logosito STAGIONE 1998 - 1999



CAMPIONATO
logosito



ROMA - INTER

XXXI GIORNATA
02 Maggio 1999 Ore 20.30



Roma
ROMA
4 - 5

Inter calcio
INTER



Konsel 6, Quadrini 5,5, Zago 5,5, Aldair 5,5, Candela 5,5, Alenichev 5 (33' Tommasi 6,5), Di Biagio 6 (84' Tomic Sv), Di Francesco 7, Paulo Sergio 8 (80' Gautieri Sv), Delvecchio 6, Totti 6,5

All.: Zeman
17' Ronaldo
22' Zamorano
26' Totti (rig.)
35' Zamorano
47' Paulo Sergio
49' Delvecchio
56' Ronaldo
79' Di Francesco
87' Simeone

Arbitro: Collina
Pagliuca 6,5 (63' Frey 6,5), Bergomi 5, Simic 6, Colonnese 6, Silvestre 5, Zanetti J. 6,5, Simeone 8, Cauet 6, Baggio R. 8, Zamorano 7 (80' Djorkaeff Sv), Ronaldo 7,5

All.: Hodgson
A disposizione:
Chimenti, Lanzaro, Bartelt, Frau

A disposizione:
Moriero, Galante, Pirlo, Winter, Ze Elias



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Bari 3 - 1 Piacenza
Lazio 62
Batistuta (Fiorentina) 20
Bologna 1 - 3 Cagliari
Milan 61
Delvecchio (Roma) 17
Fiorentina 5 - 1 Perugia
Fiorentina 54
Amoroso (Udinese) 16
Milan 3 - 2 Sampdoria
Parma 52
Crespo (Parma) 16
Parma 1 - 0 Empoli
Juventus 48
Muzzi (Cagliari) 15
Roma 4 - 5 Inter
Roma 48
Signori (Bologna) 15
Salernitana 1 - 0 Juventus
Udinese 48


Udinese 0 - 3 Lazio
Bologna 43


Venezia 1 - 2 Vicenza
Inter 43






Bari 39


Milan, c' ancora speranza ma la Lazio va.
Per il Vicenza una boccata d'aria

Venezia 38



Cagliari 37



Perugia 36



Piacenza 34






Salernitana 34






Vicenza 33






Sampdoria 30



0

Empoli* 19















* Empoli due punti di penalizzazione




























"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
Un incredibile posticipo all'Olimpico: Hodgson fredda i sogni giallorossi (4-5).
ROMA E INTER PAZZE DI GOL. Segna Ronaldo, poi Zamorano, Totti, bis di Zamorano. Ripresa: pari con Paulo Sergio-Delvecchio. Poi Ronaldo-Di Francesco (4-4). Chiude Simeone.

III pagina:
Incredibile altalena di reti ed emozioni: i giallorossi kappao all'Olimpico dopo un anno.
ROMA PIEGATA ALL'ULTIMO GOL. Rimonta l'Inter fino al 4-4, in extremis deve arrendersi a Simeone.

V pagina:
Il tecnico non preoccupato e rinnova la sfida con il Parma: "Mancano tre gare, possiamo recuperarlo".
ZEMAN: TUTTO SBAGLIATO. "Siamo riusciti a subire due gol da Zamorano che era infortunato, tanto vero che alla fine del primo tempo stava per essere sostituito. Ronaldo? La differenza l'ha fatta lui. Alla Champions League non ho smesso di credere".

VI pagina:
Il brasiliano non si d pace. Paulo Sergio: Concesso troppo spazio a Baggio.
ZAGO: ANCORA UN REGALO. "Abbiamo resuscitato anche l'Inter, ormai siamo specializzati".
"C' da vergognarsi. Se solo avessimo fatto la met di quanto ci aveva detto Zeman, sicuramente non avremmo perso la partita".