logosito STAGIONE 1998 - 1999



CAMPIONATO
logosito



ROMA - UDINESE

VII GIORNATA
01 Novembre 1998 Ore 20.30



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Spettatori presenti: 48.038



Roma
ROMA
4 - 0

udinesecalcio
UDINESE



Chimenti 6, Aldair 6,5, Petruzzi 6, Zago 6,5 (72' Candela Sv), Wome 7, Tommasi 7, Di Biagio 6,5 (72' Alenichev Sv), Di Francesco 7,5, Paulo Sergio 6,5 (88' Frau Sv), Delvecchio 6,5, Totti 7

All.: Zeman

Arbitro: Messina
Turci 5, Bertotto 5, Calori 5, Pierini 5, Navas 5,5 (46' Bachini 5,5), Giannichedda 6, Walem 6 (58' Appiah 6), Pineda 5,5, Poggi 4, Locatelli 5,5, Amoroso 5 (58' Sosa)

All.: Guidolin
A disposizione:
Campagnolo, Bartelt, Dal Moro, Gautieri
Note:
Ammoniti: Giannichedda, Pineda, Navas
Angoli: 12-5 per la Roma
A disposizione:
Wapenaar, Bisgaard, Gargo, Zanchi



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Empoli 2 - 0 Perugia
Juventus 16
Batistuta (Fiorentina) 8
Inter 2 - 3 Bari
Fiorentina 15
Amoroso (Udinese) 6
Juventus 2 - 0 Sampdoria
Milan 13
Delvecchio (Roma) 5
Parma 2 - 0 Fiorentina
Roma 13
Ventola (Inter) 5
Piacenza 1 - 1 Milan
Parma 12
Bierhoff (Milan) 4
Roma 4 - 0 Udinese
Bari 10
Totti (Roma) 4
Salernitana 1 - 0 Lazio
Inter 10


Venezia 0 - 2 Bologna
Lazio 10


Vicenza 2 - 1 Cagliari
Bologna 9






Udinese 9


La Juventus torna in vetta, Lazio disastro.
Il Bari affonda l'Inter a San Siro

Vicenza 9



Cagliari 8



Perugia 8



Piacenza 8






Sampdoria 8






Empoli 6






Salernitana 4






Venezia 2





"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Spettacolo e festa all'Olimpico per i gol, la vittoria ed il gioco che entusiasma.
SÌ ROMA, QUESTO È GRANDE CALCIO. Udinese travolta: apre Di Francesco, raddoppia Totti con un tiro da favola, poi Paulo Sergio e ancora Totti, finalmente su rigore, riportando lassù i giallorossi.
Zeman soddisfatto, ma... "Primo tempo non molto brillante, dopo siamo cresciuti. I tanti gol? Ho buoni giocatori. Nessun caso Alenichev. Il capitano? Ha deciso Aldair".

V pagina:
Parte piano, finisce fortissima, una serata dalle grandi emozioni. E l'Olimpico s'infiamma.
ROMA, UNA MACCHINA DA GOL. Travolge l'Udinese con il poker Di Francesco-Totti (2)-Paulo Sergio..

È stato il migliore in campo proprio nella sera in cui l'azzurro Rocca era in tribuina per "controllare" lui e Tommasi.
DI FRANCESCO, FESTA CON I PANCHINARI. "Dopo il gol sono andato da quei ragazzi che lavorano duramente giocando poco".

VI pagina:
Due gol, la fascia di capitano (che probabilmente manterrà) e una certezza da regalare.
TOTTI: SIAMO BELLI E CONCRETI. "Segnare due reti all'Olimpico fa sempre un effetto speciale, ma quello che conta è che la squadra dà spettacolo e fa punti. Fino ad oggi nessuno ci ha messo in difficoltà e questo è un dato importante: vuol dire che conosciamo perfettamente i nostri mezzi".

Il giallo della fascia di capitano. Un'ora prima della gara Pluto ha comunicato la sua scelta.
ECCO PERCHÉ ALDAIR SI È DIMESSO. La decisione presa dopo la screzio ed il confronto con Zeman.

VII pagina:
Il tecnico spiega il giallo del capitano: "Aldair non ha voluto più farlo". Poi...
ZEMAN SEVERO: "BENE A METÀ". "Nel primo tempo non abbiamo brillato affatto, un pò per demerito nostro un pò per merito loro. Poi siamo cresciuti. I tanti gol? Ho buoni giocatori. Non c'è nessun caso Alenichev".
La Curva Sud
La Curva Sud vista dalla Tribuna Monte Mario

La Stampa