logosito STAGIONE 1997 - 1998



CAMPIONATO
logosito



INTER - ROMA

XII GIORNATA
14 Dicembre 1997 Ore 15.00



inter calcio
INTER
3 - 0

Roma
ROMA



Pagliuca 6, Bergomi 7, Colonnese 6,5, Galante 6 (53' Ze Elias 6), Sartor 6,5 (74' Cauet Sv), Moriero 6, Zanetti 7, Simeone 7, Winter 6, Djorkaeff 7, Branca 6 (67' Zamorano 6)

All.: Simoni
40' Djorkaeff (rig.)
49' Branca
71' Petruzzi (aut.)

Arbitro: Messina
Espulsi: 51' Pivotto per doppia ammonizione, 58' Totti per fallo volontario su Colonnese
Konsel 6, Pivotto 4, Servidei 5 (57' Dal Moro 5), Petruzzi 4,5, Candela 6,5, Tommasi 5, Helguera 5,5, Di Francesco 6 (69' Vagner 6), Paulo Sergio 5,5 (69' Delvecchio 5,5), Balbo 5,5, Totti 5

All.: Zeman
A disposizione:
Mazzantini, Berti, Ganz

A disposizione:
Chimenti, Tetradze, Cesar Gomez, Gautieri



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA

CLASSIFICA MARCATORI
Atalanta 1 - 2 Milan
Inter 30
Batistuta (Fiorentina) 11
Bari 0 - 0 Udinese
Juventus 26
Ronaldo (Inter) 9
Bologna 2 - 0 Lecce
Udinese 23
Baggio R. (Bologna) 8
Empoli 4 - 1 Sampdoria
Parma 22
Balbo (Roma) 8
Inter 3 - 0 Roma
Roma 22
Bierhoff (Udinese) 8
Lazio 1 - 0 Brescia
Milan 19
Hubner (Brescia) 7
Napoli 0 - 4 Parma
Lazio 18


Juventus 1 - 1 Juventus
Vicenza 18


Vicenza 1 - 5 Fiorentina
Fiorentina 17






Sampdoria 16


Lazio sprazzi di luce, Fiorentina goleada.
Juve, pari a Piacenza. Il Milan ritrova Kluivert

Brescia 13



Empoli 13



Atalanta 11



Bari 11






Bologna 11






Piacenza 11






Lecce 10






Napoli 5





"Corriere dello Sport"

Raccontami la tua partita - Mandami una mail mail con il tuo contributo.

In prima pagina:
A San Siro (3-0) una brutta sconfitta su cui riflettere.
LA ROMA REGALA. Comincia bene, poi allo scadere del primo tempo Petruzzi con un errore manda l'Inter in gol su rigore; Pivotto e Totti si fanno espellere e chiudono la partita.
Zeman e Totti furiosi con l'arbitro.

III pagina:
Suicidio giallorosso: regala ai nerazzurri un rigore e due sciocche espulsioni.
INTER IN FUGA SENZA RONALDO. Sfrutta gli errori della Roma e raddoppia il suo vantaggio sulla Juve.
La squadra di Zeman doma l'Inter finch Petruzzi non d via libera a Simeone, costringendo Konsel al rigore. Dal dischetto trasforma Djorkaeff. Il raddoppio di Branca ad inizio ripresa, sigillo di Zamorano con deviazione di Petruzzi.

V pagina:
Il presidente romanista deluso ma pi determinato che mai. Allo scudetto ci crede ancora.
SENSI: NULLA COMPROMESSO.

VI pagina:
Il tecnico assolve la sua Roma ("Meglio noi dell’Inter per 45'") e Totti (" innocente").
E ZEMAN BOCCIA L'ARBITRO. "Avrei diretto in modo diverso. Colonnese? Ha imparato da…Signori".

VIII pagina:
L'argentino non si abbatte: "Dopo il derby vincemmo a Bari, domenica tre punti a Brescia".
"INTER, CI RIVEDIAMO A ROMA". Balbo: Fino al rigore c'eravamo solo noi. Li aspettiamo al ritorno.