logosito STAGIONE 1999 - 2000



CAMPIONATO
logosito



ROMA - CAGLIARI

VIII GIORNATA
31 Ottobre 1999 ORE 15.00



Roma calcio
ROMA
2 - 2

cagliaricalcio
CAGLIARI



Antonioli 6, Zago 6, Aldair 6, Mangone 5, Cafu 6, Tommasi 5,5, Assuncao 5,5, Candela 5,5, Totti 6, Montella 6, Delvecchio 6

All.: Capello
2' Montella
15' Oliveira
40' Zago
86' Mboma (rig.)

Arbitro: Trentalange
Espulso: 71' Oliveira per proteste
Scarpi 7, Diliso 6 (79' De Patre Sv), Villa 6, Lopez 5,5, Zebina 5,5 (63' Modesto 6), Amterano 6 (60 Mayele 6,5), Berretta 6,5, O'Neill 6,5, Macellari6, Mboma 6, Oliveira 6

All.: Ulivieri
A disposizione:
Lupatelli, Rinaldi, Zanetti C., Alenichev, Di Francesco, Gurenko, Fabio Junior

A disposizione:
Franzone, Cavezzi, Conti, Corradi



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Fiorentina 1 - 1 Torino
Lazio 18
Shevchenko (Milan) 7 (2 rig.)
Inter 1 - 1 Lazio
Juventus 17
Batistuta (Fiorentina) 5
Juventus 1 - 0 Piacenza
Inter 14
Vieri (Inter) 5
Lecce 0 - 1 Perugia
Milan 14
Muzzi (Udinese) 4
Parma 2 - 1 Bari
Perugia 13
Inzaghi F. (Juventus) 3 (1 rig.)
Roma 2 - 2 Cagliari
Roma 13
Salas (Lazio) 3
Udinese 3 - 2 Reggina
Parma 12


Venezia 0 - 1 Bologna
Udinese 12


Verona 0 - 0 Milan
Bologna 10






Torino 10


Perugia a braccetto con le grandi. Il Parma sbuca dalla nebbia. Troppo Poggi per la Reggina
Fiorentina 9



Reggina 9



Lecce 8



Verona 8






Bari 7






Piacemza 6






Venezia 5






Cagliari 4





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
Contro il Cagliari persa due volte la grande occasione.
L'ARBITRO SBAGLIA, LA ROMA SPRECA. Netti il rigore su Delvecchio e la mancata espulsione di Zebina, ma Capello e i giocatori sono concordi sul crollo finale. Per un'ora grande Roma: segnano Montella e Zago.

IV pagina:
ROMA ALLA...ZEMAN, CAGLIARI OK IN DIECI. Giallorossi in vantaggio due volte e raggiunti in contropiede.

VIII pagina:
L'allenatore amareggiato per il rendimento dei suoi ma consapevole di aver sbagliato alcune scelte.
CAPELLO SI PRENDE LA COLPA. "Dovevo togliere un attaccante ma pensavo che potessimo segnare ancora".
"La soluzione ce l'avevo già in mente, però la squadra non era "lunga" e poi se avessi tolto un attaccante l'Olimpico si sarebbe ribellato. Certo, con l'uomo in più siamo calati troppo".

X pagina:
È tornato giocando su buoni livelli, ma quella decisione arbitrale non gli è andata giù.
DELVECCHIO: RIGORE SU DI ME! "Nel finale Mayele mi ha steso in area, ma l'arbitro ha detto di non aver visto nulla. E ho invece forti dubbi su quello concesso al Cagliari. Un vero peccato, abbiamo sprecato ancora una volta una grande occasione. Negli ultimi minuti abbiamo avuto un evidente calo atletico".

XI pagina:
Al presidente non è piaciuta sial la squadra sia l'arbitraggio.
"DUE PUNTI BUTTATI VIA". Sensi: "È una questione di testa, è mancata la concentrazione. Non è stato un calo fisico. Sbagliati gol a porta vuota, manca sempre qualcosa per fare il salto di qualità. Trentalange? So solo che è meglio che non ci arbitri".
Montella esulta
Montella esulta dopo il gol-lampo

Mischia e gol
Mischia e colpo di testa vincente di Zago