logosito STAGIONE 1928 - 1929



CAMPIONATO
logosito



ROMA - LEGNANO

I GIORNATA
30 Settembre 1928



Associazione Sportiva Roma
ROMA
4 - 1
Football Club Legnano
LEGNANO



Ballante, Mattei, Barzan, D'Aquino, Degni, Rovida, Benatti, Fasanelli, Bernardini, Volk, Chini Luduena

All.: Garbutt
15' Bernardini
58' Volk
62' Chini Luduena
68' Aliatis
85' Fasanelli

Arbitro: Malagodi
Rotondi, Pagani, Grippi, Landoni, Comi, Gerola, Rossi, Lazzarini, Ferrč, Aliatis, Severč

All.: Halmos

Note: -



I RISULTATI DI GIORNATA
Bari 2 - 3 Modena
Casale 4 - 2 Prato
Livorno 2 - 2 Alessandria
Milan 2 - 1 Triestina
Padova 2 - 2 Novara
Pro Patria 2 - 0 Atalanta
Roma 4 - 1 Legnano
Torino 8 - 1 La Dominante

CLASSIFICA - GIRONE A
Casale 2
Milan 2
Modena 2
Pro Patria 2
Roma 2
Torino 2
Alessandria 1
Livorno 1
Novara 1
Padova 1
Atalanta 0
Bari 0
La Dominante 0
Legnano 0
Prato 0
Triestina 0



La Roma
La Roma che ha battuto il Legnano nella prima giornata della Divisione Nazionale
La formazione del Legnano
I lilla legnanesi neo-promossi sul campo dello Stadio prima del match coi giallo-rossi della Roma

Saluto iniziale
Lo scambio dei fiori al match Roma-Legnano

Azione di gioco
Roma batte Legnano 4-1: una serrata difesa dei lombardi

Articolo di giornale

Roma-Legnano: 4-1
Il primo tempo si inizia subito con l'attacco dei romani, ma la difesa dei lilla č ottima e vari tentativi non riescono a concludere. Al 15° minuto Bernardini segna il primo goal per la sua squadra. Al 28° minuto, tre calci consecutivi alla porta legnanese sono miracolosamente partati dal portiere. Il primo tempo si chiude mentre i romani sono all'attacco.
All'inizio del secondo tempo sono ancora i giallorossi che prendono l'iniziativa. Al 10° minuto e al 11° minuto si hanno due tiri parati, uno dal portiere romano ed una dal portiere legnanese. Quindi il giuoco ripassa nell'area dei lilla. Al 13° minuto Volk segna il secondo goal a favore dei romani. Al 17° minuto ancora i giallorossi segnano il terzo goal per merito di Chini. Al 23° minuto i lilla riescono a salvare l'onore della giornata segnano a porta vuota. Al 40° minuto Chini segna il quarto goal su passaggio di Bernardini. La partita si chiude per 4 ad 1. Si calcola che abbiano assistito all'incontro Roma-Legnano circa quindici mila persone.
AS ROMA: Ballante, Mattei, Barzan, D'Aquino, Degni, Rovida, Benatti, Fasanelli, Bernardini, Volk, Chini.
LEGNANO: Rotondi, Pagani, Grippi, Landoni, Comi, Gerola, Rossi, Lazzarini, Ferrč, Aliatis, Severi
Arbitro: Malagodi, della Spal

Il Littoriale