logosito STAGIONE 1929 - 1930



CAMPIONATO
logosito



NAPOLI - ROMA

XXIII GIORNATA
13 Aprile 1930



Associazione Calcio Napoli
NAPOLI
1 - 1

Associazione Sportiva Roma
ROMA



Cavanna, Innocenti, Vincenzi, De Martino, Ghisi II, Zoccola, Buscaglia, Vojak, Sallustro Mihalic, Fenilli

All.: Garbutt
15' Bernardini
33' Vojak

Arbitro: Carraro
Ballante, Mattei, De Micheli, D'Aquino, Ferraris, Degni, Fasanelli, Volk, Bernardini, Corsanini, Chini Luduena

All.: Burgess

Note: -



I RISULTATI DI GIORNATA
Ambrosiana 2 - 0 Milan
Bologna 0 - 1 Torino
Genova 1893 2 - 1 Cremonese
Juventus 2 - 1 Alessandria
Lazio 4 - 0 Modena
Livorno 4 - 3 Padova
Napoli 1 - 1 Roma
Pro Patria 2 - 0 Brescia
Pro Vercelli 6 - 0 Triestina

CLASSIFICA
Ambrosiana 35
Juventus 33
Genova 1893 31
Alessandria 30
Torino 30
Bologna 25
Pro Vercelli 24
Brescia 23
Napoli 23
Roma 22
Milan 21
Lazio 19
Pro Patria 19
Livorno 18
Triestina 18
Modena 17
Padova 16
Cremonese 10



Articolo di giornale\
Napoli-Roma: 1-1
Al quarto d'ora uno dei pochi errori dei terzini napoletani permetteva alla Roma di segnare con Bernardini. Al 35░ il Napoli si portava alla pari con un fortissimo tiro di Vojak su punizione da 30 metri, che Ballante non riusciva a parare. Qui si fermava la marcatura dei punti, se pure la partita assumeva un andamento che nulla faceva prevedere nel primo tempo. Il Napoli attaccava subito e la difesa romana si salvava in corner, ma giÓ al 10░ minuto era in tutti la convizione che l'attacco del Napoli non manteneva quanto aveva promesso nel gioco svolto nel primo tempo. Prima ragione di questo preoccupante stato di fatto la diminuita potenza della mediana azzurra che, duramente provata nello sfiancante lavoro del primo tempo annaspava lasciando un vuoto preoccupante alle spalle della prima linea. A riparare questa falla il trainer mister Garbutt richiamava indietro le due mezze ali Mihalic e Vojak, che fino alla fine hanno giocato arretrati. Ridotto a tre uomini di cui uno solo, Sallustro, attivo e pericoloso, l'arracco napoletano non ha trovato il mordente per battere l'agguerrita difesa giallo-rossa.
ROMA: Ballante, Mattei, De Micheli, D'Aquino, Ferraris, Degni, Fasanelli, Volk, Bernardini, Corsanini, Chini.
NAPOLI: Cavanna, Innocenti, Vincenzi, De Martino, Ghisi II, Zoccola, Buscaglia, Vojak, Sallustro Mihalic, Fenilli.
Arbitro Carraro.