logosito STAGIONE 1994 - 1995



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - FIORENZUOLA

SEDICESIMI DI FINALE
-RITORNO-
22 Settembre 1994



roma
ROMA
2 - 1

Il servizio
Unione Sportiva Fiorenzuola
FIORENZUOLA




Lorieri 6,5, Aldair 7, Colonnese 6, Thern 6, Petruzzi 6, Rossi D. 6 (79' Borsa Sv), Cappioli 6,5 (58' Maini 6,5), Piacentini 6, Totti 7,5, Giannini 6,5, Muzzi 6,5

All.: Mazzone
28' Cappioli
67' Totti
80' Bellucci

Arbitro: Messina
Rubini, Martinelli (46' Milanetto), Perini, Crippa, Galletti (46' Terrera), Da Rold, Scazzola, Trapelia, Bellucci, Vecchi, Clemente

All.: D'Astoli
A disposizione:
Cervone, Benedetti, De Marzio
Note:
Ammoniti: Scazzola
Angoli: 5-3 per la Roma
A disposizione:
Serena, Serioli, Mazzaferro



IL TABELLONE















SEDICESIMI DI FINALE OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE
















A.
R.












Milan
0
1
(4 dcr)












Palermo
1
0
(2 dcr)

A.
R.











Palermo











Padova
0
1
Inter











Inter
3
0




A.
R.












 







Monza
0
2



 







Torino
1
4















Foggia











Como
0
0
Torino











Foggia
2
5







A.
R.












 




Cagliari
1
1












Atalanta
0
2















Parma











Parma
4
0
Cagliari











Perugia
0
1



























Udinese
2
0



 







Fiorentina
2
2















Fiorentina











Sampdoria
5
1
Sampdoria











Vicenza
1
2










A.
R.












 

Lazio
5
4












Modena
0
1















Lazio











Bari
0
1
Piacenza











Piacenza
1
1


















 







Napoli
3
1



 







Fidelis Andria
2
1















Napoli











Cremonese
1
1
(2 dts)
Cremonese











Lecce
1
1
(2 dts)



























Cesena
0
0






 




Genoa
1
2















Genoa











Fiorenzuola
0
1
Roma











Roma
3
2


















 







Reggiana
1
1
(2 tav)



 







Brescia
0
1
(0 tav)















Juventus











Juventus
0
3
Reggiana











Chievo
0
1















"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ROMA, DUE GOL PER AGO. Cappioli e super Totti piegano il Fiorenzuola (2-1) nella serata dedicata a Di Bartolomei.

IV pagina:
Dopo i tre gol in Emilia i giallorossi si divertono.
COME CRESCE QUESTO TOTTI. Quasi maggiorenne (marted 18 anni) entusiasma i 5000 fedelissimi dell'Olimpico: gol stupendo e sprazzi da campione. Prima aveva segnato Cappioli. Il romano Bellucci accorcia le distanze.

Inserto Roma&Lazio:
"ROMA, TOTTI IL TUO FUTURO". Cappioli loda il giovane bomber: "Visto che gol che ha fatto? Insieme con Del Piero rappresenta il domani del calcio italiano".
Muzzi: "Quel palo sta ancora tremando, spero di avere altre occasioni".
Il romano Bellucci: "Sognavo quel gol da una vita".
Grande gol di Francesco Totti
Francesco Totti: ancora una grande prova e uno straordinario gol



La Partita

Atmosfera di grande malinconia all'Olimpico per il ricordo di Agostino Di Bartolomei suicidatosi pochi giorni fa.
Pochi tifosi allo stadio, anche se era normale visto che all'andata i giallorossi vinsero per 3-0 e che la partita stata trasmessa dalla Rai (ce n'era bisogno?).
La Roma scede in campo con una formazione molto rimaneggiata rispetto alla squadra tipo con Lorieri in porta, due soli stranieri e squadra imbottita di giovani con la coppia gol del futuro Muzzi-Totti.
La partita per poco pi di un allenamento, dove si cercano poco i contatti duri e c' poco agonismo, quindi lo spettacolo offerto veramente blando. Giusto il Fiorenzuola cerca di spingere (giustamente) per far vedere che una bella squadretta, tant' che crea alcune buone occasioni.
Ma al primo affondo giallorosso, la Roma trova il gol.
Scambi stretti al limite dell'area, tocco di Giannini verso Cappioli che di esterno destro infila la palla sotto l'incorcio dei pali.
Il secondo tempo sulla stessa linea d'onda del primo con solo qualche conclusione di pi, come una grande giocata di Muzzi che si conclude con una staffilata che si infrange sul palo.
Ma il numero di Totti da vero campione: viene servito in area, elude un paio di avversari ed insacca sul primo palo di destro.
Anche per il Fiorenzuola c' un p di gloria.
Su un cross rasoterra in area, Bellucci anticipa Colonnese ed 2-1. Poi quasi a tempo scaduto una gran botta ancora di Bellucci si stampa sul palo dopo un miracolo di Lorieri.