logosito STAGIONE 1993 - 1994



COPPA ITALIA
logosito



ROMA - PADOVA

SEDICESIMI DI FINALE
-RITORNO-
27 Ottobre 1993



roma
ROMA
1 - 0

padovacalcio
PADOVA



Cervone Sv, Garzja 6, Benedetti 6, Scarchilli 5 (46' Bonacina 6), Comi 6, Mihajlovic 5, Muzzi 5 (77' Totti Sv), Piacentini 6,5, Rizzitelli 5, Giannini 6, Berretta 6

All.: Mazzone

Arbitro: Boggi
Bonaiuti 6, Tentoni 5,5, Gabrieli 6, Nunziata 6, Ottoni 5,5 (46' Ruffini 6), Cuicchi 6, Pellizzaro 5,5, Coppola 6,5, Maniero 5 (62' Galderisi 5), Longhi 6,5, Montrone 6

All.: Cancian
A disposizione:
Pazzagli, Pellegrino, Betti
Note: - A disposizione:
Dal Bianco, Modica, Simonetta



IL TABELLONE















SEDICESIMI DI FINALE OTTAVI DI FINALE QUARTI DI FINALE SEMIFINALE FINALE
















A.
R.












Milan
3
1












Vicenza
0
1

A.
R.











Milan











Piacenza
3
0
Piacenza











Perugia
1
1




A.
R.












 







Cosenza
0
2



 







Atalanta
2
4















Atalanta











Ascoli
1
0
Torino











Torino
3
0







A.
R.












 




Napoli
0
2












Ancona
0
3















Ancona











Lazio
0
0
Avellino











Avellino
2
0



























Fiorentina
3
0



 







Reggiana
0
0















Fiorentina











Juventus
1
3
Venezia











Venezia
1
4










A.
R.












 

Parma
2
2












Palermo
0
0















Parma











Brescia
2
2
Brescia











Cremonese
2
0


















 







Cagliari
1
0



 







Cesena
1
1















Cesena











Foggia
2
4
Foggia











Triestina
2
0



























Padova
1
0






 




Roma
1
1















Sampdoria











Sampdoria
0
0
(3 dcr)
Roma











Pisa
0
0
(1 dcr)


















 







Udinese
2
2



 







Lecce
0
3















Udinese











Lucchese
2
0
Inter











Inter
1
2















"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ANCORA PIACENTINI-GOL. Roma promossa ma fischiata.

MEZZAROMA CONFERMA: "PRESTO LASCIO A SENSI". "Ma non Ŕ una fuga". Decisione entro l'8 novembre.

X pagina:
Giallorossi irriconoscibili, rischiano il ko, ma risolve tutto il centrocampista (un ex) bissando il gran gol del derby.
PIACENTINI SCACCIAFANTASMI. Dopo un palo di Scarchilli, in campo si Ŕ visto solo il Padova. Ed i 15.000 all'Olimpico hanno fatto festa solo per l'eliminazione della Lazio.

Inserto Roma&Lazio:
Il tecnico giallorosso si scatena negli spogliatoi di Padova.
MAZZONE: CHE SERATACCIA. "Non avevamo ancora smaltito lo stress-derby. Cervone? Ora la Roma ha tre portieri, vedremo. Bravi Comi e Bonacina".
Il gol di Piacentini
Il gol vittoria di Piacentini



La Partita

Non so che cosa dire.
GiÓ, perchŔ Ŕ stata una partita orrenda.
Si sperava in una prestazione grandiosa, invece Ŕ stato il Padova a dominare in lungo ed in largo il campo.
╚ accaduta una strana cosa. Lorieri, un paio di giorni fa, aveva annunciato che contro il Padova avrebbe giocato Cervone. Lorieri l'aveva saputo da Mazzone mentre lo stesso stava tenendo un'intervista. La cosa mi Ŕ sembrata molto strana, tanto che lo stesso Lorieri Ŕ rimasto perplesso della decisione di Mazzone, ma ho pensato che volesse tenere il numero uno a riposo per domenica. Ma perchŔ Cervone in porta e non Pazzagli? Questo non lo so.
Mazzone non ha levato solo Lorieri, ma anche altri titolari per farli riposare dallo stress-derby, pensando anche che questa partita fosse una passeggiata.
E ha sbagliato.
Ha inserito Muzzi al fianco di Rizzitelli, che per˛ non ha sfruttato la sua velocitÓ sui contropiedi giallorossi quando il Padova lasciava ampi spazi in difesa cercando il gol.
Per fortuna Piacentini in questi giorni ha un momento di grazia ed Ŕ riuscito a fare la fotocopia del gol contro la Lazio.
I tifosi hanno contestato giustamente e sono stati felici solo pe l'eliminazione della Lazio da parte dell'Avellino (serie C1!!!).