logosito STAGIONE 1929 - 1930



CAMPIONATO
logosito



ROMA - PRO PATRIA

XXXI GIORNATA
08 Giugno 1930



Associazione Sportiva Roma
ROMA
5 - 0
Pro Patria et Liberate Unione degli Sports Bustesi
PRO PATRIA



Ballante, Mattei, De Micheli, Degni, Ferraris, Barzan, Benatti, Fasanelli, Bernardini, Preti, Eusebio

All.: Burgess
25' Bernardini
27' Preti
39' Preti
66' Barzan
79' Bernardini

Arbitro: Mastellari
Colombo II, Mara, Fizzotti, Lombardo, Rossi, Grande, Loraghi, Colombo I, Mazzanelli, Masera, Monza

All.: Bekey-Rangone

Note: -



I RISULTATI DI GIORNATA
Alessandria 3 - 2 Livorno
Brescia 2 - 0 Bologna
Genova 1893 2 - 0 Juventus
Milan 3 - 0 Pro Vercelli
Modena 5 - 1 Cremonese
Napoli 3 - 0 Lazio
Padova 1 - 2 Triestina
Roma 5 - 0 Pro Patria
Torino 4 - 1 Ambrosiana

CLASSIFICA
Ambrosiana 47
Genova 1893 43
Juventus 41
Torino 38
Alessandria 34
Napoli 33
Roma 32
Bologna 31
Brescia 31
Pro Vercelli 31
Milan 30
Lazio 26
Pro Patria 26
Triestina 26
Livorno 25
Modena 25
Padova 24
Cremonese 15



Articolo di giornale\
Roma-Pro Patria: 5-0
La Roma ha restituito ai bustesi il punteggio subito nella disgraziata partita di andata. La retroguardia bustese all'inizio si batte benissimo e riesce a contenere il giuoco troppo individuale e insufficiente nel tiro degli avanti giallo-rossi. Solo al 25 Bernardini, su passaggio a terra di Eusebio, sferra un formidabile bolide da 15 metri che Colombo non pu neppure sfiorare. Tre minuti dopo su corner tirato da Eusebio, Preti segna irresistibilmente di testa.
ancora Bernardini a dar l'occasione del goal con una palla tagliata che Fizzotti sfiora appena; Preti si presenta e segna facilmente da tre metri. Il secondo tempo si apre con un corner per la Pro Patria calciato sopra rete. Poco dopo Bernardini, su calcio di punizione, dall'area segna con un magnifico tiro, ma l'arbitro annulla per offside di Eusebio. Al 20 Bernardini, palleggiando, attira la difesa a sinistra; il suo tiro fortissimo alzato a candela sotto la rete; Barzan interviene di testa e devia la palla in goal mentre Colombo a terra. Al 35 quinto punto per la Roma segnato da Bernardini, libero in area di porta.
PRO PATRIA: Colombo II, Mara, Fizzotti, Lombardo, Rossi, Grande, Loraghi, Colombo I, Mazzanelli, Masera, Monza.
ROMA: Ballante, Mattei, De Micheli, Degni, Ferraris, Barzan, Benatti, Fasanelli, Bernardini, Preti, Eusebio.