logosito STAGIONE 1928 - 1929



CAMPIONATO
logosito



ROMA - MODENA

IX GIORNATA
09 Dicembre 1928



Associazione Sportiva Roma
ROMA
5 - 0
Modena
MODENA



Ballante, Barzan, De Micheli, Ferraris, Bernardini, D'Aquino, Benatti, Fasanelli, Volk, Bussich, Chini Luduena

All.: Garbutt
20' Fasanelli
28' Volk
29' Volk
55' Fasanelli
58' Bernardini (rig.)

Arbitro: Lenti
Bertuzzi, Aimi, Brighenti, Dugoni, Alice, Pedrazzi, Oxilia, Gardini, De Pietri, Mazzoni, Piccaluga

All.: Ging

Note: -



I RISULTATI DI GIORNATA
Casale 1 - 1 La Dominante
Legnano 2 - 1 Bari
Livorno 3 - 2 Atalanta
Padova 1 - 2 Milan
Prato 1 - 2 Novara
Pro Patria 1 - 3 Torino
Roma 5 - 0 Modena
Triestina 2 - 1 Alessandria

CLASSIFICA - GIRONE A
Milan 16
 Torino 16
Roma 12
Alessandria 10
Casale 10
Modena 10
Padova 10
Pro Patria 10
Atalanta 9
La Dominante 8
Livorno 8
Legnano 7
Triestina 7
Prato 5
Bari 3
Novara 3



Il Modena
La formazione modenese
Azione in area modenese
Azione in area modenese

Contrasto aereo
Contrasto aereo

Azione di gioco
Un altro assalto alla porta modenese

Articolo di giornale

Roma-Modena: 5-0
I modenesi che erano scesi in campo a Roma bene intenzionati a far valere il loro giuoco hanno invece dovuto subire la superiorità dei giallorossi. I nostri atleti non hanno dato tregua agli avversari. Li hanno - specialmente nel primo tempo - sgominati, facendo lavorare duramente il portiere cui non si deve certo dare colpa dei numerosi palloni che sono andati a toccare la sua rete. Insufficiente e imprecisa la difesa modenese. Buona la prima linea che ha però dovuto per lo più pasare alla difesa che si è trovata del resto neutralizzata dinanzi ad una prima e seconda linea romana in grande forma. Scorrettissimo Dugoni che è stato più volte richiamato all'ordine dall'arbitro. Dei romani l'uomo della giornata è stato Volk. Ottimi Bernardini, Ferraris, Benatti e D'Aquino. In cattiva giornata che per di più di è trovato a competere con Dugoni.
La superiorità romana si delinea fin dall'inizio. Molti tiri di Volk trovano il palo e alcuni corners rimangono infruttuosi. Al 20° Fasanelli su altro corner caccia in rete il primo pallone. Violenta reazione modenese e al 28° su altro corner Volk. Al 29° Volk ricevuto un pallone da Fasanelli su allungo di Bernardini, segna il terzo punto. Nella ripresa il gioco modenese si fa duro ma non impedisce a Fasanelli di segnare il quarto goal al 10°. Bernardini al 13° su calcio di rigore per scorretta carica di Dugoni a Chini, segna l'ultimo goal con un potente tiro.