logosito STAGIONE 1995 - 1996



CAMPIONATO
logosito



ROMA - UDINESE

XXIX GIORNATA
06 Aprile 1996 ORE 16.00



romacalcio
ROMA
2 - 1

udinesecalcio
UDINESE



Cervone 6, Annoni 6, Aldair 6,5, Lanna 6, Statuto 6 (60' Cappioli 6), Di Biagio 6 (90' Berretta Sv), Giannini 6 (80' Scarchilli Sv), Carboni 6,5, Moriero 6,5, Totti 6, Delvecchio 7

All.: Mazzone
18' Delvecchio
55' Moriero
90' Marino

Arbitro: Borriello
Gregori 5, Helveg 6, Calori 5,5, Bia 5,5, Bertotto 6, Ametrano 6,5 (75' Pellegrini Sv), Rossitto 6, Desideri 6,5, Shalimov 5,5 (70' Stroppa Sv), Bierhoff 5,5, Poggi 5 (70' Marino 6,5)

All.: Zaccheroni
A disposizione:
Sterchele, Florio

A disposizione:
Battistini, Matrecano



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA
Cagliari 0 - 0 Piacenza
Milan 60
Cremonese 2 - 4 Inter
Juventus 54
Fiorentina 6 - 4 Padova
Fiorentina 53
Milan 0 - 0 Lazio
Inter 47
Parma 1 - 0 Napoli
Parma 46
Roma 2 - 1 Udinese
Roma 45
Torino 1 - 1 Cagliari
Lazio 43
Sampdoria 2 - 0 Bari
Sampdoria 41
Vicenza 1 - 0 Atalanta
Vicenza 41




Cagliari 34




Udinese 34




Atalanta 33




Napoli 32




Piacenza 29




Cremonese 25




Torino 25




Bari 22




Padova 21



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ROMA SORPASSO, UEFA PI┘ VICINA. Con un gran gol di Delvecchio e raddoppio di Moriero, supera l'Udinese. Sensi soddisfatto: "Mi hanno fatto il regalo di Pasqua". ╚ la terza vittoria consecutiva.

IX pagina:
Roma, vittoria con affanno: nel finale l'Udinese segna con Marino e spaventa l'Olimpico.
DELVECCHIO, PERLA EUROPEA. Gol in acrobazia dell'ex interista, raddoppio di Moriero: Uefa vicina.

X pagina:
Per il tecnico giallorosso "le recenti vittorie son frutto dell'eliminazione con lo Slavia".
MAZZONE: ORA USIAMO LA TESTA. "Niente fronzoli, soltanto concretezza: la squadra mi ha dato retta".

XI pagina:
Giorni decisivi per il presidente alle prese col rebus allenatore. NovitÓ sull'acquisto Tv?
SENSI CONFERMA DELVECCHIO. "Terremo lui e tutti gli altri. Mi hanno fatto un bel regalo di Pasqua".
La rovesciata di Delvecchio
Un grande gesto atletico per lo splendido gol di Marco Delvecchio