logosito STAGIONE 1994 - 1995



COPPA ITALIA
logosito



FIORENZUOLA - ROMA

SEDICESIMI DI FINALE
-ANDATA-
31 Agosto 1994



Unione Sportiva Fiorenzuola
FIORENZUOLA
0 - 3

roma
ROMA



Rubini, Martinelli (69' Foglio), Crippa, Milanetto (62' Centanni), Terrera, Da Rold, Scazzola, Trapella, Bellucci, Vecchi, Clementi

All.: D'Astoli
22' Muzzi
61' Giannini
70' Muzzi

Arbitro: Dinelli

Cervone 6, Annoni 6 (75' Colonnese Sv), Lanna 6,5, Thern 7, Aldair 7, Piacentini 6, Moriero 5 (46' Statuto 6,5), Cappioli 6,5, Balbo 5,5, Giannini 8, Muzzi 7

All.: Mazzone
A disposizione:
Serena, Gorrini, Serioli
Note:
Angoli: 4-2 per la Roma
A disposizione:
Lorieri, Benedetti, Maini



IL TABELLONE















SEDICESIMI DI FINALE OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE
















A.
R.












Milan
0













Palermo
1


A.
R.











 










Padova
0

 










Inter
3





A.
R.












 







Monza
0




 







Torino
1
















 










Como
0

 










Foggia
2








A.
R.












 




Cagliari
1













Atalanta
0
















 










Parma
4

 










Perugia
0




























Udinese
2




 







Fiorentina
2
















 










Sampdoria
5

 










Vicenza
1











A.
R.












 

Lazio
5













Modena
0
















 










Bari
0

 










Piacenza
1



















 







Napoli
3




 







Fidelis Andria
2
















 










Cremonese
1

 










Lecce
1




























Cesena
0







 




Genoa
1
















 










Fiorenzuola
0

 










Roma
3



















 







Reggiana
1




 







Brescia
0
















 










Juventus
0

 










Chievo
0
















"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
GOL DA "ANTICA" ROMA: GIANNINI E MUZZI BIS.

III pagina:
Un primo tempo da dimenticare, poi Giannini, prende le redini del gioco e i giallorossi volano.
ROMA, CI PENSA IL PRINCIPE. Una rete da applausi e grandi giocate per i compagni. Gli altri due gol firmati da Muzzi (il secondo su assist del capitano).
Ma alla vigilia del campionato Mazzone ha un problema in più (e non sarà facile scegliere anche lo straniero da escludere).
Lanna in azione
Lanna in azione in area avversaria

Giannini in azione
Giannini gestisce il centrocampo giallorosso

Muzzi mattatore
Roberto Muzzi mattatore della gara con una doppietta



La Partita

Prima partita ufficiale per la nuova Roma e prima vittoria stagionale.
Non sarà stata una bellissima partita, ma il secondo tempo giallorosso fa ben sperare per il futuro.
Mazzone ha tenuto in tribuna Fonseca per un problema muscolare risolvendo così il problema stranieri.
Il primo tempo è stato molto brutto con alcune folate offensive (abbastanza pericolose) da parte del Fiorenzuola. Quando i tifosi giallorossi hanno iniziato ad indispettirsi per la pochezza del gioco, ci ha pensato Muzzi ad azzittirli. Su un tiro rimpallato dalla difesa rossonera, Muzzi ci si avventa: alza la palla e con una rovesciata da applausi insacca nell'angolino del palo opposto.
Nel secondo tempo in campo una sola squadra: la Roma, con un grandissimo Giannini re del centrocampo insieme con Thern.
E proprio del principe è il secondo gol: dopo aver scambiato un paio di volte in velocità la palla, si trova tutto solo davanti a Rubini e il gol è cosa fatta.
Dieci minuti più tardi ancora Giannini effettua un passaggio filtrante per Muzzi che con un pregevole pallonetto sigla il terzo gol.
In ombra sia Balbo che Moriero,  forse per condizione fisica ancora approssimativa, anche se l'argentino ha colpito un palo con un colpo di testa.