logosito STAGIONE 1993 - 1994



CAMPIONATO
logosito


CREMONESE - ROMA

XXIV GIORNATA
20 Febbraio 1994

cremonesecalcio
CREMoneSE
1 - 1

romacalcio
ROMA



Turci 6,5, Gualco 6, Pedroni, De Agostini 5 (47' Lucarelli 6), Colonnese 6, Verdelli 6, Giandebiaggi 6, Nicolini 6, Dezotti 5,5, Maspero 6, Tentoni 6 (57' Florjancic 5)

All.: Simoni
9' Balbo
33' Maspero (rig.)

Arbitro: Bazzoli
Cervone 6,5, Festa 6, Lanna 6, Bonacina 6, Aldair 6,5, Carboni 5,5, Haessler 6, Piacentini 6,5, Balbo 6, Berretta 6, Cappioli 6,5 (90' Scarchilli Sv)

All.: Mazzone
A disposizione:
Mannini, Montorfano, Cristiani

A disposizione:
Pazzagli, Garzya, Comi, Rizzitelli



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA
Cagliari 2 - 0 Piacenza
Milan 38
Cremonese 1 - 1 Roma
Juventus 32
Foggia 3 - 2 Parma
Sampdoria 32
Inter 0 - 0 Napoli
Parma 31
Lazio 0 - 1 Milan
Lazio 29
Lecce 1 - 0 Udinese
Inter 26
Reggiana 1 - 1 Genoa
Foggia 25
Sampdoria 3 - 1 Atalanta
Napoli 25
Torino 1 - 1 Juventus
Torino 25




Cagliari 23




Piacenza 22




Roma 22




Cremonese 21




Genoa 19




Udinese 19




Reggiana 18




Atalanta 16




Lecce 9



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
ARBITRI, ORA BASTA: LA ROMA NON NE PUÒ PIÙ! Ai giallorossi negato un rigore su Lanna dopo quello inesistente che ha permesso alla Cremonese di pareggiare il gol di Balbo.
In vista un caso-Giannini, che Mazzone ha mandato in tribuna: "Sabatao ha detto che mi ha visto stanco".

VII pagina:
ROMA, LA SOLITA STORIA. Ancora un rigore fasullo, ancora una rimonta subita.

XII pagina:
MAZZONE: UN PROBLEMA DI RIGORI. "Cosa cambia se dico che c'era il penalty su Lanna e che Cervone non ha toccato l'avversario?".
"Il punto è buono, ma si poteva fare meglio. Ci vuole più freddezza. Giannini? Era stanco".
articolo

Tifosi della Roma
I tifosi della Roma arrivati a Cremona



La Partita

Sembrava anche oggi che la Roma dovesse arrivare alla sua terza vittoria esterna dopo quelle di Genova contro la Sampdoria e Lecce.
È vero, prima delle due trasferte appena passate avrei messo la firma per avere due punti, ma ora a mente freddo mi rendo conto che si poteva e doveva fare di più.
La Roma ci ha comunque provato ma se contro di lei gioca non solo la squadra avversaria, ma anche l'arbitro, allora c'è poco da fare.
Già, perchè dopo il gol di Balbo nato da una stupenda azione di Carboni, Haessler e lo stesso Balbo, il signor Bazzoli ha pensato bene di far pareggiare i grigiorossi concedendogli un rigore inesistente su presunto contrasto Maspero-Cervone.
I giallorossi hanno cercato per tutto il primo tempo di ripassare in vantaggio, ma nel secondo tempo, forse facendo bene forse male, si sono accontentati del punto che tutto sommato è buono (anche se potevano essere due considerando un rigore negato alla Roma per un nettissimo fallo su Lanna).

Il Migliore

Da "LA ROMA" mensile di attualità sportiva.

Ancora una volta tocca a lui, al vecchio "Pluto, salire sul podio più alto come migliore in campo. Alla sua quarta apparizione in campo stagionale, Aldair ha confermato di essere una pedina insostituibile nel suo ruolo ed un sicuro investimento per il futuro.