMILA AD INCITARE LA ROMA FINO ALL'ULTIMO. Stracolmo di bandiere e striscioni giallorossi l'anello blu di San Siro.

VII pagina:
I giallorossi recitano il mea culpa per i primi 45', ma vogliono ripartire dalle cose buone fatte nella ripresa.
"ROMA, ORA VINCI A BRESCIA". Candela: "Abiamo lasciato troppe occasioni all'Inter nel primo tempo. Ma niente drammi, abbiamo le qualità per reagire subito".
Antonioli: "Sul tiro di Recoba ho valutato male la traiettoria". Tommasi: "Sbagliato il primo tempo, ci siamo complicati la vita da soli".

VIII pagina:
Il presidente ha seguito la partita in tv ed è rimasto impressionato da quanti sono andati a San Siro.
SENSI: "MI SPIACE PER I TIFOSI". "Battuti dalla sfortuna e...dall'arbitro. Per carità però, nessuna polemica, voglio solo dire che con Messina l'Inter non perde mai".
Totti e Batistuta non parlano. Delvecchio: "Un errore fare tanti lanci lunghi. Ma siamo forti, è solo un incidente di percorso".
Candela
Candela e Zanetti contrastano Seedorf

Batistuta-Totti
Batistuta accompagna Totti verso la porta di Frey


c='" + gaJsHost + "google-analytics.com/ga.js' type='text/javascript'%3E%3C/script%3E"));