logosito STAGIONE 1930 - 1931



CAMPIONATO
logosito



MODENA - ROMA

I GIORNATA
28 Settembre 1930



Modena
MODENA
1 - 1
Associazione Sportiva Roma
ROMA



Fiorini, Setti, Sabbadini, Dugoni, De Pietri, Pedrazzi, Aimi, Carnevali, Manzotti, Mazzoni, Piccaluga

All.: Forlivesi
69' Carnevali
79' Fasanelli

Arbitro: Zorzi
Masetti, Barzan, De Micheli, Ferraris, Bernardini, D'Aquino, Costantino, Fasanelli, Volk, Lombardi, Chini Luduena

All.: Burgess

Note: -



I RISULTATI DI GIORNATA
Alessandria 4 - 0 Brescia
Ambrosiana 5 - 1 Casale
Bologna 6 - 1 Triestina
Juventus 4 - 1 Pro Patria
Lazio 0 - 0 Torino
Legnano 2 - 1 Genova 1893
Livorno 0 - 0 Milan
Modena 1 - 1 Roma
Napoli 1 - 0 Pro Vercelli

CLASSIFICA
Alessandria 2
Ambrosiana 2
Bologna 2
Juventus 2
Legnano 2
Napoli 2
Lazio 1
Livorno 1
Milan 1
Modena 1
Roma 1
Torino 1
Brescia 0
Casale 0
Genova 1893 0
Pro Patria 0
Pro Vercelli 0
Triestina 0



Articolo di giornale
Modena-Roma: 1-1
La Roma ha svolto azioni con stile non comune ma i suoi avanti non si sono mai resi pericolosi di fronte al giovanissimo portiere canarino. I romani hanno avuto nell'intera difesa il reparto migliore, nella prima linea proposero Costantino e FAsanelli; del Modena Manzotti e Aimi non sono apparsi all'altezza dei loro compagni, tutti degni di lode. La partita si è iniziata alle 15 sotto l'arbitraggio di Zorzi. Al 5° minuto il Modena è in corner infruttuoso: da questo momento i canarini prendono il comando. Al 30° ed al 33° ottengono due corner che a stento sono respinti dal portiere. Nella ripresa i modenesi sono più spigliati e le loro discese più belle. Al 9° minuto il Modena è in corner; al 10° Mazzoni tira su Masetti, questi para difettosamente e Carnevali sopraggiunto non ha difficoltà a mandare in rete. I tomani si portano all'attacco ed al 23 il Modena è in corner. Al 30° Fiorini libera la porta mandando alto un difficile pallone. Mancano 10 minuti alla fine quando il pallone esce di mezzo metro circa dalla linea laterale. Il degna linee non dà il fuori gioco e Costantino manda il pallone a Fasanelli che segna il pareggio da pochi metri.
ROMA: Masetti, Barzan, De Micheli, Ferraris, Bernardini, D'Aquino, Costantino, Fasanelli, Volk, Lombardi, Chini.
MODENA: Fiorini, Setti, Sabbadini, Dugoni, De Pietri, Pedrazzi, Aimi, Carnevali, Manzotti, MAzzoni, Piccaluga.