logosito STAGIONE 2000 - 2001



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LECCE

XIX GIORNATA
18 Febbraio 2001 ORE 15.00



romacalcio
ROMA
1 - 0

leccecalcio
LECCE



Antonioli 6,5, Zago 7, Samuel 7, Mangone 5,5, Tommasi 6, Assuncao 6 (58' Guigou 6), Emerson 6,5, Candela 6,5, Montella 6,5 (84' Balbo Sv), Delvecchio 5,5 (74' Rinaldi Sv), Batistuta 5,5

All.: Capello
68' Samuel

Arbitro: Messina
Chimenti 6,5, Malusci 5,5 (78' Vasari Sv), Savino 6,5, Dainelli 5,5 (84' Vucinic Sv), Balleri 6, Giorgetti 6,5, Ingesson 6, Tonetto 6, Colonnello 6, Vugrinec 7, Lucarelli 5,5

All.: Cavasin
A disposizione:
Lupatelli, Di Francesco, D'Agostino, Bovo

A disposizione:
Manitta, Mateo, Fissore, Testa, Pivotto



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 1 - 1 Vicenza
Roma 45
Shevchenko (Milan) 15 (3 rig.)
Bari 0 - 1 Juventus
Juventus 39
Batistuta (Roma) 14 (1 rig.)
Milan 3 - 3 Bologna
Lazio 37
Hubner (Brescia) 13 (4 (rig.)
Napoli 1 - 0 Inter
Atalanta 31
Crespo (Lazio) 11 (1 rig.)
Parma 3 - 0 Brescia
Parma 29
Totti (Roma) 10 (4 rig.)
Perugia 0 - 1 Lazio
Milan 28
Chiesa (Fiorentina) 10 (3 rig.)
Reggina 1 - 1 Fiorentina
Udinese 28


Roma 1 - 0 Lecce
Fiorentina 26


Udinese 2 - 1 Verona
Perugia 26






Bologna 25


Del Piero è tornato. L'Inter si arrende anche al Napoli.
Bologna sfiora il colpaccioa a Milano

Inter 25



Lecce 22



Brescia 20



Napoli 20






Vicenza 20






Verona 18






Reggina 15






Bari 12





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
LA ROMA VOLA CON SAMUEL. Difficile far breccia nel Lecce, ci pensa il difensore.
Il Lecce recrimina per due rigori non concessi: la moviola gli dà ragione a metà ma mostra anche un fallo in area su Delvecchio. Il Vicenza, prossimo avversario dei giallorossi, rischia la squalifica del campo: un petardo lanciato dai tifosi ha ferito quattro agenti.

V pagina:
Contro un Lecce (che reclama due rigori) messo in campo benissimo, la squadra di Capello soffre.
LA ROMA CANTA: GRAZIE SAMUEL. Senza Totti e Cafu la capolista in affanno: risolve i problemi l'argentino.

Gabriel pensa anche al Liverpool: "Nel calcio ci sta tutto, anche che noi andiamo lì e segnamo due gol".
BATISTUTA: VITTORIA IMPORTANTISSIMA. “Sembrava che si mettesse male, e invece..."
Delvecchio: "Peccato solo che Lazio e Juve siano sempre lì".

VI pagina:
Mette in archivio una vittoria sofferta ma "Fortemente voluta". "E adesso a Liverpool: ci proveremo".
CAPELLO: DIFFICILE, COME PREVISTO. "Gli strascichi , atletici e mentali, della partita con gli inglesi si sono fatti sentire. Nella prima mezz'ora non eravamo in campo, poi siamo entrati in partita. Ho voluto confermare Montella, che è andato benissimo. Rigori? Forse ce n'erano un paio anche su Delvecchio".
"Troppo lenti e prevedibili in avvio, poi abbiamo cominciato a cercare meglio Batistuta. Vorrei sottolineare che Antonioli ha salvato la vittoria con una prodezza".

VII pagina:
Finalmente soddisfatto. Dopo le critiche ricevute dopo il Liverpool ha tirato fuori gli artigli.
MONTELLA: VISTO? CI SONO ANCH'IO. "Finalmente una bella partita, anche se non sono riuscito a segnare. Ma credo di aver giocato bene e i complimenti che mi ha fatto Capello a fine partita coronano una giornata positiva, per me e per la squadra, che ha vinto una partita decisamente complicata".
Samuel esulta
Samuel regala un'importante vittoria alla Roma

Zago e Lucarelli
Zago e Lucarelli si spiegano dopo il presunto mani del giallorosso