logosito STAGIONE 1993 - 1994



CAMPIONATO
logosito



PIACENZA - ROMA

XV GIORNATA
12 Dicembre 1993



piacenzacalcio
PIACENZA
1 - 0

romacalcio
ROMA



Taibi 6,5, Polonia 6,5, Carannante 6,5, Suppa 6,5, Maccoppi 6,5, Lucci Sv (25' Chiti 6), Turrini 6,5, Papais 6, De Vitis 5,5, Moretti 5,5, Piovani 6,5 (73' Iacobelli Sv)

All.: Cagni
59' Piovani

Arbitro: Nicchi
Lorieri 6,5, Garzya 6, Festa 6,5, Mihajlovic 5,5 (66' Berretta Sv), Comi 6, Carboni 5, Haessler 6,5, Cappioli 5, Balbo 5, Giannini 6,5, Rizzitelli 4,5 (66' Scarchilli Sv)

All.: Mazzone
A disposizione:
Gandini, Di Cintio, Ferrante

A disposizione:
Pazzagli, Benedetti, Bonacina



I RISULTATI DI GIORNATA

CLASSIFICA
Caglairi 0 - 4 Parma
Milan 22
Genoa 1 - 4 Foggia
Parma 21
Inter 3 - 0 Sampdoria
Sampdoria 20
Lazio 3 - 1 Juventus
Inter 19
Napoli 4 - 0 Atalanta Juventus 19
Piacenza 1 - 0 Roma Lazio 18
Reggiana 1 - 0 Lecce Torino 17
Torino 1 - 1 Cremonese Cremonese 16
Udinese 0 - 0 Milan Napoli 16



Roma 15



Cagliari 14



Piacenza 14



Foggia 13



Reggiana 12




Genoa 11




Udinese 10




Atalanta 9




Lecce 4



"Corriere dello Sport"


In prima pagina:
LA ROMA RITORNA PICCOLA. Dopo una serie di 7 gare utii consecutive, scivola nuovamente contro una provinciale.

VIII pagina:
STAVOLTA IL PRINCIPE È PIOVANI. Giallorossi, inizio ok, nella ripresa il crollo.

IX pagina:
MAZZONE: TROPPA FRENESIA. "Dovevamo gestire meglio il possesso di palla e portare gli avversari ai nostri ritmi. Preso un gol che si poteva evitare".
"Viviamo alla giornata, dopo l'Inter potrò dire quali sono gli obiettivi alla portata della Roma. Più giusto un pari".
Articolo

SciarpatTifosi giallorossi a Piacenza
I tifosi della Roma a Piacenza

Tifosi giallorossi a Piacenza
Tifosi giallorossi



La Partita

Una partita che non era iniziata male, anzi al quarto d'ora Balbo con il solito diagonale a portiere battuto coglie il palo.
Un buon primo tempo con alcune buone occasioni e buone geometrie. Già si pensava ad un altro Lecce, ma nel secondo tempo c'è stato un piccolo calo di tensione dovuto forse alla partita che si giocherà giovedì.
Infatti, dopo alcune incursioni piacentine, lo stesso Piacenza va in gol con un campanile deviato in area che Piovani non si lascia sfuggire.
La Roma tenta un cieco assalto fino al 90' ma Giannini, il più temerario, ed Haessler non vengono supportati bene dai centrocampisti anche se poi gli interventi di Taibi sono stati tutti miracoli: prima su una battuta da due metri del capitano gialloroso e poi su una mezza rovesciata del tedesco tascabile, il portiere piacentino si salva con bravura e con un pò di fortuna.

Il Migliore

Da "LA ROMA" mensile di attualità sportiva.

Rischia di essere monotono, di fare persino "arrabbiare" i compagni di squadra. Anche a Piacenza le giocate, le invenzioni, i tiri dritti o angolati di Tommasino Haessler sono state le cose più belle evidenziate dalla formazione giallorossa. Che Roma sia riuscita a trovare un altro tedesco che vola?