logosito STAGIONE 1993 - 1994



CAMPIONATO
logosito


ROMA - GENOA

XVIII GIORNATA
9 Gennaio 1994

romacalcio
ROMA
1 - 1

genoa 91-98
GENOA



Lorieri Sv, Bonacina 5,5, Festa 5,5, Mihajlovic 4, Comi 5,5, Carboni 4 (46' Scarchilli 6), Haessler 6, Cappioli 6,5, Balbo 5, Giannini 6, Rizzitelli 5

All.: Mazzone
39' Skuhravy
62' Cappioli

Arbitro: Ceccarini
Tacconi 6,5, Torrente 6, Caricola 6, Ruotolo 6, Galante 6, Signorini 6,5, Van't Schip 6 (66' Cavallo Sv), Bortolazzi 6, Detari 6 (88' Corrado Sv), Skuhravy 6,5, Onorati 6

All.: Scoglio
A disposizione:
Pazzagli, Garzya, Benedetti, Berretta

A disposizione:
Berti, Lorenzini, Nappi

I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA
Cagliari 1 - 1 Atalanta
Milan 27
Cremonese 1 - 1 Juventus
Sampdoria 25
Foggia 4 - 1 Lazio
Juventus 24
Milan 0 - 0 Lecce
Parma 22
Parma 0 - 1 Udinese
Lazio 21
Reggiana 1 - 0 Inter
Inter 20
Roma 1 - 1 Genoa
Torino 20
Sampdoria 4 - 1 Napoli
Napoli 19
Torino 1 - 0 Piacenza
Cremonese 18




Foggia 18




Roma 18




Cagliari 17




Piacenza 15




Atalanta 14




Genoa 14




Reggiana 14




Udinese 13




Lecce 5



"Corriere dello Sport"

In prima pagina:
LA ROMA SALVATA DA CAPPIOLI. Pareggia con il Genoa ed esce dall'Olimpico tra i fischi. Mazzone amaro: "Questa squadra non sa fare il salto di qualità".

X pagina:
NON È ROMA DA OLIMPICO. Brutta, lenta, scontata e fischiata. La salva Cappioli.

XI pagina:
MAZZONE: BLOCCATI AL DECOLLO. "Ogni volta che chiedo un salto di qualità la squadra resta ferma al palo. Create tante palle gol, non posso certo segnare io. C'è bisogno di maggiore carattere e convinzione".
articolo

Striscioni per l'anniversario del CUCS
Buon compleanno, CUCS!

La Curva Sud
La Curva Sud

La Partita

Brutta sì.
Ma non così tanto da essere fischiata dai tifosi a fine gara.
Il primo tempo non è stato tanto entusiasmante, anzi per niente. Tutti pensavamo in una grande partita per rilanciarci verso la Coppa Uefa, ma non è stato affatto così. Il primo tempo, come già detto, è stato da buttare, anche perchè la Roma passa in svantaggio. Detari si libera bene sulla sinistra, crossa morbido in centro e Skuhravy in tuffo (lasciato solo da Festa) segna lo 0-1.
Nel secondo tempo la Roma non è che entra in campo tanto convinta, però al 60' riesce a pareggiare con un bel colpo di testa di Cappioli su un cross di Scarchilli, subebtrato nel secondo tempo ad un bruttissimo Carboni.
I giallorossi cercano fino alla fine di chiudere la partita, non molto convinti per la verità, però ci provano.
Contro queste squadre che si chiudono in difesa, però, è difficile giocare come si vuole.

Il Migliore

Da "LA ROMA" mensile di attualità sportiva.

I maligni sostengono che Massimiliano Cappioli ha cominciato a giocare a grande ritmo da quando Mazzone ha arretrato il raggio d'azione di Giannini. Vero o no, contro il Genoa nel momento più delicato, il ragazzo di Ostia ha preso sotto braccio la squadra e ha sfruttato con un perfetto colpo di testa l'invitante assist di Scarchilli.