logosito STAGIONE 1999 - 2000



CAMPIONATO
logosito



INTER - ROMA

XIX GIORNATA
30 Gennaio 2000 ORE 20.30



Inter calcio
INTER
2 - 1

Roma calcio
ROMA



Peruzzi 7, Panucci 6, Simic 6,5, Blanc 6, Cordoba 7, Moriero 6 (69' Georgatos 5,5), Cauet 6, Seedorf 6,5 (90' Colonnese Sv), Zanetti J. 7, Baggio 7 (74' Recoba Sv), Vieri 6,5

All.: Lippi
8' Vieri
32' Aldair
42' Baggio

Arbitro: Racalbuto
Antonioli 6, Rinaldi 6 (58' Zago 6), Aldair 7, Mangone 6, Cafu 6,5, Tommasi 6, Nakata 6 (69' Gurenko 6), Di Francesco 5,5, Totti 6,5, Montella 5,5 (84' Poggi Sv), Delvecchio 6,5

All.: Capello
A disposizione:
Ferron, Paulo Sousa, Russo, Mutu

A disposizione:
Lupatelli, Blasi, Tomic, Ednilson



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Bologna 1 - 0 Parma
Juventus 40
Shevchenko (Milan) 12 (3 rig.)
Fiorentina 1 - 0 Reggina
Lazio 39
Crespo (Parma) 11 (1 rig.)
Inter 2 - 1 Roma
Inter 35
Batistuta (Fiorentina) 10
Juventus 1 - 1 Cagliari
Milan 35
Lucarelli (Lecce) 10 (1 rig.)
Lazio 3 - 1 Bari
Roma 35
Montella (Roma) 10 (1 rig.)
Lecce 2 - 1 Verona
Parma 32
Muzzi (Udinese) 10
Perugia 0 - 3 Milan
Udinese 28


Piacenza 0 - 1 Udinese
Lecce 27


Venezia 2 - 2 Torino
Bari 26






Bologna 26


La Lazio morde, la Juve stecca.
Lecce, sogno intertoto. Parma, caduta libera

Fiorentina 25



Perugia 23



Torino 21



Reggina 17






Venezia 16






Verona 16






Cagliari 12






Piacenza 11





"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ROMA BEFFATA.

IV pagina:
BAGGIO STREGA TUTTI, ANCHE IL GUARDALINEE. Nessuno se n'è accorto, ma Roby era in fuorigioco quando ha segnato il 2-1.

V pagina:
Il tecnico giallorosso deluso dal risultato ("meritavamo di più") e dalla direzione di Racalbuto.
CAPELLO: BAGGIO ERA IN FUORIGIOCO. "Il loro secondo gol non era regolare. Delvecchio è stato fermato per un fallo inesistente. A noi fischiati 34 falli, all'Inter 19: perchè?"
La squadra è piaciuta: "Abbiamo giocato con grinta e personalità. Nakata? Ha recuperato tanti palloni, il cambio era in preventivo".

VI pagina:
L'attaccante giallorosso non sa darsi pace, convinto che la Roma meritasse sicuramente di più.
DELVECCHIO: PIÙ GIUSTO UN PARI. "Sfida bellissima, noi davvero sfortunati. E poi vorrei sapere cosa ha fischiato l'arbitro quando ormai, superato Panucci, ero solo davanti a Peruzzi. Resto ottimista: tutte le grandi, tranne la Juve, dovranno venire all'Olimpico. Nella corsa per lo scudetto ci siamo anche noi".

VII pagina:
Il giapponese, per la prima volta chierato in cabina di regia, recrimina per il risultato.
NAKATA: SCONFITTA IMMERITATA. "Abbiamo creato molte occasioni da gol. E siamo stati puniti da due reti maturate in condizioni strane. La mia posizione in campo? È quella che voleva Capello e io mi sono trovato abbastanza bene".
Totti infuriato: "A Milano non ce ne va bene una. Un risultato che non mi va giù".

Sabato ha giocato in un'amichevole della Primavera per cominciare a riacquistare il ritmo-partita.
PETRUZZI, CONTO ALLA ROVESCIA. Capello potebbe convocarlo per la partita contro il Piacenza (domenica 23).
Mangone
Mangone in contrasto aereo con Vieri

Tommasi-Baggio
Tommasi a centrocampo con Baggio