logosito STAGIONE 1998 - 1999



CAMPIONATO
logosito



ROMA - PERUGIA

XII GIORNATA
05 Dicembre 1998 Ore 14.30



Stadio Olimpico di Roma

Stadio Olimpico di Roma
Spettatori presenti: 48.554



Roma
ROMA
5 - 1

Perugia calcio
PERUGIA



Chimenti 5, Candela 6, Aldair 6,5, Zago 7, Dal moro 6, Alenichev 6, Conti D. 6, Di Francesco 7,5, Paulo Sergio 6 (68' Di Biagio 6), Delvecchio 7,5 (81' Gautieri 6,5), Totti 7,5 (85' Bartelt Sv)

All.: Zeman
33' Rapajc
61' Totti
63' Conti D.
78' Delvecchio
80' Delvecchio
90' Gautieri

Arbitro: Bettin
Roccati 5,5, Sogliano 5 (70' Bucchi 6), Matrecano 4, Rivas 5, Colonnello 6, Ze Maria 6, Olive 6, Tedesco 5, Nakata 6,5, Rapajc 6,5, Melli 6 (48' Ripa 5)

All.: Castagner
A disposizione:
Campagnolo, Quadrini, Frau, Tomic
Note:
Espulsi: 43' Matrecano per comportamento non regolamentare, 64' Conti D. per doppia ammonizione
Ammoniti: Alenichev, Roccati, Rapajc
Angoli: 14-3 per la Roma
A disposizione:
Pagotto, Pellegrini D., Petrachi, Strada, Rocco



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Cagliari 0 - 1 Venezia
Fiorentina 25
Batistuta (Fiorentina) 12
Fiorentina 1 - 0 Bologna
Parma 22
Amoroso (Udinese) 8
Juventus 0 - 1 Lazio
Roma 22
Delvecchio (Roma) 8
Milan 3 - 0 Udinese
Milan 21
Crespo (Parma) 7
Piacenza 0 - 0 Empoli
Inter 18
Muzzi (Cagliari) 7
Roma 5 - 1 Perugia
Juventus 18
Totti (Roma) 7
Salernitana 2 - 2 Bari
Bologna 17


Sampdoria 0 - 2 Parma
Lazio 17


Vicenza 1 - 1 Inter
Udinese 16






Bari 15


Juve, gol smarrito. Sampdoria sempre pi¨ in crisi. Il Venezia espugna Cagliari
Perugia 15



Cagliari 14



Empoli 14



Sampdoria 13






Piacenza 12






Vicenza 11






Salernitana 11






Venezia 9





"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
L'Olimpico non tradisce mai: prima le sofferenze, poi quella musica che piace a Zeman.
LA ROMA CANTA. Va sotto, rimonta, travolge il Perugia, Ŕ la regina del gol: ne ha segnati 26. Magici Totti e Delvecchio, favola Conti: primo gol in A e ancora espulso.
Perugia in vantaggio con Rapajc, ma l'espulsione di MAtrecano cambia la gara: 5 gol nell'ultima mezz'ora. Zeman controcorrente: "Secondo me abbiamo giocato meglio nel primo tempo".

V pagina:
Papera di Chimenti, raptus di Matrecano, rete ed espulsione di Conti: c'Ŕ un p˛ di tutto.
ROMA, I BRIVIDI E IL TRIONFO. Il Perugia passa con Rapajc, ripresa super con Totti-Delvecchio.

VI pagina:
Ha elogiato Nakata e la Roma dei primi 45 minuti (quando era in svantaggio).
ZEMAN, MAI COME GLI ALTRI. "Secondo me abbiamo giocato meglio nel primo tempo, per questo non ho effettuato cambi nell'intervallo. Vedrete, perder˛ anche una partita in inverno: cosý sarÓ felice chi dice che le mie squadre in questa stagione calano... Conti non andava espulso".

VII pagina:
Il presidente orgoglioso, riceve i complimenti di D'Alema, elogia il Perugia, si gode la Roma.
SENSI: UN ATTACCO DA FAVOLA. "La Roma continua a segnare gol a valanga, il nostro reparto avanzato Ŕ il migliore del campionato, pensate dove saremmo ora se ci avessero dato Trezeguet. Lo scudetto? Lasciamo stare... Ora si va a Zurigo dove ci sarÓ sicuramente da soffrire".

Ancora tra i migliori in campo, il centrocampista fa anche autocritica per alcune cose che non gli sono piaciute nel primo tempo.
"SE DAI IL PALLONE A TOTTI LO METTI IN BANCA". Di Francesco racconta l'assist al capitano e difende Dal Moro: "Non Ŕ stato giusto fischiarlo".

IX pagina:
╚ cresciuto a pane, pallone e Roma: la gioia di ieri non la dimenticherÓ mai.
CONTI JR: UN GOL PER PAP└. "Che emozione! Correvo verso la curva Sud ed in testa non avevo che lui".
"Sono andato dai tifosi come faceva mio padre. ╚ un sogno che s'avvera. PapÓ? Mi ha detto bravo al telefono".
"Esagerata l'espulsione: non sono uno cattivo. Ora posso tornare in panchina: devo ancora imparare".
Curva Sud
Fumogeni in Curva Sud

Delvecchio festeggia
Delvecchio festeggia la sua doppietta con Dal Moro e Di Francesco

La Stampa