logosito STAGIONE 1998 - 1999



CAMPIONATO
logosito



MILAN - ROMA

VI GIORNATA
25 Ottobre 1998 Ore 16.00



Stadio Giuseppe Meazza

Stadio Giuseppe Meazza
Spettatori presenti: 57.331



milancalcio
MILAN
3 - 2

Roma
ROMA



Rossi 7, N'Gotty 6, Cruz 4,5, Maldini 5, Helveg 6,5, Albertini 5,5 (46' Ambrosini 6), Boban 5, Ziege 6, Leonardo 6 (79' Morfeo Sv), Bierhoff 6, Weah 6,5 (82' Ayala Sv)

All.: Zaccheroni
9' Delvecchio
45' Leonardo
59' Ziege
70' Delvecchio
72' Weah

Arbitro: Collina
Chimenti 6, Aldair 6, Petruzzi 5,5, Zago 6,5 (80' Bartelt Sv), Wome 6,5, Tomic 4,5 (80' Conti D. Sv), Tommasi 7, Di Francesco 6,5, Paulo Sergio 6,5, Delvecchio 7,5, Totti 5,5

All.: Zeman
A disposizione:
Abbiati, Ba, Ganz, Coco
Note:
Al 51' Rossi para un rigore calciato da Totti
Espulsi: 80' Boban per doppia ammonizione, 90' Conti D. per scorrettezze
Ammoniti: Helveg, Weah, Tommasi, Wome, Rossi
A disposizione:
Campagnolo, Quadrini, Frau, Dal Moro, Gautieri



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Bologna 3 - 1 Piacenza
Fiorentina 15
Batistuta (Fiorentina) 8
Cagliari 3 - 3 Bari
Juventus 13
Amoroso (Udinese) 6
Fiorentina 4 - 0 Salernitana
Milan 12
Delvecchio (Roma) 5
Juventus 1 - 0 Inter
Inter 10
Ventola (Inter) 5
Lazio 1 - 1 Vicenza
Lazio 10
Bierhoff (Milan) 4
Milan 3 - 2 Roma
Roma 10
Kallon (Cagliari) 4
Perugia 2 - 1 Parma
Parma 9


Sampdoria 3 - 0 Empoli
Udinese 9


Udinese 1 - 1 Venezia
Cagliari 8






Perugia 8


La Juventus in dieci domina l'Inter. Cagliari ingenuo. Il Perugia inguaia Malesani
Sampdoria 8



Bari 7



Piacenza 7



Bologna 6






Vicenza 6






Empoli 3






Venezia 2






Salernitana 1





"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
ROMA DA MATTI. Domina il Milan a San Siro, colpisce tre pali, sbaglia un rigore con Totti, segna due gol con Delvecchio, ma perde regalando tre reti agli avversari.
Zeman: "Siamo stati grandi".
Cronaca di una partita impossibile: ha fatto tutto la Roma, il Milan ringrazia.
Tomic malissimo, Conti jr. un'espulsione lampo.

IX pagina:
L'allenatore boemo: "Non mi sento come la Befana, non ho fatto regali. Il calcio è così".
ZEMAN: SIAMO STATI I MIGLIORI. "Contento per la prestazione, abbiamo avuto più idee del Milan. Spero che la Roma si renda conto che più giocare alla pari con tutte. Quando se ne convincerà, in futuro di partite ne perderà pochissime. Il rigore sbagliato? Errori che pesano".

Wome parla di "Tre punti buttati al vento", Tommasi di "Gol di Ziege da annullare", Bartelt di "Sconfitta immeritata".
TOMIC, QUEL GOL REGALATO A LEONARDO. "Cercavo di difendere il pallone, aspettavo l'uscita di Chimenti. Non mi sono piaciuto".

X pagina:
Rimpianti e rabbia tra i giallorossi. Petruzzi: "Ha perso la Roma più bella degli ultimi anni".
ALDAIR: SCONFITTA INCREDIBILE. "Tanta sfortuna, ma anche qualcos'altro. Ziege prima di segnare ha toccato il pallone con la mano, Collina ci ha confessato che il fallo però era involontario. Comunque abbiamo sbagliato su tutti e tre i loro gol, non siamo riusciti a fare le chiusure".

XI pagina:
Il brasiliano, il migliore ieri della difesa giallorossa, ed il portiere sottolineano la grande occasione sprecata a San Siro.
ZAGO, LA RABBIA: "ROMA, MERITAVI DI PIÙ". "Mai persa una gara così, siamo stati superiori".
Chimenti: "Sfortunati, ma anche imprecisi".
Tifosi giallorossi
3000 tifosi giallorossi ricordano Antonio De Falchi

Pierre Wome
Pierre Wome

Francesco Totti
Francesco Totti

Eusebio Di Francesco
Eusebio di Francesco

Chimenti esce basso
Ziege salta Chimenti controllando con il braccio: l'arbitro non vede e convalida la rete del rossonero

La Stampa