logosito STAGIONE 1929 - 1930



CAMPIONATO
logosito



LIVORNO - ROMA

XI GIORNATA
22 Dicembre 1929

Campo neutro di Viareggio



Unione Sportiva Livorno
LIVORNO
1 - 0
Associazione Sportiva Roma
ROMA



Lami, Paolini, Corsini, Del Torto, Giraldi, Baldi, Zini, Alberti, Palandri, Magnozzi, Silvestri

All.: Rady
13' Zini

Arbitro: Lenti
Ballante, Barzan, De Micheli, Ferraris, Degni, Carpi, Benatti, Fasanelli, Volk, Ossoinach, Chini Luduena

All.: Burgess

Note: -



I RISULTATI DI GIORNATA
Cremonese 0 - 1 Torino
Genova 1893 2 - 0 Bologna
Juventus 0 - 0 Brescia
Lazio 4 - 0 Padova
Livorno 1 - 0 Roma
Milan 0 - 1 Alessandria
Napoli 1 - 1 Pro Vercelli
Pro Patria 0 - 0 Ambrosiana
Triestina 0 - 1 Modena

CLASSIFICA
Juventus 17
Genova 1893 17
Alessandria 14
Ambrosiana 14
Torino 14
Pro Vercelli 13
Modena 12
Napoli 12
Roma 12
Bologna 11
Milan 11
Triestina 11
Lazio 10
Pro Patria 9
Brescia 8
Livorno 6
Cremonese 4
Padova 3



Articolo di giornale\
Livorno-Roma: 1-0
Il Livorno ha superato l'handicap del campo neutro battendo di misura la Roma, che dopo le recenti brillantissime prove era nettamente favorita dal pronostico. La vittoria meritatissima dei livornesi è dovuta alla maggiore aggressività spiegata dall'undici amaranto.
Il match, ottimamente arbitrato da Lenti di Genova, ha visto nel complesso un certo equilibrio di azioni.
LIVORNO: Lami, Paolini, Corsini, Del Torto, Giraldi, Baldi, Zini, Alberti, Palandri, Magnozzi, Silvestri
ROMA: Ballante, De Micheli, Barzan, Ferraris, Degni, Carpi, Benatti, FAsanelli, Volk, Ossoinach, Chini
Il goal è stato segnato da Zini al 15° del primo tempo a conclusione di una insistente azione offensiva sotto la rete di Ballante; De Micheli pressato da Palandri non trova di meglio che allungare il pallone a Ballante uscito frattanto intempestivamente. Il portiere romano riesce tuttavia con un plongeon disperato a fermare il pallone sulla linea del goal, ma gli sfugge e Zini può a porta libera segnare il punto della vittoria. Verso la fine dell'incontro la Roma ha un vivace, minaccioso risveglio, ma il Livorno chiusosi in ferrea difesa, lottando tenacemente, riesce a mantenere la vittoria.